Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 27/01/2022, 22:20




Rispondi all’argomento  [ 8 messaggi ] 
Iniziare un impresa agricola di olivi 
Autore Messaggio

Iscritto il: 02/09/2012, 23:22
Messaggi: 6
Località: Palermo / Piazza Armerina
Formazione: maturità scientifica
Rispondi citando
Salve a tutti!

come anticipato nelle presentazioni, sono un giovane con la volontà (e la possibilità) di diventare imprenditore agricolo.

posseggo un terreno di 14 ettari a Piazza Armerina, e consultandomi in giro (niente di scientifico) mi hanno suggerito di avviare un impresa che si basi sull'olivo (in zona quasi tutte le campagne sono ad olivi), e mi hanno parlato di una doppia strada, oltre la tradizionale produzione di olio, un vivaio di piantine di ulivo, utilizzando un metodo che mi hanno definito come innovativo, ovvero partendo da ulivi già esistenti di una campagna di mio zio sempre già in zona, di cui la razza è stata analizzata scientificamente come "germinante" , prendere i rametti con meno di un anno di vita e metterli dentro argilla espansa, per farli "partire" e poi via via che crescono metterli in vasi sempre più grandi finchè arriva il momento della messa a dimora (e quindi della vendita). questo può essere realmente fattibile? a cosa vado incontro? tra l'altro per quanto riguarda l'idea dell'olio ovviamente porterebbe a un notevole risparmio perchè piuttosto che comprare le piante le faccio io....

per quanto riguarda l'olio mi hanno spiegato che ogni albero è produttivo per due annate e una deve riposare, e che cominciano a produrre olive dal secondo anno di vita, e che ogni albero nella peggiore delle ipotesi produce 20 kg di olive da cui nella peggiore delle ipotesi si ricavano 2 litri d'olio, e che in 14 ettari si possono piantare 5000 alberi, e quindi produrre 10 000 litri d'olio (sempre in un ipotesi pessimistica), e venderli a 4 euro al litro ad aziende che imbottigliano o commerciano olio e quindi poter ricavare 80 000 euro ogni 3 anni praticamente.

volevo chiedere a chi avesse più esperienza di me se è davvero così o quanto meno quasi così o mi raccontano favole....


grazie in anticipo per le risposte!


04/09/2012, 20:02
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 08/12/2009, 13:37
Messaggi: 3589
Località: Catania
Formazione: Laurea in Scienze e tecnologie agrarie
Rispondi citando
cosa vuol dire germinante? e da chi è stata classificata così? faresti solo una varietà?
tutto da talea senza innestare?
le due attività possono convivere ma devono avere due gestioni separate.
per quanto riguarda l'inizio produzione raddoppia tranquillamente l'inizio produzione e comunque considera che l'inizio di una raccolta commerciale lo puoi posizionare verso il 7° anno.
per quanto riguarda la produttività dipende da come gestisci la chioma, quella è una concezione vecchia, io andrei su vasi policonici e intervenendo tutti gli anni cerchi di equilibrare la produzione e ridurre l'alternanza.
comunque metti inconto anni di scarica.
con i conti che hai fatto vedi subito che non ti conviene, con rese al 10% non è remunerativo come la vendità a 4 euro se ci devi pagare anche la molitura.
pensa quante gg ti servono per potare e quanto per raccogliere..........ma li io penserei subito di prendere uno scuotitore.
Certo se li coltivi tu inizia il discorso a girare ma sei obbligato a chiamare manodopera esterna.
Se il terreno è in zona DOP inizia a pensare un discorso diverso di imbottigliarti l'olio e commercializzarlo da te.


04/09/2012, 23:18
Profilo

Iscritto il: 06/04/2011, 11:35
Messaggi: 3348
Località: prov Palermo
Rispondi citando
...ciao Nazareno ... Marco ti ha anticipato che ti hanno raccontato un pò di "favole" come le chiami Tu ... ma con 14 ha a Piazza Armerina ...magari vicino alla villa del Casale ...avresti un flusso di turisti da far convergere nella tua azienda ...e vendere dal produttore al consumatore ...i guadagni aumenterebbero ... metteeresti tutto in biologico ...e se ti sbrighi potresti chiedere i contributi ... gli ultimi del psr sicilia 2012-2013 ... le cultivar dovrebbero essere più di una come quasi sempre conviene ... tranne ( Taggiasca) :) in liguria :) ....le produzioni dovrebbero essere costanti aiutate dalla potatura e dalle concimazioni ... le irrigazioni di soccorso aumenterebbero la tua produzione ...ti consiglio di farti il tuo frantoio personale ...e magari molire anche le olive dei vicini un altro guadagno ... il vivaio è ovvio che lo puoi fare ... ma devi avere diverse varietà da innestare ...guarda che cultivar ci sono nella tua zona e saprai subito la resa .... che ovviamente cambia se le olive non hanno irrigazione ... insomma compra un buon manuale di olivicoltura ... consigliati con i vicini e ....prima di fare " Minchiate" ... chiama un tecnico che sappia di teoria ma anche di pratica ... in questo caso Olivicoltura...e qui da Noi in Sicilia li trovi ...con altre notizie altre risposte ....a disposizione ... ciao elmo


05/09/2012, 0:04
Profilo

Iscritto il: 02/09/2012, 23:22
Messaggi: 6
Località: Palermo / Piazza Armerina
Formazione: maturità scientifica
Rispondi citando
grazie delle risposte!

gli olivi sono stati analizzati a perugia da un centro specializzato e risultano in grado di riprodursi per talea.

per quanto riguarda il frantoio che io reputo pressochè fondamentale, quanto può costare uno professionale, e quanto spazio occupa?


06/09/2012, 22:20
Profilo

Iscritto il: 02/09/2012, 23:22
Messaggi: 6
Località: Palermo / Piazza Armerina
Formazione: maturità scientifica
Rispondi citando
PS

elmo sapresti indicarmi un buon tecnico?


06/09/2012, 22:24
Profilo

Iscritto il: 06/04/2011, 11:35
Messaggi: 3348
Località: prov Palermo
Rispondi citando
ciao nazareno...esiste un elenco di professionisti da consultare...all'interno del sito ...io un buon tecnico lo conosco e secondo il mio modesto parere è bravo :lol: :lol: :lol:


07/09/2012, 18:56
Profilo

Iscritto il: 02/09/2012, 23:22
Messaggi: 6
Località: Palermo / Piazza Armerina
Formazione: maturità scientifica
Rispondi citando
Non riesco a trovare questo elenco :(


07/09/2012, 22:12
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 17/03/2012, 18:49
Messaggi: 120
Località: Modena
Formazione: Laurea
Rispondi citando
Manda un MP a elmo e chiedi di farti lui da tecnico.. :D


11/09/2012, 11:00
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 8 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy