Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 27/02/2021, 15:12




Rispondi all’argomento  [ 3 messaggi ] 
Avviare un'allevamento di bovini da latte e da carne 
Autore Messaggio

Iscritto il: 22/05/2014, 11:34
Messaggi: 6
Rispondi citando
Buongiorno,

Io e mio marito abbiamo sempre sognato avviare un'allevamento, un giorno abbiamo trovato una stalla in vendita ad un ottimo prezzo, e l'abbiamo comprato. L'idea è che mi dedicherò del tutto a l'allevamento, e mio marito continuerà il suo lavoro da dipendente, e mi aiuterà prima e dopo il lavoro. I nostri figli aiuteranno sempre di più, adesso hanno 7 e 9 anni, ma col crescere potranno sempre fare di più.

Nella nostra zona è molto difficile trovare del terreno, abbiamo circa 17 ha, ma sono particelle un po' qua un po' la, e sono misti prato e bosco ceduo. Volevamo portarli al pascolo quando possibile, ma non sarebbe fattibile con i terreni che siamo riusciti a prendere.

Adesso ci troviamo con una stalla, terreni distanti, e dobbiamo valutare se allevare la razza piemontese (siamo in provincia di torino) per carne, o allevare la frisano per il latte. Purtroppo non abbiamo molto da investire, quindi dovremo chiedere finanziamenti, quindi dovremmo almeno guadagnare abbastanza per pagare il prestito. Abbiamo visto che si guadagna molto di meno con la carne, e che i tempi sono molto più lunghi, ma c'è anche meno lavoro, quindi potrebbe permettere ad entrambi di continuare a lavorare.
Invece il latte genera delle entrate sempre, guadagni di più ma lavori molto di più, e anche se l'obiettivo sarebbe fare formaggi, non abbiamo soldi per investire in un caseificio adesso. In più dovremmo investire in una sala mungitura (il fabbricato ci sarebbe già alla stalla), che sarebbe un'altro investimento.

Terza valutazione, fare sia latte per avere soldi che entrano per andare avanti con pagamenti, e fare anche carne, sperando che se il prezzo di uno scende, l'altro ci potrebbe aiutare a superarlo.

Nessuno di noi due ha molte esperienze con i bovini, mio marito portava a pascolo d'estate quando era giovane, io non ho esperienza proprio. Faccio del formaggio buono, e abbiamo delle galline e conigli, ma oltre quello sarebbe tutto da imparare (sto leggendo dei libri, anzi se qualcuno ha un consiglio di libro da leggere sulla nutrizione o l'allevamento ecc.

Qualcuno ha qualche consiglio per noi, carne, latte, entrambi? Grazie mille!


24/01/2021, 17:47
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 14/09/2015, 18:21
Messaggi: 1533
Località: Pisa
Formazione: Medico Veterinario
Rispondi citando
Per il discorso se carne o latte, io punterei a sondare il mercato della tua zona, per vedere se ci sono le possibilità di avviare l'uno o l'altro (compratori diretti, macellerie ecc). Oltre a questo, conta quanto tempo ci volete dedicare e se lasciare o meno i vostri lavori.
Vista la situazione io vi consiglierei di puntare sulla filiera della carne, o solo ingrasso o a ciclo chiuso con riproduzione. Macellazione degli animali a 16-18 mesi di età. Se comprati all'estero a 12 mesi li ingrasserete per 4-6 mesi. Potrei consigliarvi Limousine o Charolaise come razze e di munirvi di un camioncino con cella frigo per il trasporto alle varie macellerie della carne che voi macellerete, ovviamente, presso un macello autorizzato. Oltre a questo, anche un punto di vendita presso il vostro stabilimento.
Sicuramente, facendo così, il lavoro sarà minore e meno impegnativo rispetto alla filiera latte, molto minore poi del prodotto trasformato (formaggio). Dovete avere comunque ben presente che il lavoro sarà comunque tanto, dovete essere consapevoli, per tuo marito, che lavorerà più di quanto non abbia già fatto nelle restanti ore del giorno, per poter guadagnare (dipende anche dalle vostre esigenze).


24/01/2021, 18:04
Profilo
Sez. Suini
Sez. Suini
Avatar utente

Iscritto il: 23/09/2009, 16:47
Messaggi: 9557
Località: Lombardia
Formazione: laurea umanistica, esperienza in sala parto suini e fecondazione artificiale
Rispondi citando
Salve, aggiungi la tua provincia nel profilo, per cortesia.
Si accede tramite Pannello di Controllo Utente -- >Profilo.
Grazie per la collaborazione.
Prima di fare qualsiasi investimento dovete interpellare l'asl di zona e vedere quali sono i parametri richiesti (misure, zone separate,ecc), perché potrebbero non dare il nulla osta .

_________________
L'esperto è una persona che ha fatto in un campo molto ristretto tutti i possibili errori.(Niels Bohr)
Più la caduta di un Impero è vicina, più le sue leggi sono folli. Cicerone


24/01/2021, 18:33
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 3 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy