Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 22/10/2020, 10:17




Rispondi all’argomento  [ 9 messaggi ] 
Curiosità (da inesperto) 
Autore Messaggio

Iscritto il: 16/12/2012, 19:23
Messaggi: 324
Località: Castellucchio (MANTOVA)
Formazione: Laurea in Economia e Legislazione d'Impresa
Rispondi citando
Buonasera!
Volevo porvi una domanda.. Premetto che sono un appassionato di conigli ma ancora piuttosto inesperto..
Una volta che una coniglia (sui 6/7/8 mesi) la si porta all'ingrasso (intendo nelle apposite gabbie strette) con la adeguata alimentazione...può ancora diventare una buona fattrice oppure può avere difficoltà dato l'eccessivo peso/il differente regime alimentare?
Scusate per la domanda, magari sciocca o banale.
Grazie.

Gianguido


23/01/2015, 20:57
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 24/11/2013, 19:28
Messaggi: 1451
Località: dal Gran Sasso/a Guardia Sanframondi (BN)
Rispondi citando
si' puo' ancora diventare fattrice, se cambi l'alumemtazione fallo gradatamente..

Catia

_________________
esperienza è il nome che ognuno da' ai propri errori

pagina fb: l'ortolano di Pugliano


24/01/2015, 14:51
Profilo
Sez. Conigli
Sez. Conigli
Avatar utente

Iscritto il: 29/06/2012, 13:53
Messaggi: 2162
Località: tarquinia (vt)
Rispondi citando
come dice catia si puo tornare indietro bisogna che lentamente riporti la coniglia ad un alimentazione piu corretta cosi da farle perdere la massa grassa e favorire la gravidanza..

_________________
La terra è sempre la peggiore impresa perchè da vivo è bassa e da morto pesa.(Titta Marini)
Ma io che la lavoro me sò accorto che pesa più da vivo che da morto.(l'agricoltore Cinelli)


25/01/2015, 19:59
Profilo

Iscritto il: 16/12/2012, 19:23
Messaggi: 324
Località: Castellucchio (MANTOVA)
Formazione: Laurea in Economia e Legislazione d'Impresa
Rispondi citando
Quindi se la coniglia è troppo grassa...potrebbe avere difficoltà a rimanere gravida giusto?
Grazie ad entrambi per le preziose informazioni.


25/01/2015, 20:24
Profilo
Sez. Conigli
Sez. Conigli
Avatar utente

Iscritto il: 29/06/2012, 13:53
Messaggi: 2162
Località: tarquinia (vt)
Rispondi citando
esatto...

_________________
La terra è sempre la peggiore impresa perchè da vivo è bassa e da morto pesa.(Titta Marini)
Ma io che la lavoro me sò accorto che pesa più da vivo che da morto.(l'agricoltore Cinelli)


26/01/2015, 20:49
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 18/08/2012, 17:20
Messaggi: 547
Località: prov. napoli
Rispondi citando
ROBERTO1978 ha scritto:
esatto...

ne approfitto,come portare una coniglia a dimagrire, quale e la dieta da seguire?

_________________
mi piego ma non mi spezzo


27/01/2015, 20:33
Profilo
Sez. Conigli
Sez. Conigli
Avatar utente

Iscritto il: 29/06/2012, 13:53
Messaggi: 2162
Località: tarquinia (vt)
Rispondi citando
se la coniglia non è gravida o in allatamento la cosa logica è diminuire il pellet fino ad azzerarlo e dare del buon fieno..

poi rimmettere il pellet con dosi minime

_________________
La terra è sempre la peggiore impresa perchè da vivo è bassa e da morto pesa.(Titta Marini)
Ma io che la lavoro me sò accorto che pesa più da vivo che da morto.(l'agricoltore Cinelli)


28/01/2015, 14:12
Profilo

Iscritto il: 18/05/2020, 13:53
Messaggi: 3
Rispondi citando
Ciao,
mi sono accorto che per inesperienza ho creato anche io questa situazione. Alle fattrici dopo il primo parto ho continuato a somministrare il pellettato e sono ingrassate. Adesso non riescono a rimanere gravide. Da 2 gg ho tolto il pellettato e lasciato solo il fieno.
Qualcuno ha avuto buoni esiti nel tentare di farle dimagrire oppure avete dovuto cambiarle? se ci siete riusciti in quanti gg senza pellettato sono tornate ad essere nuovamente fattrici?
Mi spiacerebbe doverle cambiare perchè mi sono affezionato.
Vi ringrazio per i Vs consigli.


15/10/2020, 17:54
Profilo
Sez. Miscellanea
Sez. Miscellanea

Iscritto il: 25/07/2011, 12:02
Messaggi: 4683
Località: Reggio Emilia
Formazione: xxxl
Rispondi citando
Già il cambio di alimentazione repentina provoca stress e aiuta le fattrici ad andare in calore , ma la fecondità è strettamente connessa al sovrappeso , anche per i maschi
Da tenere presente anche il periodo poco indicato per gli accoppiamenti dovuto alla riduzione delle ore di luce e alle mute in corso

_________________
Mettete l'indicazione geografica al profilo sarà utile nelle risposte grazie


15/10/2020, 21:03
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 9 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy