Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 14/12/2019, 23:13




Rispondi all’argomento  [ 9 messaggi ] 
Inizio piccolo allevamento di 2 suini 
Autore Messaggio

Iscritto il: 30/12/2010, 16:38
Messaggi: 135
Località: genova
Rispondi citando
Buongiorno a tutti, premetto che sono un pescatore e completamente estraneo alla materia, tranne che per un po’ di nozioni imparare qua sul sito e leggendo qua e là su internet.
Ho qualche domanda, spero che qualcuno possa aiutarmi.
Razza suini: non ho necessità di raggiungere grandi dimensioni, piuttosto cerco la qualità della carne per fare anche qualche insaccato .
Meglio 2 femmine? Che razza mi consigliate e eventualmente dove acquistarle?(posso muovermi in Piemonte)
Recinzione e riparo : rete elettrosaldata interrata di una 20 di cm, quanto deve essere alta fuori terra ?
Alimentazione: hanno acqua corrente, visto che non posso andare ogni giorno esiste una mangiatoia che si possa riempire che duri 3/4 giorni ? Ogni tanto integrerei la dieta con scarti di casa e dell orto .


22/06/2019, 19:43
Profilo
Sez. Suini
Sez. Suini
Avatar utente

Iscritto il: 23/09/2009, 16:47
Messaggi: 8225
Località: LODI (Lombardia), vicino al PO
Formazione: laurea umanistica, esperienza in sala parto suini e fecondazione artificiale
Rispondi citando
Ciao,
Per cominciare ti consiglio di leggere qui:

suini-f19/vuoi-comprare-un-maiale-leggi-qua-t78910.html
Per la tipologia del suino potresti optare per i suini neri, però per dare il meglio dovrebbero potersi muovere e pascolare altrimenti in stalla tendono ad accumulare troppo grasso a scapito del muscolo.
La scelta più facile sono gli ibridi che si usano per produrre prosciutti (es. GOLAND) , incroci con genetica Large White e/o Duroc , tralasciando i suini "danesi"***
Sono suini pesanti .
Riguardo al sesso, se non hai intenzione di produrre suinetti , comincerei con due maschi castrati , le femmine vanno in calore e in quei giorni non si possono macellare. I maschi non castrati ovviamente nemmeno a parlarne..

Per quanto riguarda il cibo ho delle perplessita. La razione deve essere controllata, se tu compri una mangiatoia con un serbatoio (ci sono ma non grandissime) e ci metti la razione pesata di 3 giorni, penso che i suini se la mangino tutta in breve tempo per poi rimanere senza i giorni successivi. I suini comunque un'occhiata giornaliera sarebbe meglil darla per tanti motivi. Magari Marco62 ha qualche idea migliore.
***i suini danesi sono animali che mangiano molto e crescono molto velocemente e con poco grasso. Alcuni allevatori sono entusiasti e dicono che i salumi vengono buonissimi, altri , più tradizionalisti, dicono che no, serve un suino con una fibra più robusta e con i giusti tempi di crescita e quei suini per i salumi non li vogliono. Vedi un po' te.

_________________
L'esperto è una persona che ha fatto in un campo molto ristretto tutti i possibili errori.(Niels Bohr)


22/06/2019, 20:41
Profilo

Iscritto il: 30/12/2010, 16:38
Messaggi: 135
Località: genova
Rispondi citando
Grazie 1000!! Ma non esistono mangiatoie anche elettriche che ogni giorno erogano la razione corretta ?


22/06/2019, 21:06
Profilo
Sez. Suini
Sez. Suini

Iscritto il: 02/02/2009, 19:32
Messaggi: 1369
Località: MODENA ITALIA
Formazione: De-perito agrario
Rispondi citando
Sono d'accordo con quello scritto sopra da milli,se hai intenzione di allevare suini,quello di recarsi da loro ogni 3-4 giorni non lo condivido molto,visto che hai un recinto da sorvegliare,ai suini piace molto appoggiarsi e grattarsi,poi possono esserci problemi con la fauna selvatica e non, tipo quella umana appartenente alla categoria razza ladrona. Poi una mangiatoia elettrica,prima trovarla e poi il costo si mangia un suino, ma non voglio fare i conti in tasca a nessuno. Fidati visto che sei alle prime armi, se hai passione quello di seguire i propri animali giorno per giorno crea maggior soddisfazione al risultato finale.


22/06/2019, 22:17
Profilo
Sez. Suini
Sez. Suini
Avatar utente

Iscritto il: 23/09/2009, 16:47
Messaggi: 8225
Località: LODI (Lombardia), vicino al PO
Formazione: laurea umanistica, esperienza in sala parto suini e fecondazione artificiale
Rispondi citando
Io conosco una mangiatoia non elettrica che può regolare la discesa di mangime.
Però prima di arrivare a una giusta calibrazione ci vogliono delle prove. Ma temo che se il suino vede e sente l'odore del cibo e non riesce ad arrivarci potrebbe anche distruggere la mangiatoia.
E poi che succede se per caso la mangiatoia per qualche motivo si blocca e non scende cibo? Te ne accorgi dopo giorni ? E nel frattempo i suini che avranno combinato?
Se a un maiale venisse la diarrea, se tu lo vedi dopo 4 giorni lo trovi morto.
I suini vanno guardati tutti i giorni, controllati i recinti, i succhiotti, controllare se ci sono problemi di salute.
Fino a 4 suini è considerato allevamento familiare, potresti condividere spese e lavori con un amico , ma patti chiari.

_________________
L'esperto è una persona che ha fatto in un campo molto ristretto tutti i possibili errori.(Niels Bohr)


23/06/2019, 20:56
Profilo

Iscritto il: 14/07/2012, 19:38
Messaggi: 3055
Località: prato
Formazione: maturità tecnica
Rispondi citando
Anche per me i suini sono animali delicati che vanno controllati più volte al giorno ,in special modo se li tieni in un recinto esterno , sono capaci di scavare trincee profonde anche più mezzo metro .
Per l alimentazione ti serve un nastro trasportatore con un timer .


23/06/2019, 21:31
Profilo

Iscritto il: 14/07/2012, 19:38
Messaggi: 3055
Località: prato
Formazione: maturità tecnica
Rispondi citando
O meglio una coclea anche quelle per stufe a pellet


23/06/2019, 21:35
Profilo

Iscritto il: 30/12/2010, 16:38
Messaggi: 135
Località: genova
Rispondi citando
Grazie davvero per le varie info ... ci penso perché mi rendo conto che il lavoro sia tanto ... e purtroppo il mio tempo poco !
Oltre il mangiare con la corretta dieta da seguire e eventuali integrazioni come avanzi ecc..ha bisogno di paglia/fieno ? Ogni quanto pulire il porcilaio? Il fondo è di terra


24/06/2019, 23:39
Profilo
Sez. Suini
Sez. Suini

Iscritto il: 02/02/2009, 19:32
Messaggi: 1369
Località: MODENA ITALIA
Formazione: De-perito agrario
Rispondi citando
Se il fondo è in terra a maggior ragione occorre paglia o trucioli di legno possibilmente senza polvere per mantenerlo asciutto e va rimosso quando inizia ad inzupparsi,i suini sono molto abitudinari sempre nello stesso luogo si recano per i loro bisogni quindi avrai una zona molto sporca da tenere pulita sostituendo la lettiera. Inoltre la paglia o altro rende più confortevole la zona destinata al riposo.


25/06/2019, 21:04
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 9 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy