Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 17/07/2018, 17:13




Rispondi all’argomento  [ 6 messaggi ] 
Info Detenzione Maiali Nani 
Autore Messaggio

Iscritto il: 22/05/2014, 19:25
Messaggi: 43
Località: Tivoli
Rispondi citando
Ho voluto aprire questa conversazione per altri che come me magari si trovano ( chi lo fa ) a registrare i maialini .
Non so se già è stato riportato quanto segue da qualche parte ( io non l'ho trovato ) in caso gli admin possono anche rimuovere il tread .
Insomma Qui e non solo , ho letto che come per le pecore la cosa prevede la marca da affiggere sull'orecchio del povero maialotto ( cartellino giallo ) ,
Alla asl hanno aggiunto che era possibile l'alternativa marca"a fuoco"
oltretutto era prevista una visita ogni sei mesi per analisi di sorta sulle quali non ho voluto approfondire .

Questo però , a detta loro era previsto solo in caso tenessi due o più maialini adibiti a riproduzione o autoconsumo .
In casi come il mio che possiedo un maschio castrato e una femmina fertile , che siano a fine ornamentale ( non autoconsumo ) pare che la cosa non sia obbligatoria , così come se ne possiede uno solo .
In questo caso viene compilata dal proprietario una dichiarazione scritta e firmata , ove si dichiara la detenzione , il sesso e il fine ornamentale della bestiola .

Mi sono risparmiato una bella rogna . ;)


24/04/2015, 18:55
Profilo
Sez. Supporto Didattico
Sez. Supporto Didattico
Avatar utente

Iscritto il: 13/03/2008, 19:23
Messaggi: 53555
Località: Pinzolo (TN) - Firenze
Formazione: Laurea in Scienze agrarie
Rispondi citando
Informazione molto utile. Grazie.

_________________
Segui Agraria.org anche su Facebook Immagine e Twitter Immagine!

Sei già iscritto all' Associazione di Agraria.org? ;)


30/05/2015, 14:12
Profilo WWW

Iscritto il: 22/05/2015, 20:04
Messaggi: 3
Rispondi citando
Anche a me (Veneto) l'asl ha detto che essendo il maialino da compagnia non devo registrarlo come invece ho dovuto fare per pecora e asina anche se da compagnia anche loro.
Yari posso chiederti un informazione visto che anche tu hai maialini? Cosa dai loro da mangiare ? Grazie


31/05/2015, 22:35
Profilo

Iscritto il: 15/04/2018, 14:16
Messaggi: 2
Rispondi citando
Buongiorno, ho una maialina nana da 3/4 anni vive con me in appartamento e ovviamente ogni giorno viene portata in giardino o comunque fuori. Ho chiesto sia all asl che al mio veterinario se avesse bisogno di una registrazione, il mio veterinario mi ha detto (dopo essersi informato all’asl) che non c’era bisogno di nulla, la asl la prima volta mi han risposto che non sapevan nulla e che per prevenire ogni problema potevo mangiarmela, la seconda volta mi ha risposto un veterinario molto più intelligente che, come detto dal veterinario, non c’è bisogno di nulla. Ora, io sto andando per via legale contro il mio vicino che mi ha fatto mandare una lettera dal suo avvocato dove dice che la mia maialina disturba le sue giornate perchè lei quando dorme russa. Evitando di dire la mia perchè non ho parole, immagino che il suo avvocato si rivolgerà all’asl e quindi voglio che l’asl mi metta per iscritto che io posso detenere la mia maialina nana. Visto che comunque han sempre dimostrato di non saperne molto, posso rischiare di perdere la mia maialina o mi faranno tranquillamente una scrittura per la detenzione? Son disposta a registrarla e a fare tutte le vaccinazioni che vogliono ma non vorrei sentirmi dire che io non la posso tenere. Grazie a tutti.


15/04/2018, 14:30
Profilo
Sez. Suini
Sez. Suini

Iscritto il: 02/02/2009, 19:32
Messaggi: 1242
Località: MODENA ITALIA
Formazione: De-perito agrario
Rispondi citando
Benvenuta lilive non so di che zona sei, l'argomento è molto ostico, in quanto la legislazione non è chiara e lascia a vari regolamenti regionali, o anche comunali, l'applicazione, i suini sono equiparati come animali domestici da compagnia ai cani e gatti, sono esclusi conigli e pesci tropicali, criceti, e vari selvatici però come ho detto la legislazione non è chiara e incontra problematiche sulla sua applicazione, esempio le autorità sanitarie competenti non possono accedere in una dimora privata dove è detenuto un suino da compagnia, per effettuare
i vari controlli che comporta.
Nella mia ASL viene denunciato la detenzione anche di un solo animale, e chiedono il codice aziendale ma so che da altre parti non è richiesto per uno solo ma se fosse una coppia si, alcuni comuni vietano la detenzione in zone residenziali o commerciali, per motivi di igiene pubblica.
Credo che Tu e il tuo vicino vi siete infilati in un"ginepraio" a suon di carte bollate e tutto il resto che comporta non facile da uscire, devi informarti presso i vari regolamenti non solo del ufficio veterinario ma anche comunali del tuo paese.


15/04/2018, 21:36
Profilo

Iscritto il: 15/04/2018, 14:16
Messaggi: 2
Rispondi citando
Grazie mille, io abito a Reggio Emilia ed il problema è proprio che l’asl non ne sa nulla, nonostante il mio veterinario si sia informato e mi ha detto che non ci son problemi, qundo son andata direttmente io all’asl non sapevano che dirmi. Io quindi avendo bisogno di qualcosa di scritto che attesti la sua detenzione da parte mia ho appena scritto all’asl facendo anche riferimento a ció che dice la legge più che altro per far in modo che si informino e mi faccian sapere qualcosa. Vi tengo aggiornati e grazie ancora per la risposta.


16/04/2018, 7:31
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 6 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy