Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 02/12/2020, 2:09




Rispondi all’argomento  [ 12 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
oche di tolosa agricole 
Autore Messaggio

Iscritto il: 22/10/2012, 12:48
Messaggi: 736
Località: toscolano maderno brescia lago di Garda
Formazione: licenza media
Rispondi citando
salve a tutti ero intenzionato ad acquistare delle oche di Tolosa visto che ho sempre allevato galline faraone e animali da cortile volevo sapere in grandi linee come mi devo comportare e le accortezze che ci vogliono per iniziare
- ricovero
- pascolo (ho un terreno di 1000mt che posso usare)
- se devo per forza mettere a disposizione un laghetto
- alimentazione
- e tutto quello che può servirmi per allevare al meglio questa oca
grazie a chi mi darà una mano Oliviero


24/08/2020, 23:32
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 04/08/2020, 21:37
Messaggi: 259
Località: Campagna e colline Venete
Rispondi citando
-Per il ricovero non hanno bisogno di una casetta come le galline, basta un pavimento di cemento con lettiera e con tettoia, magari anche protetto dal vento, metti 1mq ad esemplare.
-Nel pascolo ti consiglio di garantire da 30mq in su, meglio se 40mq.
-Il laghetto non è strettamente necessario, come perle anatre, le oche passano molto tempo a pascolare erba, e non stanno troppo in acqua, ma se metti a disposizione uno stagno sarà molto MOLTO gradito.
-Le oche mangiano praticamente di tutto, ma sarebbe opportuno che avessero a disposizione sopratutto erba dei pascoli. Ma ti avverto, mangiano molto.
-Se hai un bel pascolo, e se metti il giusto numero di animali su di esso, se hanno abbastanza cibo e una tettoia recintata contro i grossi predatori, dovresti stare tranquillo, non hanno bisogno di moltissime cure. Ma non sottovalutarle, mi raccomando!
Ciao
PS le tieni per l'ingrasso, uova o per compagnia?

_________________
Ringrazio John Seymour (1914-2004), colui che ha dato il via alla mia gara, con un unico traguardo, un'unica fine: l'autosufficienza.
"Parliamoci chiaro, senza un maiale un fattore non può vivere e non è mai vissuto" W. Cobbett (Cottage Economy)


29/08/2020, 11:26
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 04/08/2020, 21:37
Messaggi: 259
Località: Campagna e colline Venete
Rispondi citando
Spero di esserti stato utile.

_________________
Ringrazio John Seymour (1914-2004), colui che ha dato il via alla mia gara, con un unico traguardo, un'unica fine: l'autosufficienza.
"Parliamoci chiaro, senza un maiale un fattore non può vivere e non è mai vissuto" W. Cobbett (Cottage Economy)


29/08/2020, 11:27
Profilo

Iscritto il: 22/10/2012, 12:48
Messaggi: 736
Località: toscolano maderno brescia lago di Garda
Formazione: licenza media
Rispondi citando
grazie per la risposta, le tengo per le uova e la compagnia :D :D per il ricovero o fatto un pollaio 4x3 che mi sembra sufficientemente ampio per 3 oche unico dubbio che ho è il fondo che e di terra perché non voglio cimentarlo posso mettere del fieno al posto della paglia per la lettiera e un altro dubbio che ho sarà sufficiente farle pascolare per 2/3 ore al giorno perché col lavoro che faccio è il tempo che posso dedicare a loro
se hai qualche altro consiglio è ben accetto ciao Oliviero


29/08/2020, 13:55
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 04/08/2020, 21:37
Messaggi: 259
Località: Campagna e colline Venete
Rispondi citando
Il fieno va bene, lo uso pure io, basta rinnovarlo spesso, magari mettendoci sopra nuovo fieno una volta alla settimana. (Io faccio così)
Per 2-3 ore al giorno non dovrebbero avere problemi, basta che sia un pascolo ampio (e credo lo sia) e con molte varietà di erbe.
Cerca allora di dar loro più cibo fresco: lattughe, cavoli, ortica fresca e altri "scarti" orticoli.
Ciao
PS le Tolosa dovrebbero fare circa 100 uova all'anno, ma solitamente ne depongono un po' meno.
Prenderai solo femmine?

_________________
Ringrazio John Seymour (1914-2004), colui che ha dato il via alla mia gara, con un unico traguardo, un'unica fine: l'autosufficienza.
"Parliamoci chiaro, senza un maiale un fattore non può vivere e non è mai vissuto" W. Cobbett (Cottage Economy)


29/08/2020, 14:05
Profilo

Iscritto il: 22/10/2012, 12:48
Messaggi: 736
Località: toscolano maderno brescia lago di Garda
Formazione: licenza media
Rispondi citando
ero intenzionato ad acquistare 2F e 1M per cominciare cosi da rendermi conto dell'impegno e delle difficoltà per allevarle, per recintare il pascolo ero intenzionato ad usare una rete di 2mt o è esageratamente alta? grazie Oliviero


29/08/2020, 14:28
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 04/08/2020, 21:37
Messaggi: 259
Località: Campagna e colline Venete
Rispondi citando
2mt sono giusti, secondo me devi mettere anche 50 cm che sporgono in fuori, contro possibili predatori.
Comunque se hanno un ricovero dove stare mentre tu non ci sei non dovrebbero avere problemi.
Ciao
Spero di ri-esserti stato utile :D

_________________
Ringrazio John Seymour (1914-2004), colui che ha dato il via alla mia gara, con un unico traguardo, un'unica fine: l'autosufficienza.
"Parliamoci chiaro, senza un maiale un fattore non può vivere e non è mai vissuto" W. Cobbett (Cottage Economy)


29/08/2020, 14:50
Profilo

Iscritto il: 22/10/2012, 12:48
Messaggi: 736
Località: toscolano maderno brescia lago di Garda
Formazione: licenza media
Rispondi citando
sei stato utile e gentilissimo, il ricovero e all'interno di un recinto con una rete anche sopra anti predatori e le farei pascolare solo quando ci sono quindi non ci dovrebbero essere problemi appena mi arrivano poso le foto ciao e grazie di nuovo Oliviero


29/08/2020, 14:57
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 04/08/2020, 21:37
Messaggi: 259
Località: Campagna e colline Venete
Rispondi citando
se è così non ci sono problemi.
Grazie per il complimento!!! :) ;)
Aspetto le foto!

_________________
Ringrazio John Seymour (1914-2004), colui che ha dato il via alla mia gara, con un unico traguardo, un'unica fine: l'autosufficienza.
"Parliamoci chiaro, senza un maiale un fattore non può vivere e non è mai vissuto" W. Cobbett (Cottage Economy)


29/08/2020, 15:01
Profilo

Iscritto il: 10/08/2019, 14:17
Messaggi: 43
Località: Forli
Formazione: Ph.D.
Rispondi citando
Ciao,
aggiungo solo un elemento relativo alla sicurezza degli animali, se di notte le chiudi, di giorno non dovresti avere problemi con una rete alta due metri tuttavia se hai la possibilita' dagli due giri di filo elettrificato. Il primo giro a 20 cm da terra e il secondo a 10-20 cm da dove finisce la rete in alto, in questo modo se per qualche motivo ti capita di lasciarle fuori la notte puoi comunque dormire piu' sereno.

_________________
Saluti


29/08/2020, 15:45
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 12 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy