Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 25/05/2024, 23:42




Rispondi all’argomento  [ 19 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2
Dolce Sorpresa 
Autore Messaggio

Iscritto il: 14/01/2011, 1:22
Messaggi: 287
Rispondi citando
l'associazione tedesca di questa razza, mi aveva detto che è una razza oltre che molto resistente anche molto longeva, però prima ha sempre gemellato, sarà forse perchè ho usato un maschio di 18 mesi alla prima monta, gemello anche lui.
ciao cesare


07/03/2017, 17:10
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 28/12/2011, 12:46
Messaggi: 379
Località: Ragusa
Formazione: Diploma
Rispondi citando
@ cesare46 volevo chiederti i maschi riproduttori fino a che età li tieni


08/03/2017, 13:23
Profilo

Iscritto il: 30/01/2013, 16:42
Messaggi: 47
Località: sassari
Rispondi citando
Buona sera Cesare. sono troppo invadente se chiedo
Di raccontare qualcosa del tuo allevamento ?


08/03/2017, 17:56
Profilo

Iscritto il: 14/01/2011, 1:22
Messaggi: 287
Rispondi citando
i maschi dipende dal maschio se riproduce bene lo tengo per diversi anni per esempio quando importai per la prima volta le Bonte, ho preso 3 maschi con linee di sangue diverse, ebene uno lo vendetti subito l'anno dopo, un'altro procreava quasi tutti maschi e gli misi poche femmine, il terzo quello che ho tenuto più a lungo mi procreava quasi tutte femmine ed aveva raggiunto i 130 kg. di peso un bell'esemplare. Quest'anno ho sfornato tre linee di sangue una con un Maschio Nolana fulvo di cica 110 kg. 4 anni di età che ha sempre dato bene e del quale ho tenuto delle novelle anche l'anno scorso, la seconda con un 18 mesi color nocciola, il padre dei 4 gemellini alla sua prima stagione di monta mentre la terza linea sempre con un 18 mesi bianco alle prime monte e le prime nascite di quest'ultimo avverranno dopo il 20 di marzo. Vediamo come crescono i pargoletti di questi due Montoni alle prime armi. Per parlare del mio allevamento faccio presto, ora ho 71 anni e purtroppo gli acciacchi mi hanno tolto un pò di smalto costringendomi a togliere parecchie razze e numero di animali, arrivai ad avere in allevamento fino a 7 razze diverse di ovini e come minimo sempre due linee di sangue per razza. Ora ho riservato per questo vecchietto la razza meno impegnativa fra tutte quelle che ho allevato, per prima cosa non hanno bisogno di essere tosate, perdono la lana da sole, poi sono in assoluto le più resistenti ai parassiti sia interni che esterni che abbia mai avuto, hanno un buon piede, mai zoppie sono molto socievoli mangiano di tutto e sono abbasatanza parche nel mangiare insomma non dovendo produrre lana mangiano il 30% meno delle altre, l'associazione tedesca di questa razza mi dice che le carni hanno tanto Omega3 ed un contenuto bassissimo di colesterolo, io però non le ho fatte analizzare, madri straordinarie non hanno problemi di parto anche ieri un'altra ha partorito due gemelli, buona mammella (tanto latte). Il mio modo di allevare è semplicissimo ho dei recinti abbastanza ampi e per ogni recinto introduco dalle 10 / 12 pecore i maschi quando sono state ingravidate li tolgo, hanno un ricovero chiuso su 3 lati ed una mangiatoia lunga 3 metri coperta.


08/03/2017, 23:31
Profilo

Iscritto il: 14/01/2011, 1:22
Messaggi: 287
Rispondi citando
termino la spiegazione così accontento anche Dago74, come dicevo rastrelliera lunga 3 metri coperta, gli animali però sono sempre all'aperto, anche con 12 gradi sotto zero, anche quando nevica, si riparano solo quando tira vento forte o piove. Al periodo dei parti lascio sempre le femmine assieme, non tolgo la femmina che stà partorendo, secondo me è uno stress inutile per l'animale, tanto quando arriva il momento del parto siseparano dal gruppo e vanno vicino ad un'albero e partoriscono nella più assoluto tranquillità. Ad agnelli nati e leccati, mi avvicino con acqua tiepida lavo le mammelle e faccio delicatamente un primo tiro per controllsre che esca il colostro poi per alcuni giorni le metto nel ricovero separate dal resto del gruppo da una transenna affinchè si possa vedere con le altre, dopo qualche giorno le libero e stanno tutti assieme mamme e piccoli, ed io mi diverto guardandoli crescere e correre come dei bambini. Spero di essere stato esauriente ciao
cesare


08/03/2017, 23:44
Profilo

Iscritto il: 30/01/2013, 16:42
Messaggi: 47
Località: sassari
Rispondi citando
Che dire.. Ho letto tutto di un fiato. Grazie cesare ..leggere queste esperienze per chi ha la passione per gli animali è una cosa unica.Mi sarebbe piaciuto
allevare in Sardegna pecore da carne.ma facendo una ricerca di mercato pare non essere conveniente


09/03/2017, 0:47
Profilo

Iscritto il: 06/05/2013, 18:31
Messaggi: 52
Località: Mondovì
Formazione: Laurea in Scienze Geologiche
Rispondi citando
Complimenti Cesare per i pargoletti...sono bellissimi!
Ti chiedo scusa, ma sto allestendo per l'arrivo di alcune pecore e sono completamente inesperto, volevo sapere quanto sono ampi i recinti dove fai pascolare 10/12 pecore, e ogni quanti giorni le sposti?
Grazie per l'attenzione, enrico.


10/03/2017, 20:18
Profilo

Iscritto il: 04/04/2009, 23:42
Messaggi: 1063
Località: asti
Formazione: laureato in altro
Rispondi citando
Che dire... complimenti!!!
a me con tre era sembrata una eccezionalità ma la madre era meticcia.
non conosco questa razza ma dalle foto appare ben conformata oltre che ben nutrita.

Pensi di aiutare la madre dando un'integrazione con il biberon o per ora lasci fare?
io avevo solo anticipato l'inizio di svezzamento tritando mais, cruschello, orzo, pisello, perchè avevo paura che non tutti si nutrissero a sufficienza.
aspettiamo altre foto

_________________
l'occhio vede quel che la mente sa. Pascal
meglio un becco che ti fa amico che un amico che ti fa becco. Micalizio


10/03/2017, 23:00
Profilo

Iscritto il: 14/01/2011, 1:22
Messaggi: 287
Rispondi citando
Ebbene siamo al quarto parto, dopo la nascita dei 4 gemellini altre due fattrici hanno partorito due gemelli a testa, oggi una meticcia (uno dei miei esperimenti) figlia di mamma sarda e padre chambridge al secondo parto, ebbene si ha sfornato 4 gemellini anche lei, ora con quattro femmine che hanno partorito mi ritrovo 12 agnelli, domani posterò le foto di tutti, e risponderò anche a ratliner e micalizio per il momento i 12 agnellini stanno tutti bene.
saluti cesare


11/03/2017, 21:31
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 19 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy