Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 27/09/2023, 20:13




Rispondi all’argomento  [ 4 messaggi ] 
Sdoppiamento lettiera 
Autore Messaggio

Iscritto il: 10/02/2018, 8:29
Messaggi: 16
Rispondi citando
Quando verrà il momento di sdoppiare la lettiera quale sarà il procedimento:
si mettono 8/10 cm di letame e poi sopra la lettiera con i lombrichi
si mette la la lettiera con i lombrichi e poi uno strato di letame
oppure?
Grazie


19/02/2018, 9:01
Profilo

Iscritto il: 10/02/2018, 8:29
Messaggi: 16
Rispondi citando
Toc toc!!!! C'è qualcuno????


01/03/2018, 23:26
Profilo

Iscritto il: 10/02/2018, 8:29
Messaggi: 16
Rispondi citando
Ingenuus sei alle Maldive? Spero di sì


04/03/2018, 19:40
Profilo
Sez. Lombricoltura
Sez. Lombricoltura

Iscritto il: 09/03/2011, 15:29
Messaggi: 857
Località: Bella Farnia, Sabaudia
Formazione: Laurea Economia
Rispondi citando
zaipiran ha scritto:
Ingenuus sei alle Maldive? Spero di sì

Purtroppo no :D , la risposta rischia di essere incompleta se ristretta in un post. Il principio è quello di indurre i lombrichi a spostarsi nella parte "viva" della lettiera, come? garantendo loro le condizioni di temperatura, ph e umidità ottimali. Ma il risultato dipende anche da come è stata gestita nei periodi precedenti, e quindi occorre conoscere nel dettaglio la densità iniziale, quella in corrispondenza della quale è opportuno sdoppiare, il rapporto tra biomassa (peso vivo dei lombrichi) e cibo distribuito e con quale cadenza... Un consiglio, nella gestione di una lettiera, anche se di dimensioni minime, è opportuno utilizzare come unità di misura il peso e non i cm. 8-10 cm di letame rischiano di essere fuorvianti, il peso infatti può variare in funzione della sua origine e dello stato di fermentazione. Faccio un esempio per cercare di essere più chiaro, se invece dei lombrichi si parlasse di cavalli la razione quotidiana di fieno verrebbe somministrata in base al peso, se ti apprestassi a cucinare della pasta, prima di buttarla ti accerteresti del peso della quantità che stai mettendo nella pentola. Lo stesso discorso va fatto per i lombrichi. In questo modo si riesce a tenere sotto controllo la gestione in modo ottimale

_________________
«Dubito ci siano molti altri animali che abbiano giocato un ruolo così importante nella storia del pianeta come i lombrichi», Charles Darwin
LombricolturaBellaFarnia www.lombricolturabellafarnia.it
Twitter:@lombricolturabf
FB: lombricoltura.bellafarnia


05/03/2018, 11:50
Profilo WWW
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 4 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy