Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 23/06/2024, 9:40




Rispondi all’argomento  [ 12 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
migrazione lombricompostiera verticale 
Autore Messaggio

Iscritto il: 29/06/2012, 14:46
Messaggi: 121
Località: Genova
Rispondi citando
Ciao a tutti

mi appresto ad arrivare ai fatidici due mesi da quando ho avviato il mio mini allevamento di lombrichi. Ho una lombricompostiera verticale (formata contenitori sovrapposti bucherellati) e adesso dovrei iniziare a far migrari i lombrichi dal piano base a quello superiore. In teoria, e vi chiedo conferma, dovrei smettere di alimentare il contenitore in cui sono ed inserire alimenti solo in quello sovrastante costringendoli cosi a migrare. Vi pare fattibile la cosa? Veramente si sposteranno? Avete esperienza in tal senso?


22/04/2021, 21:37
Profilo
Sez. Supporto Didattico
Sez. Supporto Didattico
Avatar utente

Iscritto il: 13/03/2008, 19:23
Messaggi: 67910
Località: Pinzolo (TN) - Firenze
Formazione: Laurea in Scienze agrarie
Rispondi citando
Riesci a postare qualche foto?

_________________
Segui Agraria.org anche su Facebook Immagine e Twitter Immagine!

Sei già iscritto all' Associazione di Agraria.org? ;)


25/04/2021, 9:27
Profilo WWW

Iscritto il: 26/01/2020, 23:17
Messaggi: 11
Località: Roma
Rispondi citando
figgeu98 ha scritto:
Ciao a tutti

mi appresto ad arrivare ai fatidici due mesi da quando ho avviato il mio mini allevamento di lombrichi. Ho una lombricompostiera verticale (formata contenitori sovrapposti bucherellati) e adesso dovrei iniziare a far migrari i lombrichi dal piano base a quello superiore. In teoria, e vi chiedo conferma, dovrei smettere di alimentare il contenitore in cui sono ed inserire alimenti solo in quello sovrastante costringendoli cosi a migrare. Vi pare fattibile la cosa? Veramente si sposteranno? Avete esperienza in tal senso?

Ciao, per la mia poca esperienza ho l'impressione che non funzioni cosi.
Da quanto ho capito io, esaurito il "cibo" dalla parte di sotto, e quindi al suo posto c'è il compost prodotto dai lombrichi, tu dovresti solo aggiungere il piano sopra e alimentare quest'ultimo. Loro saranno spinti ad attraversare i fori del piano di sopra per andarsi ad alimentare nella nuovo piano. Il sotto, preleverei un po di compost per inserirlo a loro nel piano di sopra, e per il resto lo togli per il tuo utilizzo. Spero di aver capito bene altrimenti ti ho detto una bischerata. Vediamo se qualcuno piu esperto ci può aiutare.


29/04/2021, 20:17
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 28/10/2019, 21:55
Messaggi: 56
Località: Nord di Milano
Rispondi citando
Ciao a tutti, ho anch'io la stessa domanda. Come far migrare i lombrichi? Altra domanda, dopo due mesi dall'ultima aggiunta di scarti?
Io ho messo il tutto in cassette foderate di cartone, riescono a risalire il cartone o devo trasferire tutto in secchi forati?

Un'ultima domanda, quelle larve grosse biancastre che si vedono nella foto eisenia o altro?

Sotto comunque i lombrichetti piccoli che si dileguano appena si smuove la roba ci sono!


Grazie!


Allegati:
20231003_071742.jpg
20231003_071742.jpg [ 190.34 KiB | Osservato 1915 volte ]
06/10/2023, 22:31
Profilo

Iscritto il: 22/10/2015, 22:24
Messaggi: 151
Località: Ittiri (SS)
Rispondi citando
BarryLyndon ha scritto:
Ciao a tutti, ho anch'io la stessa domanda. Come far migrare i lombrichi? Altra domanda, dopo due mesi dall'ultima aggiunta di scarti?
Io ho messo il tutto in cassette foderate di cartone, riescono a risalire il cartone o devo trasferire tutto in secchi forati?

Un'ultima domanda, quelle larve grosse biancastre che si vedono nella foto eisenia o altro?

Sotto comunque i lombrichetti piccoli che si dileguano appena si smuove la roba ci sono!


Grazie!


Per farli migrare dovresti alimentare solamente una nuova parte di lettiera, lasciando senza cibo quella attuale in cui si trovano i lombrichi.
Per la seconda domanda, ho visto diverse persone utilizzare comuni cassette come contenitori per lombrichi, solo che al posto di foderare con il cartone, utilizzavano direttamente il telo pacciamante.
Dalla foto non si capisce bene, comunque se stanno bene, se l'umidità e il ph sono ottimali, non scapperanno e non proveranno neanche a risalire il cartone.

P.S Quelle larve non sono lombrichi :mrgreen:


24/10/2023, 18:02
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 28/10/2019, 21:55
Messaggi: 56
Località: Nord di Milano
Rispondi citando
Grazie per la risposta. Ora sembra abbia qualche problema di umidità o di non so che altro. Ho notato che i lombrichi stanno solo dove sono rimasti dei pezzi di cartone. Ho messo tutto in un secchio forato in alto e sotto sul fondo per far scolare il liquido). Tuttavia la massa rimane parecchio umida. Consigli?

Grazie!


05/11/2023, 23:41
Profilo

Iscritto il: 05/04/2024, 10:54
Messaggi: 2
Rispondi citando
Buongiorno BarryLyndon, a distanza di 6 mesi come procede la tua lombricompostiera verticale?


14/05/2024, 15:17
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 28/10/2019, 21:55
Messaggi: 56
Località: Nord di Milano
Rispondi citando
Purtroppo male. Durante l'inverno ho tenuto il tutto in uno scantinato, ma i lombrichi pian piano sono spariti. La alimentavo con rifiuti vegetali da cucina una volta a settimana, poi ho smesso perche non si aabbassavapiu di tanto il livello... Un paio di settimane fa ho cercato i lombrichi, ne ho visto uno... Devo aver sbagliato qualcosa. Ci riproverei, ma devo prima capire cosa ho sbagliato di grosso.


14/05/2024, 23:22
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 28/10/2019, 21:55
Messaggi: 56
Località: Nord di Milano
Rispondi citando
Ma voi per l'inverno come fate? Vorrei riprovarci, ma non vorrei che mi muoiano ancora tutti...


19/05/2024, 14:19
Profilo

Iscritto il: 05/04/2024, 10:54
Messaggi: 2
Rispondi citando
BarryLyndon ha scritto:
Ma voi per l'inverno come fate? Vorrei riprovarci, ma non vorrei che mi muoiano ancora tutti...

Buongiorno,
premetto che sono alle primissime armi e ho avviato da qualche mese una di quelle piccole lombricompostiere verticali a cassetti sovrapposti che si trovano su internet, con vermi acquistati da una ditta specializzata nella commercializzazione degli stessi.
Da quanto ho capito, durante l'inverno ma in generale con temperature sotto i 12/15°C, i vermi tendono a calare di molto la loro attività e di conseguenza andranno messi al riparo mantenendo in ogni caso umido il terriccio, calando la quantità di cibo somministrata.
Se qualcuno ha consigli più chiari, li accetto davvero molto volentieri.


22/05/2024, 11:19
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 12 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy