Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 02/10/2022, 2:26




Rispondi all’argomento  [ 7 messaggi ] 
Mischiare Bacillus Thuringiensis e Piretro 
Autore Messaggio
Avatar utente

Iscritto il: 26/04/2013, 15:26
Messaggi: 201
Località: Varese
Rispondi citando
Come da oggetto, si può?


15/09/2022, 22:18
Profilo
Sez. Agrumi
Sez. Agrumi
Avatar utente

Iscritto il: 22/11/2013, 23:54
Messaggi: 11750
Località: Milano nord
Rispondi citando
il bacillo necessità di un certo tipo di ambiente ,il piretro penso che andrebbe ad ostacolare l'attività del bacillo.
questa è una mia supposizione,attendi pareri più autorevoli.

_________________
A furia de tirala, porca Peppa, anca ona bona corda la se sceppa = non abusare della pazienza degli altri perchè anche una buona corda, se la tiri troppo si rompe.


15/09/2022, 23:52
Profilo

Iscritto il: 06/07/2011, 16:13
Messaggi: 2965
Località: Cureggio (NO)
Formazione: laurea in informatica
Rispondi citando
Non so di che pH ha bisogno il bacillus, il piretro invece di sicuro si avvantaggia di un pH acido.
Se per il tuo prodotto a base di bacillus è indicata la NON miscibilità con soluzioni basiche penso si possa, magari sarebbe da fare un test in piccolo prima di applicarlo sull'intera coltura.
Però non ne capisco la necessità, di solito si uso o l'uno o l'altro a seconda di cosa devi colpire.


16/09/2022, 9:38
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 03/09/2017, 10:18
Messaggi: 2145
Località: bassa Valsusa
Formazione: Buoni studi
Rispondi citando
B.t. è miscibile con la generalità degli agrofarmaci purché non alcalini (viene indicato un pH di esercizio tra 6 e 8). Tuttavia non capisco il perché del mix piretro e b.t, avendo questi prodotti impieghi diversi, a meno che non si abbiano contemporaneamente infestazioni di due parassiti diversi: che richiedano gli uni una immediata azione abbattente e gli altri siano larvette di lepidotteri da eliminare tramite ingestione del prodotto.


16/09/2022, 11:37
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 26/04/2013, 15:26
Messaggi: 201
Località: Varese
Rispondi citando
Alessandro1944 ha scritto:
non capisco il perché del mix piretro e b.t, avendo questi prodotti impieghi diversi, a meno che non si abbiano contemporaneamente infestazioni di due parassiti diversi: che richiedano gli uni una immediata azione abbattente e gli altri siano larvette di lepidotteri da eliminare tramite ingestione del prodotto.

Invece hai capito benissimo


16/09/2022, 21:49
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 03/09/2017, 10:18
Messaggi: 2145
Località: bassa Valsusa
Formazione: Buoni studi
Rispondi citando
Allora p.f. spiegaci quali sono i due parassiti (e foto son sempre gradite).


16/09/2022, 23:32
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 26/04/2013, 15:26
Messaggi: 201
Località: Varese
Rispondi citando
Ho parcelle nell'orto con cavoli (alternati a qualche bietola da coste qua e là)... ho visto svolazzare quelle che mi sono sembrate farfalle cavolaie... inoltre ci sono numerose piccole cimici che (appunto perché sono tante e piccoline) non riesco ad eliminare con la raccolta manuale con cui elimino spesso le cimici più grosse.


16/09/2022, 23:58
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 7 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 11 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy