Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 21/02/2019, 1:41




Rispondi all’argomento  [ 10 messaggi ] 
Preparazione aiuola per asparagi 
Autore Messaggio
Avatar utente

Iscritto il: 26/04/2013, 14:26
Messaggi: 92
Località: Varese
Rispondi citando
Buongiorno a tutti,
vorrei preparare una piccola aiuola (1 metro quadro) per coltivare gli asparagi.

L'idea è di fare quest'estate una buca di 30 cm di profondità e riempirla a strati alternati di letame di cavallo (fresco), cippato, sfalci di equiseto, erba tagliata, fondi di caffè. Ultimo strato: miscela di terra/compost/sabbia e un bello strato di cippato a coprire il tutto come pacciamatura. A primavera dell'anno prossimo inserirei le zampe o le piantine.

Che ne dite?


05/06/2018, 15:48
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 20/10/2009, 17:36
Messaggi: 6182
Località: Airuno (Lecco)
Rispondi citando
le piantine mai viste. le zampe vanno interrate. se scavi 30cm e ci metti tutto quel materiale le metti sopra il terreno.
mettere poi tutta quella roba fresca non ha senso secondo me, rischi di avere un'acidità molto elevata.
corretta la scelta di scavare a breve. io mi limiterei a scavare. in autunno letame maturo sul fondo e un poco di terra sopra. in primavera le zampe e sopra altra terra. sopra letame ancora per poi chiudere con terra.
un metro quadro non è molto, ti ci staranno si e no 6 zampe. dipende poi che metro quadro, 1 metro x 1 metro è meno redditizio. mezzo metro per 2 già è meglio.


05/06/2018, 20:57
Profilo

Iscritto il: 29/11/2015, 3:19
Messaggi: 713
Località: Midwest > Bassa bolognese
Rispondi citando
un metro quadro ti dara' 25 asparagi l' anno, a regime, mentre ti potrebbe dare 10 kg di fagiolini, 5 kg di lattuga e altre cose. l' asparago si coltiva se uno ha spazio.

_________________
radici delle coltivazioni erbacee: http://soilandhealth.org/wp-content/uploads/01aglibrary/010139fieldcroproots/010139toc.html

radici degli ortaggi: http://soilandhealth.org/wp-content/uploads/01aglibrary/010137veg.roots/010137toc.html


06/06/2018, 0:55
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 26/04/2013, 14:26
Messaggi: 92
Località: Varese
Rispondi citando
Grazie mille per i consigli sulle dimensioni, ci ragionerò su.
Ma se metto materia organica (letame e sfalci) oggi, a primavera non sarà ben compostata? Perchè dovrebbe essere acida?
Il compost maturo è acido?
Gli asparagi necessitano di terra basica?
Io ho fatto delle aiuole rialzato rempiendole di solo di compost mischiato ad ulteriore materia verde e Goji, pomodori, tageti, fave, crescono alla grande.


06/06/2018, 12:51
Profilo

Iscritto il: 29/11/2015, 3:19
Messaggi: 713
Località: Midwest > Bassa bolognese
Rispondi citando
si', in genere saranno compostati dopo un anno. dipende anche da quanti lombrichi hai, dato che sono loro che fanno molto. l' asparago non ha bisogno di terra alcalina, ma la tollera meglio di quasi tutti gli altri ortaggi. il composto fatto in casa e' circa 6.5, ma quello compero e' spesso alcalino perche' ci mettono cose (calce) per abbattere gli odori. per esempio il compost della mia citta' ha un pH di 8.3. in ogni caso, 1 metro quadro ospita 4 piante, che ci mettono 2 anni per andare in produzione, e 3 per le piantine (io ho fatto sia zampe che piantine). 4 o 5 anni per andare a regime, e a regime fai appunto 6-8 asparagi per pianta, meno se alcune piante sono femmine.

_________________
radici delle coltivazioni erbacee: http://soilandhealth.org/wp-content/uploads/01aglibrary/010139fieldcroproots/010139toc.html

radici degli ortaggi: http://soilandhealth.org/wp-content/uploads/01aglibrary/010137veg.roots/010137toc.html


07/06/2018, 2:54
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 17/01/2012, 21:58
Messaggi: 4659
Località: Valle Agno Chiampo -vi
Rispondi citando
Ortolani! in primavera ho fatto un'aiuola dedicata agli asparagi, saranno tre mt per 1
non è molto ma volevo provare.
Ho scavato, ho messo legno stravecchio sul fondo, cenere e letame in pellet
coperto e seminato dopo aver tenuto i semi nel frezeer tutto l'inverno.
Sono spuntati :mrgreen:
Oggi ho sparso letame in pellet e cenere e mi sono accorta che c'è un'asparago!!!
NOn è un pò strano? :roll:
Allegato:
DSC06222.JPG
DSC06222.JPG [ 166.49 KiB | Osservato 149 volte ]

Allegato:
DSC06224.JPG
DSC06224.JPG [ 50.93 KiB | Osservato 149 volte ]

(ho messo il telo dietro perchè non riuscivo a mettere a fuoco).

_________________
"nessuna risposta ... è una risposta" (Monsieur Ibrahim e i fiori del Corano )


07/12/2018, 17:29
Profilo
Sez. Miscellanea
Sez. Miscellanea
Avatar utente

Iscritto il: 27/07/2011, 12:09
Messaggi: 25700
Località: Camporosso
Rispondi citando
Bella lì... ma varda un pò, ma quando parti dai semi poi non devi trapiantare le zampe? :roll:

_________________
Nella vita non esistono sfide, ma solo una sfida, quella con te stesso...
“Crisi è quel momento in cui il vecchio muore ed il nuovo stenta a nascere.” Antonio Gramsci


07/12/2018, 18:30
Profilo WWW
Avatar utente

Iscritto il: 17/01/2012, 21:58
Messaggi: 4659
Località: Valle Agno Chiampo -vi
Rispondi citando
Ma varda lù.... sò mia neh? ahah
LI ho seminati direttamente in terra dopo aver preparato la terra come ho detto...
a quanto pare non sarebbe il massimo perchè, ho letto, le radici rimangono in alto con problemi vari
ma il fatto che sia già spuntato un'asparago per di più in autunno mi lascia perplessa, praticamente dalla semina sono passati dieci mesi.... speriamo bene!
SCavo e aggiunta legna (era lì dieci anni :mrgreen: )
Allegato:
scavoasparagi.JPG
scavoasparagi.JPG [ 176.04 KiB | Osservato 136 volte ]

Allegato:
legnaperasparagi.JPG
legnaperasparagi.JPG [ 187.29 KiB | Osservato 136 volte ]

Aiuola a settembre 2018
Allegato:
asparagi.sette18.JPG
asparagi.sette18.JPG [ 173.52 KiB | Osservato 136 volte ]

I fiori dell'asparago ... bellini :D
Allegato:
fioriasparago.JPG
fioriasparago.JPG [ 61.88 KiB | Osservato 136 volte ]

_________________
"nessuna risposta ... è una risposta" (Monsieur Ibrahim e i fiori del Corano )


07/12/2018, 19:42
Profilo

Iscritto il: 29/11/2015, 3:19
Messaggi: 713
Località: Midwest > Bassa bolognese
Rispondi citando
una cosa che mi ricordo quando ho provato a far partire gli asparagi da seme, non e' venuto su niente. ho riutilizzato i vasetti per far partire i cavoli autunnali, e a luglio ogni vasetto ha avuto un asparago che a quel punto non sapevo dove mettere. li ho piantati in un posto dove i daini potevano arrivare e sono spariti naturalmente. ma sono rimasto con l' impressione che bisogna farli partire con temperature calde.

_________________
radici delle coltivazioni erbacee: http://soilandhealth.org/wp-content/uploads/01aglibrary/010139fieldcroproots/010139toc.html

radici degli ortaggi: http://soilandhealth.org/wp-content/uploads/01aglibrary/010137veg.roots/010137toc.html


07/12/2018, 19:55
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 17/01/2012, 21:58
Messaggi: 4659
Località: Valle Agno Chiampo -vi
Rispondi citando
ahah ci ho provato anch'io a seminare varie cose in mezzo alla natura selvaggia, non si salva mai niente.
Poi in primavere dovrò proteggerli dalle lumache ...
staremo a vedere.

_________________
"nessuna risposta ... è una risposta" (Monsieur Ibrahim e i fiori del Corano )


08/12/2018, 9:07
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 10 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy