Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 11/12/2019, 0:33




Rispondi all’argomento  [ 11 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
scelta saggia per trattor-ino 
Autore Messaggio

Iscritto il: 16/06/2017, 17:10
Messaggi: 209
Località: Marche, 20 km dal mare, entroterra
Rispondi citando
Buongiorno, io e mio marito stiamo valutando l'acquisto di un piccolo trattore per aiutarci coi lavori campagnoli, non abbiamo nessuna idea di cosa e come muoverci perciò vi chiedo qualche consiglio ma prima spiego un pò il contesto:

Estensione poco meno di un ettaro
Estensione orto circa 100 mq o poco più
Il campo è in pendenza non estrema però e ha alcuni punti un pò sconnessi

Priorità: taglio erba in tempi rapidi senza eccessiva fatica
Buona capacità di aratura senza troppi sforzi (che riesca a farlo anche da sola!)

L'età avanza il tempo è poco quindi quello che vogliamo è ottimizzare i tempi di lavorazione con una maggiore efficacia di intervento salvaguardando schiena ginocchia e salute in generale.

Il maggior cruccio è che la maggior parte del campo è invaso da erbacce, per questo lavoro usiamo per ora un tagliaerba a motore non mi ricordo il modello è un buonissimo tagliaerba poco faticoso ma ha due o tre problemi ha i fili di plastica che si mettono su una testina rotante che vanno sempre cambiati e bisogna camminarci dietro su e giù per tutto il campo, la larghezza di taglio fa ridere, ci vuole troppo tempo, quando abbiamo finito (dopo giorni di lavoro) è già ora di ricominciare a sfalciare!

Abbiamo già un motocoltivatore goldoni vetusto ma funzionante non sò il modello non sò i cavalli ora lo usiamo per fresare (terra argillosa da morire) e, con il carro fatto su misura decenni fà ci trasportiamo legna, cassette di olive ect ect. E' un buon motocoltivatore penso anche potente dato quello che riesce a fare MA è pesantissimo io non riesco a manovrarlo e mio marito fatica alquanto in più problema ancor più grave non abbiamo un aratro da attaccarci e fresare e basta crea più danni che altro.

Cerchiamo quindi un trattorino piccolo che con una trincia riesca a domare la distesa di erbacce (alte e resistenti se tardiamo col taglio costante) e con un'aratro riesca a lavorare bene la terra argillosa dell'orto. Il motocoltivatore lo terremmo sempre attaccato al carro che usiamo spesso e che ora come ora è una rottura colossale staccare e riattaccare di continuo.
Avete qualche marca da cosigliarmi? E un indicazione dei prezzi? Gli accessori vanno comprati a parte? Quanto costano?

Grazie a chi ha avuto voglia di leggere il mappazzone qui sopra :)


26/07/2019, 10:15
Profilo
Sez. Supporto Didattico
Sez. Supporto Didattico
Avatar utente

Iscritto il: 13/03/2008, 19:23
Messaggi: 57591
Località: Pinzolo (TN) - Firenze
Formazione: Laurea in Scienze agrarie
Rispondi citando
Sei un agricoltore professionale o per hobby?

_________________
Segui Agraria.org anche su Facebook Immagine e Twitter Immagine!

Sei già iscritto all' Associazione di Agraria.org? ;)


28/07/2019, 13:42
Profilo WWW

Iscritto il: 16/06/2017, 17:10
Messaggi: 209
Località: Marche, 20 km dal mare, entroterra
Rispondi citando
Esclusivamente uso hobbistico, non siamo agricoltori :)


28/07/2019, 18:32
Profilo

Iscritto il: 16/06/2017, 17:10
Messaggi: 209
Località: Marche, 20 km dal mare, entroterra
Rispondi citando
Vorrei anche fare una domanda più specifica ovvero un trattorino con relativa trincia riesce a tagliare erba alta a volte coriacea tipo cicorione e simili in un terreno un pò in pendenza e a tratti disconnesso (buche o piccoli fossi di scolo) o si rompe al primo taglio??


29/07/2019, 8:56
Profilo
Sez. Il mio Orto
Sez. Il mio Orto
Avatar utente

Iscritto il: 12/06/2018, 14:55
Messaggi: 1687
Località: Tuscia Laziale/Parco Nat. Reg. di Bracciano
Formazione: I.T.I.S. Elettrotecnico-Elettromeccanica
Rispondi citando
Buongiorno PamMs,
ho letto spesso i tuoi messaggi e dai tuoi racconti cerco di immaginare il tuo terreno in cui hai anche una volta elencato 3 ettari.
Hai declamamto che ti dedichi a livello solo hobbystico e quindi penso che didichi alle attività riservate all'orticoltura nei tuoi ambienti nei ritagli di tempo visto che tu sei maggiormente presente.
Acquistare una macchina di una certa rilevanza meccanica occorre anche valutare se si è in grado di manutentarla, gli accessori hanno bisogno di manualità e pratica.
Se si tratta solo di tenere pulito il terreno che indichi per circa un'ettaro, l'acquisto di un trattorino per utilizzarlo solo due tre volte l'anno con un trincia direi che sia una spesa non ricompensata dall'utilizzo che potresti invece rimediare con un trattorista che chiami al bisogno e sicuramente più economico. Senza preoccupazioni di eventuali spese riparazioni e rimessaggio sicuro.
"Priorità: taglio erba in tempi rapidi senza eccessiva fatica"
una macchina che potresti utilizzare anche tu di persona sarebbe un trattorino tosaerba di qualita ma non inferiore ad una larghezza lame 110 cm e potenza 600cc.
Guidarlo è molto semplice ma essendo sottoposto a logorio delle lame per erbacce e sterpaglie varie per terreno incolto, necessita di minimo due affilature delle lame per anno e smontarle non è una cosa semplice se non si dispone di attrezzature adeguate. inoltre va eseguita la pulizia accurata ad ogni fine lavoro di giornata altrimenti la polvere rischia di danni all'impianto carburatore e elettrico.
L'orto che ci hai già mostrato è piccolo ed un trattorino si muove male in 100 metri quadri e direi che non occorre proprio al tuo caso.
Pertanto non per prendere alla lettera quanto da me elencato...... ti consiglierei di recarti presso un centro vendite ben attrezzato e esporre tutte le tue richieste per trovare la soluzione migliore ai tuoi ambienti.
ti allego una foto per illustrarti che solo con le buone attrezzature si possono fare manutenzioni alle macchine, per me era difficoltoso da fermo su piazzale smontare le lame e mi sono costruito un ponteggio.
se per ogni minimo difetto ci si rivolgesse sempre all'assistenza..... ci vuole il portafoglio sempre pieno ;) ;)
Ben vengano altri consigli di esperti al tuoi quesito.....
Saluti :)


Allegati:
20190714_202705.JPG
20190714_202705.JPG [ 163.29 KiB | Osservato 295 volte ]

_________________
Pino, Rubescens
nel mio orto non c'è la vigna e non c'è l'osteria... c'è solo la mia fantasia....
29/07/2019, 10:33
Profilo

Iscritto il: 16/06/2017, 17:10
Messaggi: 209
Località: Marche, 20 km dal mare, entroterra
Rispondi citando
Un tagliaerba come quello della foto nel mio campo farebbe una brutta fine in men che non si dica, mi serve qualcosa di più 'rustico' :) per quello chiedevo la domanda posta sopra

Si lasciamo perdere quando ho detto 3 ettari mi sono sbagliata alla stragrande perchè io e il senso della misura siamo due rette parallele, però siamo convinti che ci convenga un trattorino, chiamare un terzista sarebbe complicato per la disposizione del campo chiuso da altri fondi e dalla servitù di passaggio non proprio agevole e comunque preferiamo fare le cose da noi.

Per la manutenzione c'è mio marito che sa fare di tutto e si arrangia per tutto non ci preoccupa quello.

Vorremmo un trattorino anche se per uso hobbistico per salvare schiene e tempo e per rendere il lavoro più piacevole ed efficace, ci serve anche l'aratro perchè anche se l'orto è piccolo lo spazio intorno di manovra è ampissimo, e sarà sicuramente meglio che tirare fuori il motocoltivatore da ventordici tonnellate che è molto faticoso da usare per mio marito, e poi magari chissà che ci venga voglia in futuro di ampliare l'orto con altre colture, quello che voglio è salvaguardare soprattutto la salute di mio marito poi viene il risparmio del tempo prezioso anche quello, il trattorino potrebbe sembrare magari sovradimensionato ma ci va bene così :)

Credo che presto inizieremo a fare un giretto per capire l'offerta che hanno da queste parti, chiederemo anche ad amici agricoltori e vedremo cosa ci offre il caso.

Anche la possibilità nel corso del tempo di acquistare nuovi attrezzi da attaccare al trattorino è allettante e anche l'idea di lasciare ai miei figli un 'di più' nel caso volessero seguire le orme dei genitori :D

Rubescens ha scritto:
acquisto di un trattorino per utilizzarlo solo due tre volte l'anno con un trincia

due tre volte l'anno magari!!!!!!!!!! Al momento da aprile ad ottobre di tagli ne dobbiamo fare tantissimi con l'attrezzo di cui parlavo prima, ti giuro che se fossero solo 2 o 3 volte l'anno comprerei il trattorino adesso :lol: qui da queste parti siamo ancora dell'idea che se puoi farlo da te lo fai, il chiamare terze persone si ricorre solo quando non se ne può fare a meno, più per una sorta di orgoglio personale che altro, figurati che solo quest'anno sono riuscita a convincere mio marito a chiamare un potatore per gli olivi che in 8 ore fa il lavoro mentre il mio testardo marito facendolo nei ritagli di tempo ci metteva 3 mesi!!!


29/07/2019, 14:54
Profilo
Sez. Il mio Orto
Sez. Il mio Orto
Avatar utente

Iscritto il: 12/06/2018, 14:55
Messaggi: 1687
Località: Tuscia Laziale/Parco Nat. Reg. di Bracciano
Formazione: I.T.I.S. Elettrotecnico-Elettromeccanica
Rispondi citando
Allora non resta che augurarti di fare buoni ed utili acquisti :D
un ultimo consiglio........marca di qualità un poco più pagata :) ....... resta sempre la più pregiata e nel tempo di certo con maggior durata ;) ;)

_________________
Pino, Rubescens
nel mio orto non c'è la vigna e non c'è l'osteria... c'è solo la mia fantasia....


29/07/2019, 22:48
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 10/04/2012, 23:20
Messaggi: 2565
Località: valle sabbia
Rispondi citando
Se sei in pendenzs un isodiametrico come il carraro


20/08/2019, 13:35
Profilo
Sez. Trattori
Sez. Trattori

Iscritto il: 15/07/2008, 11:00
Messaggi: 848
Località: Campania
Formazione: Ingegnere
Rispondi citando
I consigli che ti sono stati dati sono più che sensati, nel senso che la spesa non varrebbe l'impresa, ma gli agricoltori, specialmente quelli che lo fanno per hobby, non sono mai pratici ma sempre pieni di passione, quindi assecondo volentieri il tuo desiderio di prendere un trattorino.
Se vuoi spendere poco prendi un trattore sui 35-40 cavalli. Oggettivamente con circa 10.000mq di terreno averne solo 100 di orto è un peccato, potreste ingrandirlo e con un trattore di una 40na di cavalli potete arare e poi fresare ed assolcare senza fatica alcuna per te e tuo marito. Per l'erbaccia un trattore del genere con una trincia te lo tiene sempre pulito. In alternativa potresti anche tenere un paio di caprette in un piccolo ricovero e l'erba invece ti trinciarla la tagli con una piccola barra falciante e la dai alle capre. Sempre se abiti in una casa adiacente al terreno. Così' avresti anche capretti e latte. una coppia di capre può essere tenuta legata con una corda fissata ad un paletto conficcato nel terreno, così possono muoversi in circolo e brucare, in modo che non ti distruggano altro che non siano le erbacce.
Ma a prescindere dall'idea delle capre col trattorino ben attrezzato ti levi tutte le soddisfazioni e senza fatica. Ovviamente considera che anche orientandoti sull'usato dovrai spendere tra trattore e attrezzi alcune migliaia di euro. Diffida di ferri vecchi venduti a 1500-2000€ perché sono rottami. Il trattore prendetelo rigorosamente con servosterzo o idroguida. Goldoni, Valpadana, Ferrari, A. Carraro, sono i marchi specializzati più famosi ed affidabili.


26/08/2019, 14:57
Profilo

Iscritto il: 16/06/2017, 17:10
Messaggi: 209
Località: Marche, 20 km dal mare, entroterra
Rispondi citando
Leggo solo ora le ultime risposte, grazie per l'attenzione!

Alla fine girando qui in zona abbiamo optato per un Iseki (ma non ricordo il modello..) ricondizionato dalla casa madre con poche ore di lavoro in risaie nipponiche lo abbiamo preso con aratro, fresa e trincia nuovi dovrebbe arrivare venerdì! Siamo molto emozionati! La spese è stata notevole ma il signore che lo vende ha anche un officina quindi eventuali riparazioni pezzi di ricambio e tutta la manutenzione straordinaria la fa lui, abita qui vicino è può venire tranquillamente a casa quando occorre.

Ovviamente con un trattorino abbiamo già intenzione di allargare l'orto visto che i figli crescono e gli stomaci pure :D

Le caprette con me sfondi una porta aperta anche se preferirei le pecorelle nane, ma mio marito non sente ragioni... per ora :)


28/08/2019, 11:58
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 11 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy