Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 02/07/2020, 20:02




Rispondi all’argomento  [ 161 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 17  Prossimo
pollaio di annatroccolo 
Autore Messaggio
Avatar utente

Iscritto il: 05/10/2011, 8:40
Messaggi: 547
Località: prov.Macerata
Rispondi citando
Ciao, sono nuova qui sul forum. Tutto di ieri che vi leggo e ho deciso di iscrivermi.
Mi chiamo Anna, ho 26 anni, un marito e un figlio di 9 mesi.
Abito in campagna e dispongo di un po di terreno.
Avevo pensato di mettere su un piccolo pollaio.
Qualche uovo di casa, pollo da mettere al forno :mrgreen: e tanta tanta soddisfazione ;)

Abito lungo la strada di passaggio in un piccolo condominio.
Ma a 1 minuto di macchina dista la nostra bella casa in campagna. La vedo anche dal balcone.
Il nostro sogno e ristrutturarla, ma al momento non ci sono le risorse...
E li che volevo costruire il pollaio.

Che rete mi consigliate?
Ce ne sono talmente tante che non ci capisco piu nulla.
Plastificata o non?
Eletrosaldata o a maglia libera?

Pensavo di tenere 5-6 galline da uova e una decina di polli.
Che razze dovrei scegliere per farle star bene insieme?

Quanto grande deve essere il recinto?

Vi le foto della casetta. Sembra esserre proprio un vecchio pollaio.
Manca il tetto...
non so se vale la pena rimettere apposto questa o costruire un pollaio nuovo tutto di legno?

Una soluzione economica per il tetto?'
Che non sia gettato?

Immagine

Immagine

_________________
Anna(troccolo)


05/10/2011, 9:11
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 11/05/2010, 21:56
Messaggi: 3997
Località: Sabina (Ri) Lazio
Rispondi citando
Ciao Anna benvenuta nel forum di agraria :D
Hai avuto una buona idea, 4-5 gallinelle bisogna averle. La casetta senza il tetto è meravigliosa, puoi benissimo adibirla a pollaio, per la copertura ti suggerisco di andare da un rivenditore di materiali per l’edilizia e lasciarti consigliare in base alla spesa che vuoi sostenere. Ci sono tante cose già pronte che ti risolvono il problema facilmente.

La rete che ti consiglio per la recinzione è una elettrosaldata cm 1x1 in modo che non passino neanche i piccoli roditori. Va interrata per 40 cm e assicurata a pali di ferro o di legno. L’altezza della rete mt.2; sarebbe poi consigliabile chiudere la parte superiore con la rete per polli, quella leggera esagonale per impedire l’accesso dall’alto ai predatori.
Il materiale per la recinzione purtroppo è abbastanza costoso ma una volta investiti quei soldi e fatto un buon lavoro, sei a posto per anni.

Si consiglia uno spazio di 10 metri quadri per pollo quando questi non hanno possibilità di pascolo libero, quindi 4-5 galline dovrebbero avere un gran bel recinto. Ma sarai tu a decidere le dimensioni del tuo, ti suggerisco di farlo il più grande possibile pensando anche al futuro in cui potresti voler allevare un numero maggiore di capi.

Per la scelta della razza… dove sei? Acquisterei una razza autoctona cioè originaria dell’area geografica nella quale abito.
Se hai altre domande siamo qui, ciao Susanna

_________________
Se ami qualcuno lascialo libero


05/10/2011, 9:52
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 05/10/2011, 8:40
Messaggi: 547
Località: prov.Macerata
Rispondi citando
Grazie Picolamiss :)
Sto nelle marche, provincia di Macerata.
Vedo che i vicini hanno le galline marroni, non so che razza e.
E sopratutto dove vado ad acquistare i pulcini?
In un consorcio?

Per il tetto ci pensa mio marito.
Secondo lui basta la lamiera e magari un strato di polistirolo sotto per isolare dal freddo.
Che ne dite?

La casetta dentro e divisa a meta con un muretto. Forse per separere le due speci diverse? Chissa...
Poi ce una specie di mensola in muratura, le cassette con la paglia... Si vede proprio che e un ex-pollaio.

Sono ansiosa di andare a dare una pulitina e prendere le misure per bene, ma...
Ce un nido di calabroni che mi spaventa. :shock:
Prima devo inventarmi qualcosa per eliminarli...

_________________
Anna(troccolo)


05/10/2011, 10:26
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 08/07/2010, 21:08
Messaggi: 1485
Località: MT
Rispondi citando
benvenuta anche da parte mia
per il tetto ci sono lamiera coibentate già belle e pronte e di facile istallazione
x le galline puoi comprare dai consorzi galline ovaiole così fai esperienza oppure da un allevatore quelle di razza e io ti consiglio la bionda piemontese buona ovaiola e anche ottima da mangiare o la robusta lionata
per i calabroni è dura comunque occhio alle punture, io una volta ma molto molto velocemente, in un piccolo secchio ho messo della benzina, l'ho versata sopra il nido, ma ci potevo andare dalla parte di sopra, e con un cartone incendiato l'ho buttato sopra e sono scappato a gambe levate ritornando dopo 3/4 ore per controllare, occhio però eh
il muretto fallo stare può servire se avrai pulcini o razze diverse
la recinzione già l'hanno spiegata quindi non ripeto
pulisci bene tutto e disinfetta
buon lavoro

_________________
Mi dà sempre un brivido quando osservo un gatto che sta osservando qualcosa che io non riesco a vedere.
- Eleanor Farjeon -


05/10/2011, 10:53
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 05/10/2011, 8:40
Messaggi: 547
Località: prov.Macerata
Rispondi citando
Salve Paul :)

Grazie del consiglio.
Staseta ci passiamo con maritozzo alla ferramenta per vedere le reti e lamiera.
Mi piacerebbe sbrigare presto i lavori per mettere i pulcini per primavera ;)

Purtroppo non ho acesso al nido di calabroni.
Siccome la casetta e parzialmente di terra,il nido e al interno. Si vede solo un bel buco da dove entrano ed escono.
Ecco un altra foto, dove si vede meglio:

Immagine

Pensavo di spruzzare il veleno direttamente nel buco ... :?

E per disinfettare il tutto una volta finita la casetta cosa si usa?

_________________
Anna(troccolo)


05/10/2011, 11:02
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 11/05/2010, 21:56
Messaggi: 3997
Località: Sabina (Ri) Lazio
Rispondi citando
sei certa si tratti di calabroni e non api? :?

_________________
Se ami qualcuno lascialo libero


05/10/2011, 11:10
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 08/07/2010, 21:08
Messaggi: 1485
Località: MT
Rispondi citando
non ho capito dove si trova il nido comunque se c'è il buco da cui entrano e escono, tappalo con un panno imbevuto di alcool, spruzzare all'interno del veleno significa farli innervosire di +, fai stare il panno per 10 min loro cercheranno di uscire e tu gli dai fuoco, ripeti questa operazione + volte. Quando hai pulito per bene il tutto da sterpaglie e via dicendo, inizi col costruire il tetto e fidati cerca di comprare le lamiere coibentate, fatto ciò con una botte a spalla dai più passate di bianco liquido che compri alle ferramenta, quando tutto è asciutto cospargi della calce e spruzzi del prodotto anch'esso da comprare in ferramenta x disinfettare
Secondo me puoi anche fare prima della primavera comprando galline già grandi invece che pulcini e siccome hai 2 locali separati, in primavera compri dei pulcini, sul muretto naturalmente mettici della rete fino al tetto per non far oltrepassare le galline
un'altro consiglio tutto ciò che c'è all'interno di legno brucia tutto e quello che non si può bruciare, lo butti non recuperare nulla

_________________
Mi dà sempre un brivido quando osservo un gatto che sta osservando qualcosa che io non riesco a vedere.
- Eleanor Farjeon -


05/10/2011, 12:48
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 05/10/2011, 8:40
Messaggi: 547
Località: prov.Macerata
Rispondi citando
No, no, niente api. Magari fossero le apette!
Sono proprio grandissimi grassissimi calabroni.

Spesso facciamo feste e grigliate tra amici li in campagna e i calabroni c'erano gia l'hanno scorso. Allora abbiamo chiamato una impresa apposta che ha abattuto i calabroni, ma chiedono un botto! Stavolta cerco di fare da sola.
Fatemi in bocca al lupo :mrgreen:

La rete: elettrosaldata a maglia piccola (mi pare 1cmx1cm) si trova alta solo 1,20m :cry:
Mio maritozzo continua a dirmi che e sufficente quella 5cmx5cm.
Piu una rete a maglie piccoli ad un metro da terra per non far uscire i pulcini.
Voi che ne dite?
I vicini di casa hanno una rete normale a maglia libera, quella romboidale :?
Boh...

_________________
Anna(troccolo)


05/10/2011, 14:33
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 10/07/2011, 16:26
Messaggi: 583
Località: trasacco-AQ-abruzzo
Formazione: istituto agrario
Rispondi citando
ciao aconatroccolo io ti consiglo quella 1per 1 cm e metti delle lamiere sono comode poi dove c e il muro metti la rete e da unaparte metti le galline e da l altra i polli anche io faccio cosi e mi trovo comdo e hai fatto una buona sceltai metter su un pollaio cosi da aver sepre uova fresche e carne buona comqunque se tu vuoi avere uova ogni giorno ti consiglio le comuni i ovaiole ottime anche per il brodo qui da me si dice gallina vecchia fa buon brodo e se no la robusta lionata e la razza dei polli robusta lionata ecc ce ne sono molti buon idea anche per far crescere tuo figlio gia da piccolissimo con della carne ottima e delle uova casareccia per l alimentazione ti consigli il mangime e molto buono io gli do mais intero sfarrinaccio tutto di nostra produzione perche abiamo altri animali vacche pecore conigli polli vitelli tacchini ottima idea e buona fortuna con i calabroni ma attenta a me mi anno dovito portare subito all ospedale

_________________
ciao a tutti le mie passioni sono gli animali,orticoltura,funghi,e moto..
ciao francesco


05/10/2011, 14:48
Profilo

Iscritto il: 29/06/2011, 14:33
Messaggi: 233
Località: Liguria
Rispondi citando
Ciao Anna,
benvenuta. Il luogo dove vuoi mettere il pollaio sembra molto adatto, quanto terreno hai per il pascolo/recinto?
Le galline marroni che vedi in giro saranno probabilmente ibridi commerciali o soggetti da essi derivati. Immagino che avrai seguito i vari ultimi post sulle ISA.... Io prenderei da subito delle razze autoctone. Visto che vuoi metterle in primavera hai il tempo per trovare qualche utente del forum vicino a te che possa cederti qualche soggetto giovane (o uova se vuoi incubare) oppure in qualche fiera.
Mi permetto solo un consiglio circa i calabroni: qualunque intervento tu decida di fare, mi raccomando dopo il tramonto, meglio quando è già buio.
Per consigli più puntuali potresti chiedere nel forum degli apicoltori.
Ale


05/10/2011, 15:50
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 161 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 17  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy