Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 13/11/2019, 16:17




Rispondi all’argomento  [ 4 messaggi ] 
Lampone: mi aiutate a progettare la mia prima coltivazione? 
Autore Messaggio
Avatar utente

Iscritto il: 05/04/2010, 18:10
Messaggi: 160
Località: Canossa
Rispondi citando
Buon giorno a tutti e grazie in anticipo ad ognuno di coloro che mi vorranno aiutare.

Sono un imprenditore agricolo alle prime armi con questa coltivazione che ho deciso di impiantare a primavera prossima perché credo di poter trovare da venderli e perché ho ben tre terreni a sfalcio, che vorrei usare meglio. Vorrei partire con 1000-1500 mq, cosa ne dite?

1) Ho letto che preferisce terreni acidi, ben drenati; la "testa" al sole mentre gradisce un poco di umidità al piede: tutto corretto?
2) Posso metterlo in pieno sole, visto che sono a 500 m slm ed in Emilia, non in Sicilia?
3) L'essere esposto a venti frequenti è un grosso problema, o si tratta solo di fargli sostegni più robusti? Meglio piantarlo in zona più riparata?
4) meglio filari in asse nord sud, in asse est ovest od è indifferente?
5) Dovendo prevedere un impianto di irrigazione a goccia (con serbatoi a monte, visto che non ho pozzi vicini), per calcolare la portanza dell'impianto e la capienza dei serbatoi mi serve sapere le necessità idriche di ogni pianta di lampone: qualcuno le sa dire?


Grazie di nuovo a tutti coloro che mi vorranno aiutare!


30/10/2019, 2:41
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 10/04/2012, 23:20
Messaggi: 2563
Località: valle sabbia
Rispondi citando
Il terreno deve essere sub acido. Come esposizione va bene nord sud. Per l irrigazione dipende dal tipo di impianto che fai e dalla tessitura del terreno.


11/11/2019, 7:26
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 05/04/2010, 18:10
Messaggi: 160
Località: Canossa
Rispondi citando
paolosame ha scritto:
Il terreno deve essere sub acido. Come esposizione va bene nord sud. Per l irrigazione dipende dal tipo di impianto che fai e dalla tessitura del terreno.


Grazie mille.

Riguardo alla questione del vento mi sa dire qualcosa? Esistono varietà che restino sensibilmente più basse delle altre, quindi che nel mio campo - che è circondato da siepi - siano più riparate?


11/11/2019, 20:56
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 10/04/2012, 23:20
Messaggi: 2563
Località: valle sabbia
Rispondi citando
Secondo me devi valutare di mettere le varietà migliori e poi adegui il tuo impianto con siepi frangivento o teli.


ieri, 8:40
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 4 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy