Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 29/01/2023, 9:03




Rispondi all’argomento  [ 9 messaggi ] 
Perché le mie 100 ovaiole producono solo 15 uova al giorno? 
Autore Messaggio

Iscritto il: 30/03/2019, 12:55
Messaggi: 4
Rispondi citando
Buongiorno!
Vi scrivo nella speranza di trovare un aiuto per risolvere la scarsità di produzione che ormai ci sta facendo disperare..
Ho circa 100 ovaiole. 35 (tra rosse e livornesi) hanno un paio d'anni, 40 (giovani rosse) sono arrivate a novembre scorso e da una settimana abbiamo acquisito 35 giovani livornesi che dovrebbero iniziare a produrre a brevissimo.
Il problema è che totalizziamo sulle 15 uova al giorno al massimo, da circa 4 mesi. Mi aspettavo un aumento con la primavera ma per ora niente!
Le galline vivono in un ampio spazio a terra, hanno accesso ad ambiente sia interno che esterno, hanno acqua corrente costante (un ruscello) e cibo per ovaiole a volontà.
Abbiamo eliminato i ratti.
Si trovano in un casolare in campagna, recintato.

Capisco che le 35 più vecchie possano avere qualche difficoltà nella produzione ma le 40 rosse nuove mi stupiscono in quanto a scarsità!
Qualcuno ha qualche suggerimento da darmi?
Vi ringrazio molto!!!


30/03/2019, 13:08
Profilo
Sez. Miscellanea
Sez. Miscellanea
Avatar utente

Iscritto il: 27/07/2011, 13:09
Messaggi: 29077
Località: Imperia
Rispondi citando
Probabilmente le giovani rosse non sono ancora in produzione, in special modo se nella tua zona fa freddo

Ciao

_________________
Nella vita non esistono sfide, ma solo una sfida, quella con te stesso...
“Crisi è quel momento in cui il vecchio muore ed il nuovo stenta a nascere.” Antonio Gramsci


30/03/2019, 13:22
Profilo

Iscritto il: 14/07/2012, 19:38
Messaggi: 3794
Località: prato
Formazione: maturità tecnica
Rispondi citando
Avendo livornesi e rosse quante uova bianche hai e quante rosse ?
Sono tutte in sieme o 3 gruppi separati?
Se puoi posta delle foto
Mago


30/03/2019, 15:43
Profilo

Iscritto il: 30/03/2019, 12:55
Messaggi: 4
Rispondi citando
Ciao Mago,
le galline sono tutte insieme.
al giorno ho generalmente una decina di uova rosse e circa 5 bianche. Calcola però che le galline livornesi in produzione (vecchie) saranno una decina (le livornesi nuove dovrebbero essere pollastre, stanno sviluppando ora la cresta)
Non ho molte foto ma ti allego un video che avevo fatto qualche settimana fa. Cliccando questo link ti si apre sul mio google drive: https://drive.google.com/open?id=1u80P2 ... NTR0-Sp6KO" target="_blank
Aggiungo che siamo in pronvincia di Trento ed effettivamente la notte è ancora freschetto...
Nel video vedi solo le rosse perchè le nuove livornesi stentavano ancora a voler uscire dalla stalla nella casa..

Grazie!!!
Giulia
magobk ha scritto:
Avendo livornesi e rosse quante uova bianche hai e quante rosse ?
Sono tutte in sieme o 3 gruppi separati?
Se puoi posta delle foto
Mago


30/03/2019, 17:07
Profilo

Iscritto il: 14/07/2012, 19:38
Messaggi: 3794
Località: prato
Formazione: maturità tecnica
Rispondi citando
Di certo sono galline fortunate hanno un bello spazio dove becchettare.
Dal video si vede poco ma sembrano in salute ,comunque non credo che sia quello il motivo delle poche uova.
Ti posso solo dire che mettendole tutte insieme tra qualche mese non riconoscersi più le vecchie dalle giovani .
Quelle di 2 anni è normale che facciano poche uova .
Le giovanissime ancora è presto.
Il pascolo grande è contro producente con la deposizione in quanto consumano molte energie durante il giorno a scapito del numero di uova prodotte (poche ma ottime )
L 'alimentazione :l"ovaiolo va dato quando almeno l'80% ha iniziato a deporre in quanto prima devono formarsi strutturalmente e poi con l"ovaiolo riintegri i nutrienti spesi nel ovodeposizione .
Prova a mettere una mangiatoia riparata anche nel pascolo .
Saluti Mago


30/03/2019, 18:05
Profilo

Iscritto il: 30/03/2019, 12:55
Messaggi: 4
Rispondi citando
Grazie!!
Il posto è molto bello e frequentato, se producessero venderemmo qualche uovo in più :p
Alle giovani mettiamo un anello a livello di una zampa, così da riconoscerle. Non avremmo modo di riuscire a dividerle volendo mantenere l'uso della stalla e dell'uscita automatizzata (l'uscita dalla stalla si apre all'alba e si richiude al tramonto quando sono già tutte rientrate)
Proverò magari a farle pascolare un po' meno e nel pomeriggio dopo la deposizione :)
Grazie per tutti i consigli, vedrò di seguirli!!

Giulia

magobk ha scritto:
Di certo sono galline fortunate hanno un bello spazio dove becchettare.
Dal video si vede poco ma sembrano in salute ,comunque non credo che sia quello il motivo delle poche uova.
Ti posso solo dire che mettendole tutte insieme tra qualche mese non riconoscersi più le vecchie dalle giovani .
Quelle di 2 anni è normale che facciano poche uova .
Le giovanissime ancora è presto.
Il pascolo grande è contro producente con la deposizione in quanto consumano molte energie durante il giorno a scapito del numero di uova prodotte (poche ma ottime )
L 'alimentazione :l"ovaiolo va dato quando almeno l'80% ha iniziato a deporre in quanto prima devono formarsi strutturalmente e poi con l"ovaiolo riintegri i nutrienti spesi nel ovodeposizione .
Prova a mettere una mangiatoia riparata anche nel pascolo .
Saluti Mago


30/03/2019, 20:49
Profilo

Iscritto il: 08/02/2019, 23:19
Messaggi: 310
Località: uscita valdarno a1
Formazione: allevatore, agricoltore dalla nascita
Rispondi citando
oggi ho trovato un covolo nascosto con 25 uova...ecco perchè le mie producevano poco....il cervello è di gallina ma furbo!|


30/03/2019, 22:04
Profilo

Iscritto il: 23/01/2009, 22:37
Messaggi: 1746
Località: ROMA
Rispondi citando
GiuliaPo ha scritto:
Buongiorno!
Vi scrivo nella speranza di trovare un aiuto per risolvere la scarsità di produzione che ormai ci sta facendo disperare..
Ho circa 100 ovaiole. 35 (tra rosse e livornesi) hanno un paio d'anni, 40 (giovani rosse) sono arrivate a novembre scorso e da una settimana abbiamo acquisito 35 giovani livornesi che dovrebbero iniziare a produrre a brevissimo.
Il problema è che totalizziamo sulle 15 uova al giorno al massimo, da circa 4 mesi. Mi aspettavo un aumento con la primavera ma per ora niente!
Le galline vivono in un ampio spazio a terra, hanno accesso ad ambiente sia interno che esterno, hanno acqua corrente costante (un ruscello) e cibo per ovaiole a volontà.
Abbiamo eliminato i ratti. Come avete fatto??????
Si trovano in un casolare in campagna, recintato.

Capisco che le 35 più vecchie possano avere qualche difficoltà nella produzione ma le 40 rosse nuove mi stupiscono in quanto a scarsità!
Qualcuno ha qualche suggerimento da darmi?
Vi ringrazio molto!!!

_________________
Si vis pacem , para bellum.


30/06/2019, 23:13
Profilo

Iscritto il: 07/10/2012, 23:39
Messaggi: 27
Località: Nardò (LE)
Formazione: Laurea triennale al conservatorio Tito schipa lecce
Rispondi citando
Magari si sono raffreddate


22/02/2020, 21:08
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 9 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy