Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 03/08/2020, 20:12




Rispondi all’argomento  [ 6 messaggi ] 
verzelino 
Autore Messaggio

Iscritto il: 02/04/2013, 13:50
Messaggi: 18
Località: gradara marche
Formazione: geometra
Rispondi citando
ciao :?: :?: :?: :?: ..un verzelino con cosa si ibrida per avere un ibrido strano io nono idee sul dafarsi per favore mi potete aiutare .....saluto il forum buona serata....


05/04/2013, 21:21
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 22/05/2010, 22:59
Messaggi: 1262
Località: Brescia
Rispondi citando
Generalmente gli ibridi di verzellino non sono diffusissimi. E' un uccello selvatico che non si abitua bene alle ristrette dimensioni di una gabbia da cova, non è molto appariscente ed il disegno del piumaggio non è il massimo. Solitamente si predilige il luccherino,
Però non è impossibile, con alcuni buoni soggetti riesci a fare dei buoni ibridi, a patto che si utilizzi un maschio, e la prole ha buone percentuali di fertilità. Tieni presente che in passato erano utilizzati coi canarini per recuperare il vero canarino selvatico e per migliorare le specie verdi.
Detto questo, non so quale accostamento possa migliorare il prospetto.

Gli ibridi però sono piuttosto belli e hanno un bel canto. So che si può ibridare col carinalino del venezuela con ottimi risultati


05/04/2013, 22:08
Profilo

Iscritto il: 02/04/2013, 13:50
Messaggi: 18
Località: gradara marche
Formazione: geometra
Rispondi citando
Contra ha scritto:
Generalmente gli ibridi di verzellino non sono diffusissimi. E' un uccello selvatico che non si abitua bene alle ristrette dimensioni di una gabbia da cova, non è molto appariscente ed il disegno del piumaggio non è il massimo. Solitamente si predilige il luccherino,
Però non è impossibile, con alcuni buoni soggetti riesci a fare dei buoni ibridi, a patto che si utilizzi un maschio, e la prole ha buone percentuali di fertilità. Tieni presente che in passato erano utilizzati coi canarini per recuperare il vero canarino selvatico e per migliorare le specie verdi.
Detto questo, non so quale accostamento possa migliorare il prospetto.

Gli ibridi però sono piuttosto belli e hanno un bel canto. So che si può ibridare col carinalino del venezuela con ottimi risultati

xcontra ti rigrazio , sei stato molto chiaro prendero consiglio da quando..ringrazio il forum...


06/04/2013, 11:00
Profilo

Iscritto il: 16/05/2013, 9:16
Messaggi: 28
Rispondi citando
io personalmente ho provato per la prima volta quest'anno a fare ibridi di varzellinoXcanarina e per il momento ho 1 femmina gialla intensa e una gialla opale in cova con 4 uova ciascuna, ho voluto provare entrambe le combinazioni per vedere i vari risultati e quindi poter scegliere per il prossimo anno su cosa puntare.
come diceva Contra l'ibridazione di verzallinoXcanarino è per riprodurre l'originale canarino selvatico, e che sappia la prole di questa ibridazione risulta fertile.


17/05/2013, 23:08
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 24/03/2010, 14:42
Messaggi: 276
Località: Trebaseleghe PD
Formazione: Laurea magistrale Fisica
Rispondi citando
Ciao a tutti (ciao Contra! E' sempre bello leggerti)
Mi appassionano sempre molto i pos riguardanti le ibridazioni tra fringillidi, anche se io non ne ho esperienza diretta, perciò scusate l'intromissione.
L'ibridazione verzellino x canarina è indubbiamente consolidata e interessante e genera alta fertilità negli f1 maschi e bassa ma non nulla nelle femmine, ciononostante si legge ormai con certezza che le varie generazioni di reincrocio r1, r2,.... perdono progressivamente di fertilità fino quasi ad annullarsi attorno all'r4. Il motivo di tanta documentazione (reperibile, con un po' di pazienza, sull'internet) su questi reincroci è stata prodotta dal decennale entusiasmo per l'opportunità di traslare mutazioni al verzellino domestico, fissate da decenni sul canarino. Molti grandi e noti allevatori si sono spinti per anni su questa strada fino ad arrivare ad un passo dal successo (l'r5-r6, che è considerato a tutti gli effetti un verzellino mutato, in questi casi) ma che, nonostante la loro celeberrima competenza, non hanno potuto raggiungere proprio a causa dell'aumento di sterilità statistica nelle generazioni. Ad oggi, secondo molti esperti, il modo più verosimile per riuscire nella fissazione di mutazioni nel s. serinus è l'allevamento estensivo in cattività al fine di migliorare l'adattabilità del ceppo e aumentare la statistica della mutazioni spontanee, unitamente alla sottrazione , dalla selvatichezza di quei rarissimi soggetti mutati che in natura avrebbero scarse possibilità di successo evolutivo, per tentarne la riproduzione in voliera.

Contra: avresti qualche foto da inviarmi (o pubblicare) dell'ibrido di cui parli verzellino x cardinalino? Te lo chiedo perchè non sono mai riuscito a reperirle nonostante la sua relativa fama. Se riesco a riprodurre i cuccullata in purezza, l'anno prossimo io ci provo!
Grazie mille

_________________
Giacomo


10/04/2014, 10:47
Profilo

Iscritto il: 14/04/2013, 16:25
Messaggi: 1852
Località: Biafra
Formazione: accademica
Rispondi citando
Il verzellino è stato utilizzato per migliorare il disegno dei canarini nero-giallo (ex verdi), rimpicciolire il canarino spagnolo (qui hanno apportato difetti come mancanza di stacco testa spalle o spalle "incassate") e per migliorare la forma del gloster.... Anche io lessi dell' insuccesso delle generazioni future man mano che si proseguiva nella direzione di una specie parentale (R1,R2....ecc), ma mi ricordavo che ciò avveniva nella direzione del canarino non avendo mai dato più di tanta considerazione al verzellino.
Puoi confermare GIACCO quanto dico per quel che riguarda la direzione canarino?? Ti risulta?? Purtroppo è passato qualche anno.
Quello che non capisco è come si siano potute continuare queste discendenze se andando avanti risultano via via sempre più sterili (ad un certo punto non dovrebbe essere più possibile perpetuarle)....nonostante ciò, in alcuni ceppi di canarini di colore (perlopiù nero-giallo, nero-bianco), sembra che ci siano dei tratti di verzellino come ad esempio la conformazione della testa. Sono forse derivate dall' acccoppiamento con gloster verdi ?? :? :? Oppure è puramente casuale??


14/09/2014, 0:47
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 6 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy