Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 25/07/2021, 2:00




Rispondi all’argomento  [ 14 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
notizie preoccupanti, non solo suini 
Autore Messaggio
Avatar utente

Iscritto il: 10/08/2010, 10:37
Messaggi: 108
Località: Pinerolo, Torino
Formazione: Traduttrice, neo erborista
Rispondi citando
Ciao a tutti, ho sentito notizie preoccupanti sul fronte degli allevamenti. In pratica, in Inghilterra stanno incentivando gli allevatori di pecore a "riforestare", cioè abbandonare i propri allevamenti per far ridiventare boschi i loro pascoli.
Questo articolo invece dice che in Olanda gli allevatori di suini vengono pagati 700.000 euro per distruggere i loro allevamenti, pagando non un tot a maiale, ma un tot per "diritto" di allevare i maiali. In pratica, una volta ceduti "i diritti", l'allevatore non potrà mai più tornare ad allevare maiali, poiché ne ha perso "il diritto".
Va da sé che nessuno elargirà tali diritti ai nuovi arrivati, e se i vecchi allevatori li cedono, nessuno avrà più "diritto" di allevare maiali.

Non la trovate una cosa preoccupante? Sembra che i governi vogliano abbandonare l'allevamento di bestiame, e passare ad un'alimentazione vegetariana/vegana oppure di insetti, infatti gli allevamenti di insetti stanno ricevendo enormi incentivi, sussidi, agevolazioni.

Che ne pensate?

qui l'articolo in olandese, so che c'è una funzione per tradurlo in inglese, se no usate google translate:
https://www.businessinsider.nl/boeren-u ... -stikstof/
il paragrafo di cui parlo è sotto la seconda foto:
"Gli allevatori di suini ricevono un pagamento basato sul mercato per i diritti dei suini.
Vendere il diritto del maiale è diverso dal vendere i tuoi maiali, spiega Ten Hove. “Vendi il diritto di tenere di nuovo dei maiali in futuro. L'intenzione è che alla fattoria venga assegnato uno scopo diverso dopo questo. Gli allevatori di suini sono quindi obbligati a demolire le loro stalle ".

_________________
Osmanthus fragrans


29/03/2021, 21:39
Profilo
Sez. Suini
Sez. Suini
Avatar utente

Iscritto il: 23/09/2009, 16:47
Messaggi: 9892
Località: Lombardia
Formazione: laurea umanistica, esperienza in sala parto suini e fecondazione artificiale
Rispondi citando
Il trend ecologista è questo.
Gli allevamenti sono la fonte di ogni male e la carne fa male. Mangiate insetti (voi poveri).

_________________
L'esperto è una persona che ha fatto in un campo molto ristretto tutti i possibili errori.(Niels Bohr)
Più la caduta di un Impero è vicina, più le sue leggi sono folli. Cicerone


29/03/2021, 22:45
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 10/08/2010, 10:37
Messaggi: 108
Località: Pinerolo, Torino
Formazione: Traduttrice, neo erborista
Rispondi citando
già già.... la cosa preoccupante è che dalle proteste dei vegani ora si passa alle politiche agricole...
la cosa si sta istituzionalizzando, subentrano leggi, si impongono chiusure...

non è più solo il pacifista-ambientalista-vegan che manifesta con i cartelli davanti al mega-allevamento.

tra l'altro, in Inghilterra sono anche passati casa per casa uccidendo con il gas i polli domestici, con la scusa che c'era un'epidemia di influenza aviaria in un allevamento di polli nelle vicinanze.
Casa per casa. Cioè, non puoi più nemmeno avere le tue galline.

:?

_________________
Osmanthus fragrans


29/03/2021, 23:06
Profilo

Iscritto il: 28/07/2015, 16:58
Messaggi: 589
Località: Modena
Rispondi citando
E i posti di lavoro che spariranno ? apriranno le scuole per ortolani ?
Di questo passo arriveranno a fare selezione anche nella razza umana.


31/03/2021, 19:37
Profilo
Sez. Miscellanea
Sez. Miscellanea
Avatar utente

Iscritto il: 27/07/2011, 13:09
Messaggi: 28624
Località: Imperia
Rispondi citando
Fa parte purtroppo, complottisti o non complottisti, dei finanzieri di Davos, WEF, volenti o nolenti,
l'UE che non è altro che una serie di paesi governati dal capitale transnazionale, o si da una sveglia,
o finisce male, come si dice da me, non c'è il due senza il tre... :oops: :oops:

_________________
Nella vita non esistono sfide, ma solo una sfida, quella con te stesso...
“Crisi è quel momento in cui il vecchio muore ed il nuovo stenta a nascere.” Antonio Gramsci


31/03/2021, 19:58
Profilo

Iscritto il: 21/04/2020, 23:47
Messaggi: 200
Località: Roma, Italia
Formazione: diploma agrario
Rispondi citando
in Italia non è cosi infatti se riesco ne voglio aprire uno di allevamento hahaha


31/03/2021, 23:50
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 10/08/2010, 10:37
Messaggi: 108
Località: Pinerolo, Torino
Formazione: Traduttrice, neo erborista
Rispondi citando
anto1492 ha scritto:
in Italia non è cosi infatti se riesco ne voglio aprire uno di allevamento hahaha


...in Italia non è ANCORA così. Anche Barilla ha pubblicato il suo impegno in linea con Davos e WEF & company, tutto infiocchettato di belle parole e di iniziative che superficialmente sembrano belle e giuste.
il problema è che quando "loro" dicono di voler proteggere l'ambiente, significa che vogliono ri-inselvatichire boschi e pascoli, cacciando l'uomo e le attività umane. chissenefrega dei posti di lavoro, della carne destinata al consumo, della sopravvivenza, della sussistenza, persino il letame animale è finito nel mirino, catalogato come "rifiuto industriale" e quindi "sporco" e "nocivo per l'ambiente". Pura follia. Presto faranno delle leggi per cui non potremo più usarlo.

Sono contenta che tu voglia aprire un allevamento, fallo di sicuro! preparati psicologicamente, nell'eventualità che le leggi future (nel giro di qualche anno) cominceranno a metterti i bastoni fra le ruote. Ma dovresti sicuramente aprirlo, un allevamento!! :D se non altro, per rompere le scatole a loro!!

_________________
Osmanthus fragrans


14/04/2021, 16:42
Profilo
Sez. Suini
Sez. Suini
Avatar utente

Iscritto il: 23/09/2009, 16:47
Messaggi: 9892
Località: Lombardia
Formazione: laurea umanistica, esperienza in sala parto suini e fecondazione artificiale
Rispondi citando
Se fossi complottista , direi che è il Grande Reset che avanza, con l'aiuto del virus.

_________________
L'esperto è una persona che ha fatto in un campo molto ristretto tutti i possibili errori.(Niels Bohr)
Più la caduta di un Impero è vicina, più le sue leggi sono folli. Cicerone


14/04/2021, 16:47
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 10/08/2010, 10:37
Messaggi: 108
Località: Pinerolo, Torino
Formazione: Traduttrice, neo erborista
Rispondi citando
gloster ha scritto:
E i posti di lavoro che spariranno ? apriranno le scuole per ortolani ?
Di questo passo arriveranno a fare selezione anche nella razza umana.


no, nessuna scuola per ortolani. anche l'agricoltura è sotto attacco, specialmente i piccoli appezzamenti e le medie imprese. "loro" preferiscono che sia tutto in mano ai giganti dell'agrobusiness in stile mega-appezzamenti americani, così è più facile controllare la produzione e la distribuzione.

Tra l'altro stanno tirando in ballo la block-chain, che sarà usata per contrassegnare, "identificare" ogni singolo cespo di insalata, ogni singolo chicco di mais, ogni singolo pisello o fagiolo, e dove è stato prodotto grazie alla localizzazione GPS e chi non si potrà fornire tale indicazione, non potrà vendere il prodotto.
Ovviamente è una cosa costosissima e il piccolo-medio produttore non sarà in grado di dire esattamente la posizione GPS di coltivazione dei suoi prodotti e finirà fuori mercato.

La situazione sta veramente sfuggendo di mano.

_________________
Osmanthus fragrans


14/04/2021, 16:48
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 10/08/2010, 10:37
Messaggi: 108
Località: Pinerolo, Torino
Formazione: Traduttrice, neo erborista
Rispondi citando
milli ha scritto:
Se fossi complottista , direi che è il Grande Reset che avanza, con l'aiuto del virus.


:D e se io NON fossi complottista, direi comunque che è il Grande Reset che avanza, con o senza aiuto del virus.
Ce l'hanno detto chiaro e tondo e continuano a dircelo, perché pensiamo che ci stiano raccontando una favola?

_________________
Osmanthus fragrans


14/04/2021, 16:49
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 14 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy