Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 29/01/2022, 7:33




Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 
Latte trasformato alternativa all'orto 
Autore Messaggio

Iscritto il: 24/01/2021, 9:54
Messaggi: 19
Rispondi citando
Buongiorno vorrei avere un vostro parere. Ho una piccola azienda orticola in Liguria e la mia idea sarebbe di iniziare ad allevare 2 o 3 vacche da latte per avere una piccola produzione di formaggi che venderò ai miei clienti insieme alla verdura. Soprattutto l idea sarebbe di avere un prodotto da vendere nel periodo invernale quando la verdura scarseggia (da circa Gennaio ad Aprile/Maggio). È possibile mungere solo da Novembre/Dicembre a Maggio/Giugno e poi mandarle in asciutta e interrompere la lattazione così da concentrarmi sulla orto? Ho una piccola stalla di circa 25mq. Dovrei acquistare fieno (forse un pò lo riuscirei a produrre ma pochissimo) e mangime. Cosa ne pensate? Ogni consiglio è ben accetto. Mille grazie


06/01/2022, 21:16
Profilo
Sez. Supporto Didattico
Sez. Supporto Didattico
Avatar utente

Iscritto il: 13/03/2008, 19:23
Messaggi: 62591
Località: Pinzolo (TN) - Firenze
Formazione: Laurea in Scienze agrarie
Rispondi citando
Le vacche vanno munte quando fanno il latte, tranne quando sono in asciutta (ultimi mesi della gravidanza). I bovini sono complessi da gestire, provare con qualche capra? Ma ne vale la pena sostenere tutti i costi per la realizzazione di stalla e caseificio?

_________________
Segui Agraria.org anche su Facebook Immagine e Twitter Immagine!

Sei già iscritto all' Associazione di Agraria.org? ;)


07/01/2022, 9:22
Profilo WWW

Iscritto il: 24/01/2021, 9:54
Messaggi: 19
Rispondi citando
Grazie per la risposta. Ho una piccola stalla di circa 25 mq e dovrei comunque fare un laboratorio polifunzionale per la lavorazione di frutta e verdura, mi hanno detto che possono essere lavorati anche piccoli quantitativi di latte. Quanti capi pensi che dovrei mungere per avere un po' di produzione che abbia senso? So che però le capre sono in asciutta nel periodo invernale mi sbaglio? Grazie!!!


07/01/2022, 9:52
Profilo

Iscritto il: 08/06/2015, 21:07
Messaggi: 120
Località: Gallicano Nel Lazio (RM)
Formazione: Agrotecnico Laureato
Rispondi citando
ciao, io credo che dovresti iniziare almeno con 10 animali (9 capre più il becco), magari di qualche razza abbastanza rustica (razze come le saanen sono più produttive ma più impegnative) come garganiche o meticce. Per questo numero di animali la stalla di 25 mq dovrebbe andare bene, sempre se gli animali dispongono anche di un paddock esterno, più eventuale pascolo.
Riguardo l'asciutta in inverno non è sempre vero... le capre possono partorire anche due volte l'anno (in base allo stato di salute, alla razza e all'ambiente), dopo una gravidanza di circa 5 mesi, quindi se una capra partorisce a gennaio avrai latte almeno fino a marzo aprile, sarà in asciutta a maggio giugno per poi partorire nuovamente tra giugno e luglio e avere latte fino a settembre ottobre.


07/01/2022, 12:41
Profilo

Iscritto il: 03/07/2015, 17:18
Messaggi: 179
Località: tirano (so)
Formazione: perito elettrotecnico
Rispondi citando
Le capre partoriscono una volta l anno. Le pecore anche più volte l anno


07/01/2022, 14:23
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 5 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy