Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 14/04/2024, 9:02




Rispondi all’argomento  [ 2 messaggi ] 
COSCIOTTO DI CONIGLIO FARCITO DI ORTICHE IN CROSTA. . . 
Autore Messaggio
Sez. Conigli
Sez. Conigli
Avatar utente

Iscritto il: 29/06/2012, 13:53
Messaggi: 2176
Località: tarquinia (vt)
Rispondi citando
Innanzitutto preparate un bel po di brodo ,ma usando scarti di coniglio testa (senza occhi),il collo se avete la spina dorsale anche quella. mentre il brodo cuoce lavate le ortiche ,prendetivi solo le foglie,cuocetele in acqua bollente come se fossero spinaci ,non cuocetele tanto,usate uno scolapasta e gettateli in acqua fredda e ghiaccio, cosi facendo le foglie rimarranno belle verdi ,e non rischieranno per effetto della clorifilla di perdere il loro colore scurendosi. quando l'ortica sara' bella fredda rimettetele nello scolapasta, strizzatela un po togliendo l'acqua in eccesso,. preparate una padella con un po di olio d'oliva,aglio in camicia e appena l'olio e ben caldo saltateci le oritche per qualche minuto ,regolando di sale e pepe, togliete dalla padella e mettete in un piatto a intiepidirsi.
Allegato:
file-7.png
file-7.png [ 253.49 KiB | Osservato 962 volte ]

Prendete 2 coscie di coniglio dissossate e farcitele con l'ortica,fermate l'apertura con lo stecchino e incominciate a soffriggere in padella per una prima rosolatura,mettete il tegamino in forno preriscaldato ,medio alto salate e pepate e bagnate col vino bianco secco le coscie, cuocere per circa 15/18/20 minuti. tirate fuori le cosce ,preparate un piatto fondo con 2 rossi d'uovo battuti ,passateci le cose nell'uovo,e poi in un altro piatto con le gheringhe di noci che avrete tritato precedentemente a grandezza di scaglie di nocciole ,compressate bene con le mani ,in modo che il trito di noci adesrisca bene alle cosce ,rimettete le cosce in forno bello caldo ,in modo che le noci si cuociano e dingano belle croccanti,fate
attenzione a non bruciarle.
Allegato:
file-5.png
file-5.png [ 217.29 KiB | Osservato 962 volte ]

Mentre le cosce cuocono in forno ,metete circa 150gr di couscous in una padella e coprite con il brodo ,sino a circa 2 dita in piu, e lasciate
che la semola bevi il brodo raddoppiando di spessore ,mi raccomando il couscous a fiamma bassissima ,non deve bollire ,ma al massimo sobbollire . accompagnate al conigli e via!

Allegato:
file-6.png
file-6.png [ 254.2 KiB | Osservato 962 volte ]

_________________
La terra è sempre la peggiore impresa perchè da vivo è bassa e da morto pesa.(Titta Marini)
Ma io che la lavoro me sò accorto che pesa più da vivo che da morto.(l'agricoltore Cinelli)


25/03/2013, 20:34
Profilo
Sez. Conigli
Sez. Conigli
Avatar utente

Iscritto il: 29/06/2012, 13:53
Messaggi: 2176
Località: tarquinia (vt)
Rispondi citando
Questa splendida ricetta e quella del coniglio e carciofi sono opera dell'utente 2012, ho dovuto ripostarle io per un piccolo errore.
Il merito della paziente impresa è peró il suo.
Grazie 2012

_________________
La terra è sempre la peggiore impresa perchè da vivo è bassa e da morto pesa.(Titta Marini)
Ma io che la lavoro me sò accorto che pesa più da vivo che da morto.(l'agricoltore Cinelli)


25/03/2013, 21:07
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 2 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy