Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 29/01/2023, 7:07




Rispondi all’argomento  [ 7 messaggi ] 
Incubazione uova 
Autore Messaggio

Iscritto il: 13/03/2020, 12:56
Messaggi: 6
Rispondi citando
Salve a tutti.
Sono un ragazzo piemontese della provincia di Torino.
Allevo galline e polli per passione tramandata dai nonni in campagna.
Allevo principalmente galline di razza Bionda piemontese che faccio schiudere con una piccola incubatrice.
Volevo sapere se il mercato richiede una razza come questa a livello di vendita di pulcini e se ci sono spiragli per crearci un lavoro con gli opportuni investimenti e sacrifici??
Grazie mille a tutti e buona giornata


13/03/2020, 13:02
Profilo

Iscritto il: 14/07/2012, 19:38
Messaggi: 3794
Località: prato
Formazione: maturità tecnica
Rispondi citando
Secondo me si ,essendo una razza molto simile alla"mia"Valdarnese è un pollo con carne ottima e se ti crei una giusta clientela riesci a guadagnarci qualcosa ,non so se basterà se farai solo pulcini ma dovrai fare anche polli adulti .
Hai esperienza ?


13/03/2020, 14:40
Profilo

Iscritto il: 13/03/2020, 12:56
Messaggi: 6
Rispondi citando
Ciao,grazie della risposta
Ho lavorato per alcuni anni in alcuni allevamenti avicoli non industriali con razze rustiche e in particolare Biondi.


13/03/2020, 15:25
Profilo

Iscritto il: 13/03/2020, 12:56
Messaggi: 6
Rispondi citando
Pensavo di affiancare alla Bionda piemontese anche un'altra razza rustica come il collo pelato o altre razze.. Cosi da avere un paio di razze da incubare.
Puo'essere una buona idea??


13/03/2020, 15:29
Profilo

Iscritto il: 14/07/2012, 19:38
Messaggi: 3794
Località: prato
Formazione: maturità tecnica
Rispondi citando
Non credo perché i collo nudo sono ibridi ,altre Razze hanno un accrescimento lento a differenza della Piemontese.
Casomai puoi affiancare faraone o anatre mute , separandole ovviamente


13/03/2020, 17:23
Profilo

Iscritto il: 13/03/2020, 12:56
Messaggi: 6
Rispondi citando
Grazie mille della risposta..
Volevo anche sapere quale sarebbe il numero minimo di riproduttori per avere un guadagno decente??


15/03/2020, 17:08
Profilo

Iscritto il: 14/07/2012, 19:38
Messaggi: 3794
Località: prato
Formazione: maturità tecnica
Rispondi citando
Ma se fai solo da incubatoio e tirarci su uno stipendio è dura perché dovrai avere dei numeri molto grandi e il guadagno lo faranno chi li ingrassa .se vuoi provare con piccoli numeri (40galline con 6galli divisi in 2 gruppi con linee di sangue diverse )e allevare i pulcini che ti nasceranno e vendendoli via via che crescono che da adulti ,ti fai conoscere e puoi sempre crescere senza indebitarti .
Ti racconto la mia esperienza a riguardo :
Nel 1986 avevo un allevamento di polli leggeri da carne (galletto livornese)solo ingrasso .
Per sfizzio e per il ricordo che avevo del galletto Valdarnese tentai di recuperarlo ,non fu facile reperire le uova ma girando per vari contadini della zona riuscì nell intento .creati due gruppi di riproduttori e feci i primi polli adulti (con dei costi non paragonabili con i livornesi )in quegli anni ancora non c'era la coscienza della qualità ma solo della quantità e dopo due anni abbandonai tutto .
Invece altri due allevatori della zona ripresero la mia idea a fine anni 90 e riuscirono a piazzare i primi capi a ristoranti della zona ed ancora adesso hanno questa attività.
Saluti sono stato un po' prolisso scusami.


15/03/2020, 17:37
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 7 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy