Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 21/08/2018, 2:44




Rispondi all’argomento  [ 12 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Informazioni generali 3 ettari 
Autore Messaggio

Iscritto il: 16/05/2018, 14:28
Messaggi: 20
Località: Ferrara
Formazione: Geometra
Rispondi citando
Ciao ragazzi, l'anno prossimo anno mi scade il contratto a lavoro, e ancora non si sanno le decisioni dell'azienda sul punto vendita, e per portarmi avanti volevo chiedervi qualche info, lo zio 86enne della mia ragazza ha avuto un problema di salute e non riesce piu a stare dietro ai suoi 3 ettari di terra, più o meno attualmente ha 2 ettari di pere e 1 di grano, vi è piu di una possibilità che la sua casa e la terra passi a noi non potendo più lui rimanere li da solo, volevo chiedervi dato che mi è sempre piaciuta la campagna, ma non sono un gran esperto, in caso con 3 ettari ci si riesce a tirare fuori un "lavoro" che consenta di viverci? Ed in caso con che colture?
Grazie!


16/05/2018, 14:39
Profilo

Iscritto il: 16/05/2018, 14:28
Messaggi: 20
Località: Ferrara
Formazione: Geometra
Rispondi citando
Se ho sbagliato sezione ditemi pure!


16/05/2018, 23:09
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 14/09/2015, 18:21
Messaggi: 642
Località: Pisa
Formazione: Studente Medicina Veterinaria
Rispondi citando
Kev134 ha scritto:
Ciao ragazzi, l'anno prossimo anno mi scade il contratto a lavoro, e ancora non si sanno le decisioni dell'azienda sul punto vendita, e per portarmi avanti volevo chiedervi qualche info, lo zio 86enne della mia ragazza ha avuto un problema di salute e non riesce piu a stare dietro ai suoi 3 ettari di terra, più o meno attualmente ha 2 ettari di pere e 1 di grano, vi è piu di una possibilità che la sua casa e la terra passi a noi non potendo più lui rimanere li da solo, volevo chiedervi dato che mi è sempre piaciuta la campagna, ma non sono un gran esperto, in caso con 3 ettari ci si riesce a tirare fuori un "lavoro" che consenta di viverci? Ed in caso con che colture?
Grazie!


Coltivare 3 ettari di terra con colture tradizionali non porta da nessuna parte. Le pere le vendete? Quanto rendono? Potresti mettere su una bella vigna da quell'ettaro, produrre vino da commercializzare. Probabilmente il vino è l'unica cosa che può creare un pò di reddito per una superficie così piccola. In quei 2 ettari potresti continuare a fare le pere e a venderle.
Sennò potresti mettere su un allevamento di polli da carne, galline ovaiole...potresti ricavarci un bel pò anche se dovresti informarti a dovere e seguire delle aziende del settore.


17/05/2018, 0:05
Profilo

Iscritto il: 24/07/2016, 11:13
Messaggi: 846
Località: Roccastrada (Grosseto)
Formazione: Counselor di relazione
Rispondi citando
Kev134 ha scritto:
Ciao ragazzi, l'anno prossimo anno mi scade il contratto a lavoro, e ancora non si sanno le decisioni dell'azienda sul punto vendita, e per portarmi avanti volevo chiedervi qualche info, lo zio 86enne della mia ragazza ha avuto un problema di salute e non riesce piu a stare dietro ai suoi 3 ettari di terra, più o meno attualmente ha 2 ettari di pere e 1 di grano, vi è piu di una possibilità che la sua casa e la terra passi a noi non potendo più lui rimanere li da solo, volevo chiedervi dato che mi è sempre piaciuta la campagna, ma non sono un gran esperto, in caso con 3 ettari ci si riesce a tirare fuori un "lavoro" che consenta di viverci? Ed in caso con che colture?
Grazie!


Io prenderei in considerazione anche zafferano e frutti di bosco... ;)


17/05/2018, 0:32
Profilo

Iscritto il: 16/05/2018, 14:28
Messaggi: 20
Località: Ferrara
Formazione: Geometra
Rispondi citando
AuroraM ha scritto:
Io prenderei in considerazione anche zafferano e frutti di bosco... ;)


Dici che possono avere senso? E comunque con 3 ettari é possibile tirarci fuori uno "stipendio"?


17/05/2018, 8:09
Profilo

Iscritto il: 16/05/2018, 14:28
Messaggi: 20
Località: Ferrara
Formazione: Geometra
Rispondi citando
monta9 ha scritto:
Coltivare 3 ettari di terra con colture tradizionali non porta da nessuna parte. Le pere le vendete? Quanto rendono? Potresti mettere su una bella vigna da quell'ettaro, produrre vino da commercializzare. Probabilmente il vino è l'unica cosa che può creare un pò di reddito per una superficie così piccola. In quei 2 ettari potresti continuare a fare le pere e a venderle.
Sennò potresti mettere su un allevamento di polli da carne, galline ovaiole...potresti ricavarci un bel pò anche se dovresti informarti a dovere e seguire delle aziende del settore.


Dalle mie parti ci sono solo dei campi di pere ma lo zio negli ultimi 2 anni non è riuscito a tirarci su niente, l'anno scorso dai due ettari ha ricavato ben 60€ ma non so bene il motivo perché ci ha fatto così poco


17/05/2018, 8:12
Profilo

Iscritto il: 16/05/2018, 14:28
Messaggi: 20
Località: Ferrara
Formazione: Geometra
Rispondi citando
Quindi da quello che ho capito vivere con 3 ettari è praticamente impossibile? Ho chiesto nella sezione adeguata per i polli e mi hanno risposto che è più il costo che il guadagno, ho chiesto per la vigna e il vino mi hanno risposto che ci vogliono svariate centinaia di migliaia di euro, quindi è proprio cosi? :cry:


18/05/2018, 11:14
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 14/09/2015, 18:21
Messaggi: 642
Località: Pisa
Formazione: Studente Medicina Veterinaria
Rispondi citando
Kev134 ha scritto:
Quindi da quello che ho capito vivere con 3 ettari è praticamente impossibile? Ho chiesto nella sezione adeguata per i polli e mi hanno risposto che è più il costo che il guadagno, ho chiesto per la vigna e il vino mi hanno risposto che ci vogliono svariate centinaia di migliaia di euro, quindi è proprio cosi? :cry:


Se ti informi e ti metti in moto per la vigna o per un allevamento di pollo o di galline ovaiole puoi toglierti tante soddisfazioni


18/05/2018, 13:39
Profilo

Iscritto il: 24/07/2016, 11:13
Messaggi: 846
Località: Roccastrada (Grosseto)
Formazione: Counselor di relazione
Rispondi citando
Kev134 ha scritto:
AuroraM ha scritto:
Io prenderei in considerazione anche zafferano e frutti di bosco... ;)


Dici che possono avere senso? E comunque con 3 ettari é possibile tirarci fuori uno "stipendio"?


Allora, lo zafferano rende molto. Lo so per certo, e questo anche in estensioni non grandissime. Ovviamente non puoi improvvisare: devi fare un piano e un'ipotesi di ritorno economico, che ovviamente non è immediato, ma come minimo a distanza di un anno. I pro sono che in fondo il lavoro grosso è solo una volta l'anno.
I piccoli frutti mi sembra fossero più redditizi qualche anno fa, ma se decidi di coltivare in modo rigorosamente biologico e naturale (e non per modo di dire, come molti ormai fanno), puoi creare un prodotto di nicchia che dovrebbe trovare ancora molto riscontro. :)


18/05/2018, 23:44
Profilo

Iscritto il: 24/07/2016, 11:13
Messaggi: 846
Località: Roccastrada (Grosseto)
Formazione: Counselor di relazione
Rispondi citando
Kev134 ha scritto:
Quindi da quello che ho capito vivere con 3 ettari è praticamente impossibile? Ho chiesto nella sezione adeguata per i polli e mi hanno risposto che è più il costo che il guadagno, ho chiesto per la vigna e il vino mi hanno risposto che ci vogliono svariate centinaia di migliaia di euro, quindi è proprio cosi? :cry:


Io credo che dovresti anche valutare il tipo e la posizione del terreno, per fare delle scelte più oculate e felici.


18/05/2018, 23:47
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 12 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy