Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 22/10/2020, 11:02




Rispondi all’argomento  [ 11 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Urgente consiglio Motocoltivatore o trattore 
Autore Messaggio

Iscritto il: 28/05/2020, 22:38
Messaggi: 29
Rispondi citando
Salve, sono alla ricerca di consigli urgenti. Premetto che non sono un esperto e non è il mio lavoro principale. Ho un uliveto nel sud Italia composto da una serie di gradoni (non so se chiamano così, forse in italiano corretto Terrazzati bho !!!). Comunque sono gradoni abbastanza larghi che scendono poi a valle. Io non ho mai guidato un trattore e quando chiamo qualcuno per far pulire e fresare solo a guardarlo mi vengono i brividi. Sto maturando l’idea di fare i lavori da me. Solo che avendo paura del trattore stavo optando per un motocoltivatore dotato di sedile e carrello oltre poi all’acquisto di fresa e trincia. Certo non ho mai neanche guidato un motocoltivatore però lo vedo più sicuro è più adeguato a neofita come me. Non saprei proprio come funziona poi mi darete i vostri consigli in merito. In ogni caso per ora la vedo come l’unica macchina che mi ispira qualche sicurezza a salirci sopra e scendere per quelle strade così piene di pendenza. In ogni caso quello che io ho in mente è un motocoltiivatore dotato di carrello e sedile, insomma un mezzo che mi permetta di scendere in sicurezza fare un po’ di legna o per la raccolta delle olive e risalire comodamente oltre a lavorare la terra.
Ogni volta devo chiamare qualcuno col trattore e pagargli il trasporto oltre che stare alle dipendenze della disponibilità del trattorista. Non so se ho reso l’idea, vorrei prendermi cura della mia terra in modo indipendente. Anche perché io abito proprio in questo uliveto ed è una vera tortura far conciliare il mio poco tempo libero con la disponibilità degli altri e anche del meteo
Non mi aspetto un consiglio netto da voi, ma solo cercare di capire se l’idea che ho avuto sia fattibile in qualche modo oppure è una follia.
Ah dimenticavo, c’è anche e principalmente il problema economico un trattore costa sempre più di un motocoltivatore.
Attendo consigli di tutti i generi, non vi preoccupate, anche perché dovrei prendere una decisione il prima possibile.
Grazie


12/10/2020, 23:34
Profilo

Iscritto il: 28/12/2017, 9:28
Messaggi: 93
Rispondi citando
Più di tanto non ti so aiutare, ti posso raccontare la mia esperienza, ho un motocoltivatore goldoni super special 140 e lo uso in un terreno pianeggiante, pur non essendo esperto penso che in terreni in pendenza non sia il mezzo più sicuro. Tieni conto che se ci attacchi un rimorchio, di fatto diventa un mezzo snodato e da quello che ho imparato i rischi aumentano. Diverso tempo fa ho visto un minitrattore cingolato della ditta Mira, è davvero piccolo e come costo penso oltrepassi ampiamente quello di un motocoltivatore però in quanto a stabilità dovrebbe superare di gran lunga il motocoltivatore.


13/10/2020, 11:33
Profilo

Iscritto il: 28/05/2020, 22:38
Messaggi: 29
Rispondi citando
Grazie lo stesso . Anche a me avevano consigliato un cingolato, solo che lo vedo un po’ limitato non so se capita che devo andare su strada per qualche motivo. Comunque apprezzo il tuo consiglio.


13/10/2020, 14:58
Profilo

Iscritto il: 19/11/2016, 13:18
Messaggi: 11
Località: Latina
Rispondi citando
Ciao, ovviamente uno può più o meno immaginare la situazione ma cmq a parità di zero esperienza, ti consiglierei di iniziare a farla con un trattore, da quanto ho capito forse ti basterebbe anche un piccolo trattore, mezzo molto più sicuro dei motocoltivatori con il sedile che solo a guardarli li si vede già ribaltati, soprattutto su uno inizia ad attaccare attrezzi, rimorchi ecc.. :lol: ... con questo non dico che il trattore sia per forza più sicuro, ma non lasciarti ingannare dal motocoltivatore e simili solo perchè li vedi più piccoli ;) soprattutto visto che da quanto scrivi non ci sei" nato in mezzo a questi mezzi".


15/10/2020, 11:29
Profilo
Sez. Il mio Orto
Sez. Il mio Orto
Avatar utente

Iscritto il: 12/06/2018, 14:55
Messaggi: 2048
Località: Roma-Oriolo R.
Formazione: I.T.I.S. Elettrotecnica-Elettromeccanica
Rispondi citando
Bird23 ha scritto:
Salve, sono alla ricerca di consigli urgenti. Premetto che non sono un esperto e non è il mio lavoro principale.

ho letto buona parte dei tuoi messaggi in passato e il consiglio che vorrei darti di non fare il passo più lungo della gamba in relazione alle tue conoscenze che per come scrivi e anche in passato hai descritto..... non sono quelle di un esperto.
Acquista una macchina in un centro ben fornito e su consiglio di un commerciante esperto al quale farai tutte le domande del caso, di cosa sai fare e come lo sai fare!
E tieni presente che tutte le macchine hanno bisogno di manutenzioni e spesso piccole riparazioni.
Se non hai un minimo di dimestichezza con la meccanica, resta sulla scelta di una macchina semplice ma con qualche cavallo in più se devi fare lavori importanti.
saluti........ e fai un buon acquisto sempre con cautela :D :D

_________________
Pino, Rubescens
nel mio orto non c'è la vigna e non c'è l'osteria... c'è solo la mia fantasia....


15/10/2020, 13:18
Profilo

Iscritto il: 21/04/2020, 23:47
Messaggi: 104
Località: Roma, Italia
Formazione: diploma agrario
Rispondi citando
quanto è grande il terreno ?


15/10/2020, 14:24
Profilo

Iscritto il: 28/05/2020, 22:38
Messaggi: 29
Rispondi citando
Buona sera e vi ringrazio tutti per i vostri consigli.
Allora io ho sempre avuto questa campagna, mi sono quasi cresciuto ora l’ho ereditata da mia mamma e ci abito con la mia famiglia.
Con mio padre facevamo sempre lavori di pulizia del terreno quindi ho avuto e ho tutt’ora padronanza con strumenti tipo Decespugliatori e motoseghe ma mai con mezzi agricoli. Per quest’ultimi veniva sempre qualcuno o per fresare o per la raccolta delle olive.
Guardando il mio terreno però mi viene voglia di fare qualcosa per conto mio senza dover essere sempre alle dipendenze della disponibilità di qualcun altro che venga col suo mezzo per fare i lavori.
Il terreno non è molto grande saranno circa tre ettari di uliveto.
Di questi ulivi molte piante, quelle più lontane da casa le ho praticamente abbandonate proprio per via del trasporto nonostante loro continuino a produrre è un vero peccato.
Ma poi ci sono altre cose che mi hanno fatto pensare all’acquisto di un mezzo agricolo, che ne so ci sarebbe legna da fare, ma anche lo stesso semplice mantenimento
del sentiero o servitù che altrimenti si imboscherebbe di erbacce. Insomma anche se non ho a disposizione molto tempo abitando sul luogo sarebbe facile per me fare qualche lavoretto le domeniche o i sabati.
Allora io non sono un esperto con le macchine agricole sono stato per molti anni un Motociclista e lo sono ancora oggi, diciamo che non è la stessa cosa ma mi sono spesso sporcato le mani di grasso e se devo smontare e rimontare un carburatore per me è una passeggiata.
Vi dico questo perché non conoscendomi vi voglio far capire che non sono certo un Viziatone che non si è mai sporcato le mani in vita sua.
Da ragazzino smontavo e rimontavo i motori dei miei motorini solo per divertimento poi crescendo mi facevo da solo i tagliandi alle mie moto. Insomma certo un mezzo agricolo non so nemmeno come fatto però non mi scoraggio.
Ho guidato Furgoni e anche i Camion quelli Militari ma mai un trattore .
Qualcuno mi ha consigliato di pensare ad un cingolato visto il terreno fatto da gradoni e in pendenza.
Voi che ne dite??


15/10/2020, 21:54
Profilo

Iscritto il: 28/05/2020, 22:38
Messaggi: 29
Rispondi citando
anto1492 ha scritto:
quanto è grande il terreno ?

Circa 3 ettari non sono certo


16/10/2020, 11:14
Profilo

Iscritto il: 28/05/2020, 22:38
Messaggi: 29
Rispondi citando
Rubescens ha scritto:
Bird23 ha scritto:
Salve, sono alla ricerca di consigli urgenti. Premetto che non sono un esperto e non è il mio lavoro principale.

ho letto buona parte dei tuoi messaggi in passato e il consiglio che vorrei darti di non fare il passo più lungo della gamba in relazione alle tue conoscenze che per come scrivi e anche in passato hai descritto..... non sono quelle di un esperto.
Acquista una macchina in un centro ben fornito e su consiglio di un commerciante esperto al quale farai tutte le domande del caso, di cosa sai fare e come lo sai fare!
E tieni presente che tutte le macchine hanno bisogno di manutenzioni e spesso piccole riparazioni.
Se non hai un minimo di dimestichezza con la meccanica, resta sulla scelta di una macchina semplice ma con qualche cavallo in più se devi fare lavori importanti.
saluti........ e fai un buon acquisto sempre con cautela :D :D

Grazie del consiglio


16/10/2020, 18:37
Profilo

Iscritto il: 21/04/2020, 23:47
Messaggi: 104
Località: Roma, Italia
Formazione: diploma agrario
Rispondi citando
ti consiglio di non comprare un trattore costi troppo alti da giustificare per 3 ha ti conviene far fare i lavori più importanti conto terzi e arrangiarti con piccoli mezzi vecchi per il resto


20/10/2020, 11:34
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 11 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy