Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 25/01/2021, 6:45




Rispondi all’argomento  [ 11 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Commercializzare piccola quantità di olio evo 
Autore Messaggio
Avatar utente

Iscritto il: 31/10/2014, 23:11
Messaggi: 103
Località: San Basile(Cosenza)
Rispondi citando
Ciao a tutti, mio padre possiede circa 2 ettari di uliveto (1 ettaro è costituito da piante di 20 anni) con i quali produce circa 1000 litri all'anno. Considerata la quantità esigua, vorrei sapere quale potrebbe essere la miglior soluzione sia dal punto di vista economico che da quello fiscale per cercare di venderlo ovviamente etichettato e confezionato.
Lui è in pensione ma ha la partita IVA perchè i terreni vengono curati da un operaio.
Vorrei aiutarlo cercando di fare le cose per bene, ma è sostenibile dal punto di vista economico l'etichettatura e il confezionamento per soli 1000 litri?
C'è qualche altra soluzione?
Vi ringrazio e vi auguro un felice 20121.


05/01/2021, 21:31
Profilo
Sez. Ovini
Sez. Ovini

Iscritto il: 16/07/2010, 15:13
Messaggi: 2290
Località: Ferentino (FR)
Rispondi citando
Potresti venderlo sfuso, rilasciando regolare fattura.
In alternativa potresti vendere direttamente le olive ai frantoi.


05/01/2021, 22:53
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 31/10/2014, 23:11
Messaggi: 103
Località: San Basile(Cosenza)
Rispondi citando
Ho provato a venderlo sfuso ma non va. Troppa concorrenza, vivo in una zona dove chiunque possiede uliveti.
Vendendo olive ci vado a perdere.


06/01/2021, 2:01
Profilo
Sez. Tartufi
Sez. Tartufi
Avatar utente

Iscritto il: 16/01/2008, 1:19
Messaggi: 5860
Località: Sesto F.no (FI)
Formazione: Perito agrario e Dott. in Tut. e Gest. delle Ris. Faunistiche
Rispondi citando
Mettersi all'anima un locale a norma e seguire tutta la burocrazia infinita per poter etichettare per conto proprio è una bella impresa... se pensi di poter creare una rete di vendita interessante per l'olio in bottiglia potresti informarti quanto ti prende il frantoio per il servizio. In pratica tu porti le olive e ritiri l'olio confezionato ed etichettato, nei formati che preferisci. Così non credo tu abbia bisogno neanche di tenere il registro telematico SIAN... ovviamente devi essere regolarizzato da un punto di vista fiscale.

Conta però che 1000lt di olio purtroppo non sono molti se devi tirarci fuori un reddito, ma non sono neanche pochi da vendere (al giusto prezzo) in bottiglia...

_________________
Saluti,
Flavio.


E' uscito il numero 12 di "TerrAmica", la Rivista dell'Associazione di Agraria.org!
Sfoglialo subito, è gratis! >>


06/01/2021, 13:03
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 31/10/2014, 23:11
Messaggi: 103
Località: San Basile(Cosenza)
Rispondi citando
Flavio ha scritto:
Mettersi all'anima un locale a norma e seguire tutta la burocrazia infinita per poter etichettare per conto proprio è una bella impresa... se pensi di poter creare una rete di vendita interessante per l'olio in bottiglia potresti informarti quanto ti prende il frantoio per il servizio. In pratica tu porti le olive e ritiri l'olio confezionato ed etichettato, nei formati che preferisci. Così non credo tu abbia bisogno neanche di tenere il registro telematico SIAN... ovviamente devi essere regolarizzato da un punto di vista fiscale.

Conta però che 1000lt di olio purtroppo non sono molti se devi tirarci fuori un reddito, ma non sono neanche pochi da vendere (al giusto prezzo) in bottiglia...


Ok, grazie.
Effettivamente la quantità è poca per avere un ritorno economico apprezzabile, ma nello stesso tempo verrebbero fuori parecchie bottiglie...
Prendere una decisione non è facile.
Tu cosa faresti?


06/01/2021, 20:17
Profilo
Sez. Tartufi
Sez. Tartufi
Avatar utente

Iscritto il: 16/01/2008, 1:19
Messaggi: 5860
Località: Sesto F.no (FI)
Formazione: Perito agrario e Dott. in Tut. e Gest. delle Ris. Faunistiche
Rispondi citando
Molto dipende dalla rete di vendita che hai (o che saresti in grado di creare); dal mio punto di vista l'unico sbocco accettabile, almeno in tempi pre-Covid, era l'estero. Devi metterti a tavolino e fare due conti di quali possano essere i costi e ricavi ed in base a quello, decidere.
Attualmente come lo vendete l'olio?

_________________
Saluti,
Flavio.


E' uscito il numero 12 di "TerrAmica", la Rivista dell'Associazione di Agraria.org!
Sfoglialo subito, è gratis! >>


07/01/2021, 12:35
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 31/10/2014, 23:11
Messaggi: 103
Località: San Basile(Cosenza)
Rispondi citando
Flavio ha scritto:
Molto dipende dalla rete di vendita che hai (o che saresti in grado di creare); dal mio punto di vista l'unico sbocco accettabile, almeno in tempi pre-Covid, era l'estero. Devi metterti a tavolino e fare due conti di quali possano essere i costi e ricavi ed in base a quello, decidere.
Attualmente come lo vendete l'olio?


Attualmente lo vendiamo nelle lattine da 5-10 o 25lt.
Riusciamo a venderlo solo al nord, grazie ad amici, parenti e conoscenti.
Ma sto parlando di una piccola parte di ciò che produciamo, infatti, spesso capita che quando iniziamo la nuova raccolta delle olive ci ritroviamo con ancora una bella quantità dell'olio dell'anno precedente. Olio "vecchio" per modo di dire, perchè nell'acciaio si conserva perfettamente per 2 anni (faccio analisi complete ogni 10 mesi).
Il problema è che non puoi piazzare 1000lt solo grazie ad amici e conoscenti, perchè la quantità che consuma una piccola famiglia in 1 anno è minima. E nello stesso tempo è impensabile cercare di venderlo alle attività commerciali perchè non possono -giustamente- acquistare olio non etichettato.


07/01/2021, 15:49
Profilo
Sez. Tartufi
Sez. Tartufi
Avatar utente

Iscritto il: 16/01/2008, 1:19
Messaggi: 5860
Località: Sesto F.no (FI)
Formazione: Perito agrario e Dott. in Tut. e Gest. delle Ris. Faunistiche
Rispondi citando
Allora, a partire da quest'anno, potresti farti imbottigliare ed etichettare una piccola quantità di olio e vedere se riesci a venderlo tutto ed al prezzo che dici tu; se il gioco funziona, il prossimo anno aumenti la quantità imbottigliata e nel frattempo cerchi di estendere la tua rete di vendita.

_________________
Saluti,
Flavio.


E' uscito il numero 12 di "TerrAmica", la Rivista dell'Associazione di Agraria.org!
Sfoglialo subito, è gratis! >>


10/01/2021, 15:24
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 31/10/2014, 23:11
Messaggi: 103
Località: San Basile(Cosenza)
Rispondi citando
Flavio ha scritto:
Allora, a partire da quest'anno, potresti farti imbottigliare ed etichettare una piccola quantità di olio e vedere se riesci a venderlo tutto ed al prezzo che dici tu; se il gioco funziona, il prossimo anno aumenti la quantità imbottigliata e nel frattempo cerchi di estendere la tua rete di vendita.


Grazie mille Flavio per i consigli.
Ti ho inviato un messaggio privato.
Saluti


11/01/2021, 16:26
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 31/10/2014, 23:11
Messaggi: 103
Località: San Basile(Cosenza)
Rispondi citando
Flavio ha scritto:
Allora, a partire da quest'anno, potresti farti imbottigliare ed etichettare una piccola quantità di olio e vedere se riesci a venderlo tutto ed al prezzo che dici tu; se il gioco funziona, il prossimo anno aumenti la quantità imbottigliata e nel frattempo cerchi di estendere la tua rete di vendita.


Dal punto di vista economico è la soluzione migliore per chi produce piccole quantità.
Ma ho un dubbio. Vendere bottiglie etichettate dal frantoio potrebbe rivelarsi un boomerang?
Chi mi garantisce che coloro i quali hanno acquistato le mie bottiglie provvederanno in futuro a ricontattare il sottoscritto e non il frantoio? Quindi quest'ultimo potrebbe beneficiarne 2 volte o anche di più, ovvero:
- devo pagarlo per il servizio
- gli faccio pubblicità
- potrebbe "rubarmi" la rete di clienti che mi sono guadagnato con grande fatica


12/01/2021, 12:12
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 11 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy