Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 03/12/2021, 3:52




Rispondi all’argomento  [ 3 messaggi ] 
Morte quaglie 
Autore Messaggio

Iscritto il: 24/11/2021, 14:28
Messaggi: 4
Rispondi citando
Ciao a tutti,
ho di nuovo un problema con una delle mie quaglie comuni. Avevo 3 femmine e 1 maschio, che purtroppo è morto a metà ottobre e i sintomi erano gli stessi di una delle femmine che sta male ora… Quando l’ho trovato morto e l’ho preso aveva lo sterno piuttosto marcato, al tatto si sentiva.
Quella che sta male ora passa la maggior parte del tempo ferma e arruffata, con gli occhi semi chiusi e sembra abbia delle crosticine appiccicose trasparenti sulle palpebre, infatti si gratta proprio lì. A volte apre il becco a mo’ di sbadiglio e fa come degli starnuti. Ogni tanto sembra rinvenire da questo stato di malessere e inizia a correre e sbattere le ali, a mangiare e rotolarsi nella sabbia, dal nulla! Non capisco proprio cosa succeda. La stessa cosa si è ripetuta con una delle tre femmine, che infatti è morta.

Purtroppo qui in zona non ci sono veterinari aviari, o meglio, c'è una veterinaria per esotici ma visita ogni morte di papa presso un ambulatorio per cani e gatti. Ora tanto per cambiare anche un'altra quaglia inizia ad avere sintomi, rimane spesso nella casetta e ha gli occhi come "patinati" e si gratta in quell'area, ogni tanto fa come degli starnuti.. per il resto è attiva e mangia volentieri ma immagino già che andrà a finire come per le altre due.
Ho già chiamato la veterinaria ma dice che probabilmente non sarà in zona prima del 13!!! Mi contatterà non appena possibile per la visita, spero tanto che nel frattempo la situazione non peggiori..

Il maschio lo avevo portato da un veterinario "generico" (premetto che non è esperto in questo campo per cui lungi da me fargliene una colpa) che mi aveva prescritto un multivitaminico, nutrivo comunque scarse speranze e infatti è morto. Vorrei evitare che tutto ciò si ripetesse. Soprattutto spero non si tratti di qualche malattia contagiosa siccome le quaglie sono in voliera con le cocorite… anche se leggendo online sospetto la tricomoniasi.
Loro sono alloggiate in una grande voliera esterna, è un pezzo di terreno cintato. Non so se sia un’info utile ma hanno smesso da un paio di mesi di fare uova.

Inoltre, nonostante abbiano tantissimi ripari (tra cui una casetta in legno con alla base truciolato atossico e paglia, bella calda) le quaglie dormono sempre fuori la notte. Qui in Liguria di notte inizia a fare freddo e soprattutto è molto umido, nonostante ciò durante i controlli le trovo sempre in mezzo alla voliera.

Qualcuno ha avuto esperienze simili?


24/11/2021, 14:54
Profilo
Sez. Supporto Didattico
Sez. Supporto Didattico
Avatar utente

Iscritto il: 13/03/2008, 19:23
Messaggi: 62287
Località: Pinzolo (TN) - Firenze
Formazione: Laurea in Scienze agrarie
Rispondi citando
Dovresti sentire un veterinario più specializzato.

_________________
Segui Agraria.org anche su Facebook Immagine e Twitter Immagine!

Sei già iscritto all' Associazione di Agraria.org? ;)


27/11/2021, 13:57
Profilo WWW

Iscritto il: 24/11/2021, 14:28
Messaggi: 4
Rispondi citando
Il problema è che appunto lei è l’unica in zona e come dicevo non sarà qui prima del 13, per cui non posso che aspettare.. c’è qualcosa che posso fare nel frattempo?
Ho fatto una foto: l’occhio sinistro è così, sembra gonfio e semi chiuso, il destro è normale. È piuttosto attiva e in carne, ma temo comunque che vada a peggiorare come è stato per le altre due..

https://postimg.cc/grY2Q9nY


27/11/2021, 14:12
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 3 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy