Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 25/02/2024, 4:20




Rispondi all’argomento  [ 11 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Nuovo allevamento familiare di quaglie 
Autore Messaggio
Avatar utente

Iscritto il: 08/01/2017, 21:29
Messaggi: 1346
Località: Livorno
Formazione: Scuola media superiore
Rispondi citando
Buongiorno a tutti, sono già ferrato sull'allevamento delle galline, ma un mio amico vorrebbe regalarmi 1 maschio e 5/7 femmine di quaglia.
Ora, sono veramente ignorante nel settore e vorrei sapere da voi come organizzarmi, partendo dalle gabbie al mangime pulizia ed altro.
Le gabbie le terrei fuori sotto una tettoia chiusa su 3 lati.

Grazie mille per l'aiuto che potrete darmi.

_________________
Francescoli


30/01/2020, 10:44
Profilo WWW

Iscritto il: 14/07/2012, 19:38
Messaggi: 3795
Località: prato
Formazione: maturità tecnica
Rispondi citando
Francesco le Allevi per le uova o anche per riprodurle e fare carne .
Ci sono molte discussioni già aperte hai già guardato .
Devi sapere che in origine le quaglie sono migratrici quindi mal sopportano temperature sotto i 10 gradi .,sotto i 15 e con giornate brevi smettono di deporre.
Non covano quindi ti devi organizzare con incubatrice e camera calda (o simile )quando nascono .
Sono molto timorose e si spaventano con niente, gabbie basse in modo che non possano fare grandi salti per potersi ferire .
Alimentazione molto proteica che in natura si nutrono anche di grossi insetti ,vermi e piccoli invertebrati .
Saluti


30/01/2020, 19:59
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 08/01/2017, 21:29
Messaggi: 1346
Località: Livorno
Formazione: Scuola media superiore
Rispondi citando
magobk ha scritto:
Francesco le Allevi per le uova o anche per riprodurle e fare carne .
Ci sono molte discussioni già aperte hai già guardato .
Devi sapere che in origine le quaglie sono migratrici quindi mal sopportano temperature sotto i 10 gradi .,sotto i 15 e con giornate brevi smettono di deporre.
Non covano quindi ti devi organizzare con incubatrice e camera calda (o simile )quando nascono .
Sono molto timorose e si spaventano con niente, gabbie basse in modo che non possano fare grandi salti per potersi ferire .
Alimentazione molto proteica che in natura si nutrono anche di grossi insetti ,vermi e piccoli invertebrati .
Saluti


Grazie Magobk per la risposta, le alleverei per entrambe le cose (carne e uova), per le temperature non ho problemi in quanto a Livorno raramente si scende sotto lo 0.
per la riproduzione ho una incubatrice che uso per le galline e una camera calda per questo no problem.

Sono un poco incerto sull'alimentazione perchè non trovo qualcosa di specifico.

_________________
Francescoli


31/01/2020, 9:46
Profilo WWW
Sez. Fasianidi
Sez. Fasianidi
Avatar utente

Iscritto il: 11/07/2013, 19:53
Messaggi: 2080
Località: Perugia
Formazione: CTS FIAV, Giudice federale FIAV
Rispondi citando
Benvenuto nel nostro mondo! Per quanto riguarda l'alimentazione ti consiglio selvaggina. se depongono gia usa un mangim per riproduttori, Se sono giovani usa un ingrasso. Tanto fuori in questo periodo e difficile che fanno le uova per cui dovresti somministrare una mangime per mantenimento o ingrasso se sono adulte. Comunque come ti hanno detto sopra ci vuole un mangime piu proteico che quello di gallina. Per la pulizia...hanno bisogno di pulizia, sarebbe un problema per la raccolta delle uova pero. Se non e pulito le uova saranno sporche, di solito non fanno uova nel nido ma sparse in giro. Per la cova se hai incubatrice e ok, ti servira. Poi se hai altre domande siamo qui ;)
Un salutone!


31/01/2020, 14:18
Profilo YIM WWW
Avatar utente

Iscritto il: 08/01/2017, 21:29
Messaggi: 1346
Località: Livorno
Formazione: Scuola media superiore
Rispondi citando
Dallian ha scritto:
Benvenuto nel nostro mondo! Per quanto riguarda l'alimentazione ti consiglio selvaggina. se depongono gia usa un mangim per riproduttori, Se sono giovani usa un ingrasso. Tanto fuori in questo periodo e difficile che fanno le uova per cui dovresti somministrare una mangime per mantenimento o ingrasso se sono adulte. Comunque come ti hanno detto sopra ci vuole un mangime piu proteico che quello di gallina. Per la pulizia...hanno bisogno di pulizia, sarebbe un problema per la raccolta delle uova pero. Se non e pulito le uova saranno sporche, di solito non fanno uova nel nido ma sparse in giro. Per la cova se hai incubatrice e ok, ti servira. Poi se hai altre domande siamo qui ;)
Un salutone!


Grazie mille, ancora una domanda...............secondo te posso tenerle nel pollaio con le galline facendogli una casetta tutta per loro?????

_________________
Francescoli


31/01/2020, 16:33
Profilo WWW
Sez. Fasianidi
Sez. Fasianidi
Avatar utente

Iscritto il: 11/07/2013, 19:53
Messaggi: 2080
Località: Perugia
Formazione: CTS FIAV, Giudice federale FIAV
Rispondi citando
Meglio tenerli separati o dividerli. A volte la convivenza e possibile ma di solito le galline fanno fuori gli intrusi, ammettendo che sono tutti perfettamente sani c'e la questione di igiene, le quaglie difficile che fanno l'uovo in un certo posto, li fanno ovunque...


02/02/2020, 7:58
Profilo YIM WWW

Iscritto il: 04/02/2020, 21:44
Messaggi: 968
Località: Udine
Rispondi citando
Io ho le gabbie delle quaglie nel pollaio. Occupano lo stesso spazio ma sono separate dalla rete. Qualche gallina intraprendente, quando le quaglie si avvicinano troppo alla rete, cercano di strappare una piumetta. Per questo motivo ho messo un cordolo in plastica trasparente.


04/02/2020, 22:01
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 18/11/2012, 20:59
Messaggi: 1138
Località: Valdarno Superiore
Rispondi citando
mi aggancio a questo post per porre una domanda:ho due quaglie un maschio e una femmina solo per le uova per il momento.ho acquistato altre tre femmine una di loro ha cantato ma non proprio
come un maschio. è possibile oppure è veramente un maschio? come si riconosce il sesso?

_________________
ma che film la vita grazie augusto grazie nomadi


13/03/2020, 19:48
Profilo
Sez. Fasianidi
Sez. Fasianidi
Avatar utente

Iscritto il: 11/07/2013, 19:53
Messaggi: 2080
Località: Perugia
Formazione: CTS FIAV, Giudice federale FIAV
Rispondi citando
Metti una foto dei animali, se sono classiche e facile stabilire il sesso, sulle colorazioni particolari il sesso si puo stabilire dalla cloaca, dal canto e comportamento. Comunque i maschi possono avere il canto diverso uno dall'altro. Anche le femmine fanno un certo verso ma non il proprio e vero canto e non hanno la posizione caratteristica del maschio quando canta. Sotto ho messo due foto, una della posizione durante il canto, una dove si mostra la cloaca gonfia del maschio e la schiuma seminale. Dalla cloaca si riconosce soltanto se sono attivi sessualmente


Allegati:
hqdefault.jpg
hqdefault.jpg [ 5.82 KiB | Osservato 1592 volte ]
3jpR3paJ37V8t3d5gG8YxUrFtTrvhgCDjjN8jFs76gfs2cmXgeyayoe6sXNzjTbMSAY65cN4KoXe6t6QsxhrKpGHyAkjE8nwYWVhaixtJYdWSyZ3Yyakw2BKGQr9Tv9YcADre.jpg
3jpR3paJ37V8t3d5gG8YxUrFtTrvhgCDjjN8jFs76gfs2cmXgeyayoe6sXNzjTbMSAY65cN4KoXe6t6QsxhrKpGHyAkjE8nwYWVhaixtJYdWSyZ3Yyakw2BKGQr9Tv9YcADre.jpg [ 44.94 KiB | Osservato 1592 volte ]
14/03/2020, 8:14
Profilo YIM WWW
Avatar utente

Iscritto il: 08/01/2017, 21:29
Messaggi: 1346
Località: Livorno
Formazione: Scuola media superiore
Rispondi citando
Buongiorno, ho preso 10 femmine e 3 maschi di quaglia e le vorrei separare in questi due gabbie che ne pensate?


Allegato:
gabbia per quaglie.jpg
gabbia per quaglie.jpg [ 75.29 KiB | Osservato 948 volte ]




Fatemi sapere ovviamente nella parte chiusa metto paglia e fuori mangiatoia e abbeveratoio

_________________
Francescoli


31/01/2023, 17:07
Profilo WWW
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 11 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy