Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 22/05/2019, 10:52




Rispondi all’argomento  [ 23 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo
rinvasare 2 volte pianta zucchina..può essere un problema? 
Autore Messaggio
Avatar utente

Iscritto il: 03/09/2017, 9:18
Messaggi: 1039
Località: bassa Valsusa
Formazione: Buoni studi
Rispondi citando
Sul posto non è affatto difficile distinguere tra mal bianco e la normale colorazione delle foglie: la prima si presenta come una patina farinosa, polverulenta (non a caso in inglese il mal bianco si chiama powdery mildew che vuol dire appunto 'muffa polverosa'), inizialmente in forma di macchie tondeggianti poi appunto come una patina (vd. foto 1 e 2), la seconda come una sorta di marezzatura propria della foglia stessa (foto 3); anche la distribuzione sulla pianta e sulla foglie differiscono: l'oidio ha una distribuzione asimmetrica e parziale, mentre la marezzatura forma un disegno sulla generalità delle foglie.

Dalle foto proposte sembrerebbe mal bianco, che è una avversità comunissima sulle cucurbitacee.


Allegati:
zucchino m.bianco (sintomi iniziali)).JPG
zucchino m.bianco (sintomi iniziali)).JPG [ 114.36 KiB | Osservato 216 volte ]
zucchina m.bianco.JPG
zucchina m.bianco.JPG [ 260.14 KiB | Osservato 216 volte ]
zucchina foglia.jpg
zucchina foglia.jpg [ 106.39 KiB | Osservato 216 volte ]
01/04/2019, 12:13
Profilo
Sez. Il mio Orto
Sez. Il mio Orto
Avatar utente

Iscritto il: 12/06/2018, 13:55
Messaggi: 1370
Località: RM-VT-
Formazione: perito tecnico industriale
Rispondi citando
Sempre esauriente i tuoi interventi.
mal bianco e oidio spesso sono accumunati come stessa patologia fungina per la presenza di ife,
tu distingueresti le due specie .... da quanto leggo?
E' meglio separare le due determinazioni......opprure in generale si possono associare.
ciao..... grazie :mrgreen:


01/04/2019, 13:01
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 20/10/2009, 17:36
Messaggi: 6399
Località: Airuno (Lecco)
Rispondi citando
:?: non ho capito molto bene. il tuo post Rubescens


01/04/2019, 19:55
Profilo
Sez. Il mio Orto
Sez. Il mio Orto
Avatar utente

Iscritto il: 12/06/2018, 13:55
Messaggi: 1370
Località: RM-VT-
Formazione: perito tecnico industriale
Rispondi citando
mi sembra chiaro...
chiedo se mal bianco e oidio sono la stessa patologia?
leggo spesso che sono la stessa cosa..... ma alessandro ne menziona due distinzioni.....


01/04/2019, 19:59
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 20/10/2009, 17:36
Messaggi: 6399
Località: Airuno (Lecco)
Rispondi citando
non mi sembra, ha menzionato mal bianco oppure oidio (come la stessa cosa) partendo dallo stadio iniziale (quando fa le prime macchie tondeggianti) allo stadio più avanzato (macchia grossa) e poi una foglia normale con le classiche macchie che lui ha definito marezzatura. non avevo capito se il senso era quello o se il senso era una burla da pesce d'aprile vista la faccina verde ridente.


01/04/2019, 20:17
Profilo
Sez. Il mio Orto
Sez. Il mio Orto
Avatar utente

Iscritto il: 12/06/2018, 13:55
Messaggi: 1370
Località: RM-VT-
Formazione: perito tecnico industriale
Rispondi citando
No Mauro nessuna burla......se parliamo in senso scentifico massima serietà
e non so proprio!!!!!!! se la faccina verde appartenga alla burla. per me è un sorriso e nient'altro
l'ho messa come piacere di ricevere risposta....
grazie per il tuo chiarimento..
ma tecnicamente a me sembra di aver capito che mal bianco assuma inizialmente in forma di macchie tondeggianti poi appunto come una patina.
l'oidio ha una distribuzione asimmetrica e parziale......
ma che siano in definitiva la stessa cosa
quindi credo di aver dato giusti consigli a gloria80


01/04/2019, 20:26
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 03/09/2017, 9:18
Messaggi: 1039
Località: bassa Valsusa
Formazione: Buoni studi
Rispondi citando
Pardon, davo per comunemente acquisito che mal bianco è praticamente un sinonimo di oidio.
Provo a spiegare meglio.

In patologia vegetale venivano - e per semplicità e tradizione vengono tuttora - impiegati nomi comuni per individuare le malattie, nomi che in generale si riferiscono al sintomo più appariscente; per esemplificare posso citare 'brusone', cioè bruciatura (come quello del riso), 'ticchiolatura', cioè macchiettatura (come quella delle mele), 'mal dell'inchiostro' cioè emissione di liquido nerastro (come quello del castagno); 'bozzacchione', cioè grossa protuberanza (come quella del susino, già citata da Dante).
Quando alle malattie delle piante furono associati gli agenti patogeni, venne in uso di italianizzare il nome scientifico del microrganismo responsabile; ed ecco allora oidio, peronospora; oppure con la desinenza di tipo medico: cercosporiosi, alternariosi, septoriosi etc..

Per quanto riguarda il mal bianco (detto anche nebbia o albugine) in realtà, a parte l'aspetto esteriore più o meno simile, esistono diversi agenti eziologici appartenenti in massima parte a un genere di funghi, anticamente inquadrato tra i Funghi Imperfetti, chiamato Oidium, che fa parte della famiglia botanica Erisyphaceae; però esistono anche altri generi: sulle cucurbitacee l'agente di mal bianco più comune è Podosphaera fusca (sempre della fam. Erisifacee), tuttavia è presente anche un altro agente che si chiama Golovinomyces cichoracearum. I sintomi esterni di tale due ultimi patogeni sono similari per cui non è possibili distinguerli per semplice osservazione, perciò per la determinazione è necessaria una analisi di laboratorio.
A complicare ulteriormente stanno due fatti: usualmente i funghi hanno una fase sessuata e una asessuata, spesso scoperte in tempi storici diversi, per cui è rimasto in uso una doppia denominazione; la terminologia scientifica è in perenne evoluzione per cui generalmente i patogeni hanno sinonimi (es. P. fusca è anche conosciuta come P. xanthii).

Podosphaera xanthii and Golovinomyces cichoracearum; previously Sphaerotheca fuliginea and Erysiphe
cichoracearum, respectively. These are the names of the sexual forms of the powdery mildews, but in Pacific island
countries onlythe asexual form has been found,known as Oidium species. Unfortunately, unless the Oidium form
is examined miscoscopicallysoon after collecting identification is difficult.


01/04/2019, 22:06
Profilo

Iscritto il: 22/02/2019, 9:13
Messaggi: 25
Rispondi citando
porto avanti il thread aggiornandovi sulle mie zucchine;

ho messo acqua e bicarbonato con lo spruzzino settimana scorsa, però ora mi sembra che tendano ad arricciare le foglie..è caratteristico della pianta o secondo voi c'è qualcosa che non va? :?: :roll:

allego foto

grazie mille per l'attenzione :)


Allegati:
IMG_20190417_141314.jpg
IMG_20190417_141314.jpg [ 127.8 KiB | Osservato 81 volte ]
18/04/2019, 11:15
Profilo
Sez. Il mio Orto
Sez. Il mio Orto
Avatar utente

Iscritto il: 12/06/2018, 13:55
Messaggi: 1370
Località: RM-VT-
Formazione: perito tecnico industriale
Rispondi citando
Sono trascorsi 19 giorni da quando hai inserito il post con le piantine
A mio avviso stanno soffrendo nei vasetti ed è giunto il momento ti trapiantare in terrapieno e proteggere con telo tnt per avviare radicamento

Ciao


18/04/2019, 13:24
Profilo

Iscritto il: 22/02/2019, 9:13
Messaggi: 25
Rispondi citando
Rubescens ha scritto:
Sono trascorsi 19 giorni da quando hai inserito il post con le piantine
A mio avviso stanno soffrendo nei vasetti ed è giunto il momento ti trapiantare in terrapieno e proteggere con telo tnt per avviare radicamento

Ciao


grazie rubescens.. lo so :( ..solo che fa troppo freddo ancora fuori, faccia prima a buttarle e ricomprarle quando scalderà dici?


18/04/2019, 13:45
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 23 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 20 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy