Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 12/12/2019, 21:51




Rispondi all’argomento  [ 8 messaggi ] 
Fuochi e scirocco in Sicilia 
Autore Messaggio
Sez. Supporto Didattico
Sez. Supporto Didattico
Avatar utente

Iscritto il: 13/03/2008, 19:23
Messaggi: 57606
Località: Pinzolo (TN) - Firenze
Formazione: Laurea in Scienze agrarie
Rispondi citando
In Sicilia è una vera emergenza !!!

_________________
Segui Agraria.org anche su Facebook Immagine e Twitter Immagine!

Sei già iscritto all' Associazione di Agraria.org? ;)


16/06/2016, 19:10
Profilo WWW
Sez. Supporto Didattico
Sez. Supporto Didattico
Avatar utente

Iscritto il: 13/03/2008, 19:23
Messaggi: 57606
Località: Pinzolo (TN) - Firenze
Formazione: Laurea in Scienze agrarie
Rispondi citando
Incubo incendi in Sicilia: autostrade chiuse, case sgomberate, evacuato asilo a Monreale. Decine di roghi in tutta l'isola
http://palermo.repubblica.it/cronaca/20 ... 142131135/


Allegati:
152823075-6e3afa8e-5020-492a-bcdc-a91269884698.jpg
152823075-6e3afa8e-5020-492a-bcdc-a91269884698.jpg [ 79.94 KiB | Osservato 1214 volte ]

_________________
Segui Agraria.org anche su Facebook Immagine e Twitter Immagine!

Sei già iscritto all' Associazione di Agraria.org? ;)
16/06/2016, 19:11
Profilo WWW

Iscritto il: 09/06/2012, 13:55
Messaggi: 545
Località: sicilia
Rispondi citando
Da quando è stato dismesso il corpo forestale sembra di essere ritornati al medioevo, prima sul territorio si svolgevano maggiori controlli da parte della forestale, il territorio era presidiato con vedette 24 ore su 24 e i focolai non erano numerosi ed estesi come adesso e sempre grazie al corpo forestale e ai vigili del fuoco gli incendi venivano spenti sul nascere ma questa estate è stata disastrosa per tutti! fuoco esteso per km e km case bruciate, aziende agricole distrutte dal fuoco, allevamenti di animali ecc.ecc. cose mai viste, una guerra contro tutti, qui tutti abbiamo assistito a scene da terzo mondo del tipo ville circondate dal fuoco gente disperata che cercava di spegnere il fuoco alto 3-4 metri a rischio della propria vita, i vigili del fuoco che non arrivavano mai e le centraline sempre occupate.. i cittadini si sentono abbandonati dallo stato, purtroppo i vigili del fuoco sono quattro gatti per cui fanno quello che possono sempre a rischio della propria vita.
A sentire la gente tutti dicono a gran voce che bisogna ripristinare il mitico corpo forestale dello Stato.


09/09/2017, 10:37
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 17/08/2013, 16:17
Messaggi: 2525
Località: Ostra (AN)
Formazione: Laurea
Rispondi citando
Neanche una parola sulla causa degli incendi? Come mai lo scirocco innesca così tanti incendi in Sicilia e in altre regioni? Sempre e solo colpa dello Stato?


09/09/2017, 10:58
Profilo

Iscritto il: 09/06/2012, 13:55
Messaggi: 545
Località: sicilia
Rispondi citando
caro amico boscoverde, ok parliamo però prima del clima!
Un inferno una cosa mai vista ogni anno è sempre peggio la temperatura si è mantenuta spesso sui 40 gradi e oltre per settimane e mesi e questo ovviamente ha favorito gli incendi. Venti anni fa le giornate caldissime con 40 gradi erano solo pochi giorni in tutta l'estate, mentre adesso sta diventando la norma cioè tutti i santi giorni. Di notte poi dovrebbe esserci lo sbalzo termico cosi come accade nei deserti, invece qui no e non abbiamo avuto refrigerio nemmeno nelle zone costiere che dovrebbero essere più fresche essendoci il mare ma cosi non è stato, comunque si ha l'impressione di stare dentro una serra, e più o meno tutti percepiamo che il clima non è più come una volta che a causa delle attività umane le temperature stanno aumentando, volute o non di questo ne abbiamo preso atto.
Parliamo di chi appicca gli incendi: di solito chi lo appicca lo fa principalmente per interesse, e fin qui ci siamo, ma se tu Stato italiano non sei capace di punire o non vuoi punire severamente i colpevoli, considerato che gli incendi possono provocare stragi di persone e animali, distruggere case capannoni e interi boschi di inestimabile valore almeno fai un po di prevenzione Santo Dio, no nemmeno questo, e hanno dismesso il corpo forestale, detto questo cosa devono pensare i cittadini? che lo Stato vuole il caos l'emergenza costante è questo quello che pensano la maggior parte delle persone. Quando ci sono poi giornate ventose è un incubo! e il fuoco, specie se appiccato in più zone non lo ferma più nessuno eccetto gli aerei canadair che qui in Sicilia se ne sono visti pochi. Una soluzione potrebbe essere quella di mobilitare in estate l'esercito per presidiare i boschi e le campagne cosi almeno gli incendiari ci pensano due volte prima di appiccare il fuoco! cosa ne pensi?


09/09/2017, 15:18
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 22/11/2013, 23:54
Messaggi: 8480
Località: Milano nord
Rispondi citando
https://infosannio.wordpress.com/2017/0 ... tadinanza/

_________________
A furia de tirala, porca Peppa, anca ona bona corda la se sceppa = non abusare della pazienza degli altri perchè anche una buona corda, se la tiri troppo si rompe.


09/09/2017, 17:05
Profilo

Iscritto il: 04/03/2015, 13:56
Messaggi: 948
Località: Palmi (RC)
Formazione: Geometra
Rispondi citando
Buongiorno,
solo per evidenziarne alcuni ed in alcune regioni ma la realtà è molto più vasta:
http://palermo.repubblica.it/cronaca/20 ... 172547599/
http://www.ansa.it/abruzzo/notizie/2017 ... 0051e.html
http://www.partinicolive.it/2017/06/fuo ... -e-figlio/
http://www.lametino.it/Cronaca/calabria ... onesi.html
http://www.sardiniapost.it/cronaca/due- ... io-scorso/
http://www.linkoristano.it/prima-catego ... sorradile/
http://www.cosenzachannel.it/2017/07/23 ... ltime-ore/

Il problema vero non è lo scirocco, non è il cambiamento climatico. E' il cambiamento morale dell'uomo!

La vera causa è la mano (e la mente) dell'uomo!

Il Comando Tutela forestale dei Carabinieri ha reso noto che ogni anno vengono denunciate dalle 400 alle 600 persone che hanno causato incendi di vaste proporzioni e molti colti in flagranza di reato, soltanto una decina vengono condannati.
Dalla stessa fonte si apprende che mediamente una metà degli incendi è dolosa, l’altra metà è colposa.
Possono cambiare le proporzioni, ma è accertato che dietro c’è sempre la mano dell’uomo.

Che altro dire?

Saluti, Gianni


11/09/2017, 9:03
Profilo
Sez. Supporto Didattico
Sez. Supporto Didattico
Avatar utente

Iscritto il: 13/03/2008, 19:23
Messaggi: 57606
Località: Pinzolo (TN) - Firenze
Formazione: Laurea in Scienze agrarie
Rispondi citando
Purtroppo Gianni concordo :(

_________________
Segui Agraria.org anche su Facebook Immagine e Twitter Immagine!

Sei già iscritto all' Associazione di Agraria.org? ;)


11/09/2017, 19:47
Profilo WWW
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 8 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy