Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 15/05/2021, 12:58




Rispondi all’argomento  [ 7 messaggi ] 
Ritorna Fruit & Salad Smart Games 
Autore Messaggio
Sez. Supporto Didattico
Sez. Supporto Didattico
Avatar utente

Iscritto il: 13/03/2008, 19:23
Messaggi: 61055
Località: Pinzolo (TN) - Firenze
Formazione: Laurea in Scienze agrarie
Rispondi citando
Ritorna Fruit & Salad Smart Games

Parte la seconda edizione di Fruit & Salad Smart Games, una l’iniziativa, promossa dalle organizzazioni di produttori ortofrutticoli Alma Seges, AOA, Asso Fruit Italia e Terra Orti, nata per sensibilizzare i ragazzi ad una corretta alimentazione che stimoli al consumo di frutta e verdura e che, nella prima edizione, ha registrato notevoli consensi non solo per l’importanza dei temi trattati ma anche perché ha permesso ad alunni e docenti, malgrado il radicale cambiamento apportato dalla didattica a distanza, di fare aggregazione, seppure in maniera virtuale, affrontando con più leggerezza i momenti di chiusura forzata imposti dalle normative anti-Covid.

Si tratta di un vero e proprio campionato della buona alimentazione diretto alle classi della scuola elementare e media, che concorreranno nel girone di appartenenza in relazione al proprio grado di istruzione. Il tutto basato su un format didattico-formativo che promuove il consumo di ortofrutta mediante video-interviste talk tenute da esperti.

_________________
Segui Agraria.org anche su Facebook Immagine e Twitter Immagine!

Sei già iscritto all' Associazione di Agraria.org? ;)


29/03/2021, 18:49
Profilo WWW
Sez. Supporto Didattico
Sez. Supporto Didattico
Avatar utente

Iscritto il: 13/03/2008, 19:23
Messaggi: 61055
Località: Pinzolo (TN) - Firenze
Formazione: Laurea in Scienze agrarie
Rispondi citando
A partire dal 12 aprile 2021 ogni settimana saranno pubblicate 3 puntate, per un totale di 15, su una piattaforma web dedicata alle scuole partecipanti, seguite da altrettanti quiz a cui ogni classe può rispondere in un tempo limite stabilito.


Allegati:
manifesto_smart_games2021.jpg
manifesto_smart_games2021.jpg [ 85.48 KiB | Osservato 273 volte ]

_________________
Segui Agraria.org anche su Facebook Immagine e Twitter Immagine!

Sei già iscritto all' Associazione di Agraria.org? ;)
29/03/2021, 18:49
Profilo WWW
Sez. Supporto Didattico
Sez. Supporto Didattico
Avatar utente

Iscritto il: 13/03/2008, 19:23
Messaggi: 61055
Località: Pinzolo (TN) - Firenze
Formazione: Laurea in Scienze agrarie
Rispondi citando
Andrea Badursi a ‘Fruit and Salad Smart Games’ parla della fragola

Grande apprezzamento per le prime puntate della seconda edizione di Fruit and Salad Smart Games, il campionato scolastico della buona alimentazione promosso dalle organizzazioni di Produttori Alma Seges, A.O.A. Assofrut Italia e Terra Orti.

Stamattina, venerdì 16 aprile, è stata pubblicata sull’apposita piattaforma web dedicata al progetto la terza puntata con ospiti il perito agrario Alessandro Comple e la nutrizionista Angela Salluzzi, che hanno parlato alla coltivazione e delle proprietà nutritive della fragola. A rappresentare i promotori del progetto è intervenuto sul tema della puntata Andrea Badursi, Presidente della OP Assofrut Italia.

“Per la nostra OP – ha dichiarato Andrea Badursi ad apertura del suo intervento - la fragola è la coltivazione di punta: è il prodotto trainante di tutta un’altra serie di prodotti. Abbiamo investito nella nostra regione, nelle nostre basi sociali negli ultimi 10 anni, abbiamo investito tante risorse sia per migliorare la qualità che per migliorare la visibilità del prodotto stesso. Non sfugge ai più che Candonga® oggi è una delle varietà più riconosciute tra i prodotti a marchio in Italia. La fragola, per quanto ci riguarda, continua ad essere il prodotto trainante per il nostro territorio e per la nostra base sociale.

Quest’anno siamo usciti con una novità lanciando un nuovo marchio, legato alla città di Matera conosciuta di più e da tutti, e questa nuova varietà ha alcuni concetti migliorati rispetto alla fragola che possiamo trovare sugli scaffali. Si tratta di una fragola controllata, che contiene tutta una serie di elementi che vanno oltre la fragola stessa, è certificata, viene controllata e immessa sul mercato con tutta una serie di certificazioni ed è una fragola che è possibile acquistare anche online”.

“Stiamo, quindi, puntando un po’ tutto su questo prodotto – conclude il Presidente Badursi - e abbiamo intenzione di partire con la fragola per poi agganciarci con tutta una serie di altri prodotti. Una delle cose che amo dire è che molto spesso, anzi quasi sempre, l’ortofrutta è anonima e noi vogliamo cercare di uscire da questo anonimato provando a trasferire al consumatore questo riconoscimento di produzioni e di alcune aree di produzione come quelle del nostro sud Italia che hanno una marcia qualitativa in più e produttori che sono in grado di realizzare prodotti di altissima qualità”.

I principi cardine della dieta mediterranea e i benefeci che essa apporta alla salute di ciascuno di noi saranno i temi protagonisti della quarta puntata del format che sarà pubblicata lunedì 19 aprile e avrà come ospiti la nutrizionista Angela Salluzzi e il sindaco di Pollica Stefano Pisani.

_________________
Segui Agraria.org anche su Facebook Immagine e Twitter Immagine!

Sei già iscritto all' Associazione di Agraria.org? ;)


16/04/2021, 14:21
Profilo WWW
Sez. Supporto Didattico
Sez. Supporto Didattico
Avatar utente

Iscritto il: 13/03/2008, 19:23
Messaggi: 61055
Località: Pinzolo (TN) - Firenze
Formazione: Laurea in Scienze agrarie
Rispondi citando
Con Gennaro Velardo a ‘Fruit and Salad Smart Games’ si parla di prodotti biologici


Seconda settimana per ‘Fruit and Salad Smart Games’ il format didattico-formativo che promuove il consumo di ortofrutta nelle scuole primarie promosso dalle organizzazioni di Produttori Alma Seges, A.O.A. Asso Fruit Italia e Terra Orti. Un progetto che in questa seconda edizione si presenta ancora ancora più interessante, con la partecipazione alle video-interviste talk di nuovi esperti provenienti dal campo dell'alimentazione, medico, agronomico, ambientale, sportivo, gastronomico.

Oggi è online la quinta puntata intitolata “Biodiversità e agricoltura biologica” con ospiti l’agronomo Andrea Esposito e la presidentessa di Legambiente Campania Mariateresa Imparato che sottolineano quanto sia importante preservare la biodiversità adottando le metodologie biologiche in agricoltura.

In rappresentanza dei promotori del progetto è intervenuto Gennaro Velardo, direttore della O.P. A.O.A. “Biodiversità e agricoltura biologica”: già dal termine riusciamo a capire di cosa parliamo – esordisce Velardo -. “Bio” deriva dal greco “Bios” che significa vita e quindi parliamo degli esseri viventi, delle diversità che abbiamo in natura e che cerchiamo di preservare anche nell’alimentazione. Per quanto riguarda la nostra organizzazione, ormai da qualche anno ci dedichiamo con una linea specifica “BioMio” all’agricoltura biologica e ai prodotti biologici. Dobbiamo però dire con un po’ di rammarico che troviamo molta più soddisfazione nelle vendite all’estero; i nostri principali mercati di riferimento sono Austria e Germania, anche se negli ultimi anni le produzioni biologiche sono cosa gradita anche dagli italiani”.

“Probabilmente – continua il direttore di AOA - dobbiamo lavorare di più sulla promozione, sulla conoscenza, dobbiamo dire un po’ di più effettivamente su cosa significa “agricoltura biologica”: non significa solo preservare l’alimento, ma preservare anche la natura perché con minori trattamenti fitosanitari è possibile lasciare un mondo migliore alle generazioni future. Come ad ogni chiusura dei miei interventi ci tengo a dire che “La salute vien mangiando… ortofrutta chiaramente (biologica in questo caso!)”.

Venerdì 23 aprile sarà pubblicata la sesta puntata intitolata “Le vitamine” con ospiti la nutrizionista Angela Salluzzi, che spiegherà l’importanza delle vitamine nell’alimentazione umana, e la chef Helga Liberto che sottolinea l’essenzialità di queste componenti in cucina e fornisce una ricetta con un contenuto vitaminico molto elevato: il “cous cous tricolore”. Ulteriori informazioni su www.fruitandsalad.it e relative pagine Facebook e Instagram.


Allegati:
Direttore AOA Gennaro Velardo.jpg
Direttore AOA Gennaro Velardo.jpg [ 91.19 KiB | Osservato 186 volte ]

_________________
Segui Agraria.org anche su Facebook Immagine e Twitter Immagine!

Sei già iscritto all' Associazione di Agraria.org? ;)
21/04/2021, 9:46
Profilo WWW
Sez. Supporto Didattico
Sez. Supporto Didattico
Avatar utente

Iscritto il: 13/03/2008, 19:23
Messaggi: 61055
Località: Pinzolo (TN) - Firenze
Formazione: Laurea in Scienze agrarie
Rispondi citando
A Fruit & Salad Smart Games focus su vegano e vegetariano con Aristide Valente



Parte oggi la terza settimana di Fruit & Salad Smart Games, il format didattico-formativo online per le scuole elementari e medie italiane che promuove il consumo di ortofrutta. Il progetto voluto dalle organizzazioni di produttori Alma Seges, A.O.A., Asso Fruit Italia e Terra Orti vede la partecipazione di tanti esperti provenienti dal campo dell'alimentazione, medico, agronomico, ambientale, sportivo, gastronomico.

Nella settima puntata intitolata “Vegano e vegetariano”, ora accessibile alle scuole partecipanti per la visualizzazione e la risposta ai quiz correlati, sono ospiti il nutrizionista Emanuele Alfano e la presidentessa di Legambiente Campania Mariateresa Imparato, che spiegano gli effetti generati da questi regimi alimentari sulla salute umana e su quella del pianeta. In rappresentanza dei promotori è intervenuto Aristide Valente, Presidente della O.P. Alma Seges.

“La nostra organizzazione di produttori – ha dichiarato Aristide Valente nel suo intervento - è concentrata a produrre e produrre bene i prodotti ortofrutticoli in grandi numeri. Sul vegano e il vegetariano come O.P. non disponiamo di dati precisi, siano essi relativi all’all’Italia o al meridione, pertanto non siamo in grado di stabilire con certezza l’entità esatta del fenomeno. Grazie ai punti vendita che abbiamo qui in Campania, però, abbiamo cominciamo a renderci conto se effettivamente questo consumo è in aumento o meno. E devo dire che la vendita dei prodotti vegani e vegetariani è aumentata notevolmente nell’ultimo periodo: non è più il prodotto di nicchia di qualche anno fa, ci sono richieste continue soprattutto verso i prodotti vegani. Il consumatore quando è tra gli scaffali innanzitutto va a leggere se tra gli ingredienti dei prodotti da acquistare c’è la presenza di uova, miele, latte, etc. Quindi – conclude il Presidente di Alma Seges. dai dati provenienti dai nostri punti vendita sul territorio si evince questo maggiore interesse, nei confronti del vegano più che del vegetariano: non è più un prodotto di nicchia, sta cominciando a interessare una fascia sempre più larga di consumatori”.

Mercoledì 28 aprile sarà pubblicata l’ottava puntata intitolata “Gli zuccheri” con ospiti ancora il nutrizionista Emanuele Alfano, affiancato questa volta dalla psicologa e psicoterapeuta Loredana Otranto, per spiegare l’importanza e gli effetti degli zuccheri su corpo e mente.


Allegati:
Presidente Alma Seges Aristide Valente.jpg
Presidente Alma Seges Aristide Valente.jpg [ 85.83 KiB | Osservato 146 volte ]

_________________
Segui Agraria.org anche su Facebook Immagine e Twitter Immagine!

Sei già iscritto all' Associazione di Agraria.org? ;)
26/04/2021, 17:08
Profilo WWW
Sez. Supporto Didattico
Sez. Supporto Didattico
Avatar utente

Iscritto il: 13/03/2008, 19:23
Messaggi: 61055
Località: Pinzolo (TN) - Firenze
Formazione: Laurea in Scienze agrarie
Rispondi citando
Il Pomodoro protagonista di Fruit & Salad Smart Games con Vincenzo Di Massa



Continuano a mostrare grande interesse bambini e insegnati delle scuole elementari e medie nazionali per Fruit & Salad Smart Games il campionato della buona alimentazione promosso dalle Organizzazioni di Produttori Alma Seges, A.O.A. Asso Fruit Italia e Terra Orti.

Pubblicata la puntata numero nove dal titolo “Il pomodoro” con ospiti l’agronomo Andrea Esposito e lo chef Vitale Torsiello che illustrano le caratteristiche di questo prodotto dall’orto alla tavola. Lo chef mostra la preparazione di una “caprese in bicchiere” il cui ingrediente principale è proprio il pomodoro. In rappresentanza dei promotori del progetto è intervenuto Vincenzo Di Massa, Presidente della O.P. A.O.A.

“L’A.O.A. è un’organizzazione di produttori che nasce circa 40 anni fa nell’Agro-Nocerino-Sarnese – ha spiegato il Presidente Di Massa - dedita al pomodoro San Marzano, la cui produzione per un’esigenza di costi si sposta in grossi areali, nelle grosse estensioni dove si coltivano e si raccolgono pomodori con dei macchinari che permettono di ridurre notevolmente i costi del lavoro. L’area produttiva ha dunque interessato altre zone della Campania, Puglia e Basilicata, dove si producono dei grossi quantitativi. A.O.A produce circa 30.000 tonnellate di pomodoro con circa 400 produttori associati. Negli ultimi anni il pomodoro ha rivestito il ruolo di re della tavola – dice Di Massa -, ma per me “a pummarola” è sempre stata la regina: sulla pizza o sulla pasta, cruda o cotta, è sempre salutare”.

Lunedi 3 maggio sarà pubblicata la decima puntata intitolata “Effetti del cibo sulla mente e sul corpo” con ospiti la psicologa e psicoterapeutica Loredana Otranto e il presidente di Aurora Triathlon Luca Lanzara che spiegano quali sono gli effetti cognitivi generati da particolari tipi di cibo e quanto sia importante seguire una corretta alimentazione per gli sportivi.


Allegati:
Vincenzo Di Massa.jpg
Vincenzo Di Massa.jpg [ 87.41 KiB | Osservato 94 volte ]

_________________
Segui Agraria.org anche su Facebook Immagine e Twitter Immagine!

Sei già iscritto all' Associazione di Agraria.org? ;)
30/04/2021, 11:59
Profilo WWW
Sez. Supporto Didattico
Sez. Supporto Didattico
Avatar utente

Iscritto il: 13/03/2008, 19:23
Messaggi: 61055
Località: Pinzolo (TN) - Firenze
Formazione: Laurea in Scienze agrarie
Rispondi citando
Cari colleghi, inviamo Comunicato Stampa con preghiera di diffusione.

Se possibile si prega gentilmente di dare conferma di avvenuta diffusione della notizia in modo da pubblicizzare la vostra testata nella rassegna che sarà diffusa nei nostri canali di comunicazione.

Grazie per la disponibilità.



____________________________________________________________________________________________________________________________________________



Comunicato Stampa



A Fruit & Salad Smart Games si parla di rucola con Alfonso Esposito



Pubblicata la tredicesima puntata dal titolo “La rucola” di Fruit & Salad Smart Games, il campionato scolastico della buona alimentazione, promosso dalle organizzazioni di produttori Alma Seges, A.O.A. Asso Fruit Italia e Terra Orti . Ospiti l’agronomo Andrea Esposito e l’erborista Simona Otranto che parlano delle caratteristiche e delle proprietà organolettiche del vegetale protagonista della puntata. In rappresentanza dei promotori del progetto è intervenuto Alfonso Esposito, Presidente di Terra Orti.

“La rucola – ha esordito Alfonso Esposito nel suo intervento – è un alimento conosciuto sin dai tempi dei romani. Si trovava lungo gli argini delle strade: era una coltivazione spontanea che veniva raccolta per nutrirsi. In seguito è stato scoperto che aveva delle qualità importanti che davano sollievo sia nella digestione che nella dieta, quindi veniva quasi usata come una medicina. Essendo un alimento piacevole da consumare durante i pasti, veniva accompagnata benissimo ai piatti di tutti giorni, soprattutto come insalata. Oggi la rucola è diventata un elemento base della nostra alimentazione: la troviamo dappertutto, sia come accompagnamento che come base principale di un piatto. La troviamo sulla pizza, la troviamo a fare scena su vari piatti, a fare da accompagnatore, come letto per carne o pesce, si abbina dappertutto, grazie al suo gusto al contempo amarognolo e piccante che dà quella sensazione di “completezza di gusto”. La rucola – conclude il Presidente Esposito - può essere mangiata da tutti, adulti e bambini, poiché è ricca di vitamine e sali minerali, sostanze che permettono di poter dire di aver mangiato qualcosa di sano e di buono”.

Mercoledì 12 maggio sarà online la quattordicesima puntata intitolata “I carboidrati”. Ospiti la nutrizionista Angela Salluzzi e la chef Helga Liberto che spiegano le funzioni svolte dai carboidrati nell’alimentazione e in cucina. La chef, inoltre, mostra la preparazione di due ricette fonti di carboidrati per eccellenza: il pane e la pizza.

Venerdì 14 maggio infine sarà pubblicata la quindicesima e ultima puntata intitolata “Erbe aromatiche”. Ospiti l’erborista Simona Otranto e lo chef Vitale Torsiello che danno delucidazioni in merito alle proprietà terapeutiche e all’importanza in cucina delle erbe aromatiche. Lo chef mostrerà a chiusura della puntata la preparazione di una “salsa verde”.

La classifica generale della competizione vede al momento al primo posto nel girone delle scuole elementari la 3aA dell’IC Anardi di Scafati con 21570 punti, tallonata dalla 5aA dello stesso istituto con 20910 punti. Mentre tra le scuole medie conduce la 2aE dell’IC Salvemini di Battipaglia con 21475 punti, seguita a distanza dalla 2aF dell’IC 1 Desenzano di Desenzano del Garda con 9780. Ancora pochi giorni dunque e saranno incoronati i campioni di Fruit & Salad Smart Games 2021.

_________________
Segui Agraria.org anche su Facebook Immagine e Twitter Immagine!

Sei già iscritto all' Associazione di Agraria.org? ;)


10/05/2021, 16:15
Profilo WWW
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 7 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy