Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 25/05/2020, 9:56




Rispondi all’argomento  [ 3 messaggi ] 
Terrazzare o lasciare la pendenza? 
Autore Messaggio

Iscritto il: 28/03/2019, 12:28
Messaggi: 58
Località: Salerno
Rispondi citando
Ciao a tutti, volevo sistemare un pezzetto di terra usato da anni come pollaio (circa 400mq, ben soleggiato e inclinato a est, verso il mare). Il terreno ha una certa pendenza, mai coltivato, ci sono alcuni alberi, il resto gramigna, macchia, qualche canna rovo che sbuca ai margini, ma soprattutto è molto, molto, molto argilloso, tanto che l'acqua ristagna anche dove la pendenza c'è ma è minore.
Sulla sistemazione non vado di fretta, ma stavo facendo un progettino per inserire inserire alberi per frutta a guscio e ortaggi perenni.
Il primo passo che volevo intraprendere era creare dei terrazzamenti, innanzitutto perché mi piace molto l'effetto estetico e curato che donano, ma anche per evitare che negli anni pian piano il suolo scenda.
Ho iniziato a fare una prova appianando circa 2mq: sorvolando sul fatto che non mi ricordavo fosse così faticoso e che le mie due ernie fanno un po' i capricci, mi sono accorto che la situazione è peggio di quanto pensassi, visto che con la prima pioggia mi sono ritrovato con una mini-piscina che a distanza di una settimana sta ancora lí, per la felicità delle mie anatre che si divertono a sguazzarci dentro :lol:

Considerato che dovrei fare tutto a mano, non vorrei fare un lavoraccio che poi si riveli inutile o addirittura dannoso.
Per ora le possibilità che vedo sono: lascio tutto com'è (esteticamente non mi piace e ci tenevo all'idea di sistemarlo a modo mio); continuo i terrazzamenti sapendo che diventerà un insieme di mini-laghetti, metto da parte il progetto che stavo facendo e lo riempio di piante acquatiche e anatre (tra le ipotesi è quella che preferisco meno e mi crea anche degli sconvenienti); continuo i terrazzamenti e provo a migliorare composizione del terreno (che in qualche modo devo comunque migliorare) e drenaggio spendendo un botto di soldi.
Volevo le vostre opinioni prima di scegliere e sono sicuro mi sarete di aiuto! :D
Magari domani metto anche qualche foto.

Un saluto


18/12/2019, 22:26
Profilo

Iscritto il: 28/03/2019, 12:28
Messaggi: 58
Località: Salerno
Rispondi citando
Stavo pensando... Visto che comunque dovrò aggiungere materiale per migliorare la composizione del terreno in caso di terrazzamenti, invece di ammazzarmi a livellare il terreno, lasciarlo intatto e alzare dei bordi da riempire direttamente con il materiale, pensavo di mischiare zeolite (che costa) e materiale organico (che trovo a bizzeffe nel terreno incolto vicino), facendo una specie di compostaggio in loco. Quanta zeolite servirebbe?


19/12/2019, 11:55
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 12/02/2013, 19:05
Messaggi: 3964
Località: Friuli V.G.
Formazione: Diploma tecnico
Rispondi citando
Ciao, come dicevi sarebbe meglio mettere delle foto. Quanto meno dire lo spazio occupato dalla pendenza principale (la scarpata) con una misurazione sul piano orizzontale dal punto più alto al punto più basso. Giacché ci sei, misura il dislivello della stessa zona.

_________________
Carissimi saluti Giuseppe

Ben oltre le idee di giusto e di sbagliato c'é un campo. Ti aspetterò laggiù. (Jalaluddin Rumi XIII secolo)


19/12/2019, 13:11
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 3 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy