Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 29/02/2024, 23:39




Rispondi all’argomento  [ 17 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Densità lombrichi 
Autore Messaggio
Sez. Lombricoltura
Sez. Lombricoltura

Iscritto il: 09/03/2011, 15:29
Messaggi: 857
Località: Bella Farnia, Sabaudia
Formazione: Laurea Economia
Rispondi citando
LorenaF711 ha scritto:
Si, purtroppo ai lati delle lettiere è presente materia organica, per cui provvederemo a mettere delle sponde contenitive al fine di contenere un eventuale dilavamento dovuto all'irrigazione delle stesse. Inoltre volevo chiedervi se c'è una densità minima consigliata a m2 per avviare una lettiera? Ho letto opinioni discordanti in merito.

La densità iniziale che garantisce, a parità di condizioni di allevamento, il massimo della produttività è di 4,5 kg per mq

_________________
«Dubito ci siano molti altri animali che abbiano giocato un ruolo così importante nella storia del pianeta come i lombrichi», Charles Darwin
LombricolturaBellaFarnia www.lombricolturabellafarnia.it
Twitter:@lombricolturabf
FB: lombricoltura.bellafarnia


18/07/2017, 12:25
Profilo WWW

Iscritto il: 20/11/2012, 13:24
Messaggi: 677
Località: Montescaglioso provincia di Matera
Formazione: perito agrario
Rispondi citando
ingenuus ha scritto:
LorenaF711 ha scritto:
Si, purtroppo ai lati delle lettiere è presente materia organica, per cui provvederemo a mettere delle sponde contenitive al fine di contenere un eventuale dilavamento dovuto all'irrigazione delle stesse. Inoltre volevo chiedervi se c'è una densità minima consigliata a m2 per avviare una lettiera? Ho letto opinioni discordanti in merito.

La densità iniziale che garantisce, a parità di condizioni di allevamento, il massimo della produttività è di 4,5 kg per mq


Non sono per niente d'accordo. Quello che hai scritto, 4,5 kg di lombrichi per mq, non è per niente supportato da studi scientifici, infatti le quantità di kg/mq sono altre. Non lo dico io come tecnico che ha sperimentato per molti anni i kg di lombrichi che abbiano il miglior rapporto produttivà/costo. Non citerò neanche quello che è emerso dalla mia sperimentazione, basta leggere Edwards, lo spiega in modo semplice e lineare e concordo pienamente con quello che dice:

"A satisfactory population of earthworms has been defined as at least
9-18 kg of earthworms m-2 (2-4 lb ft -2) (Edwards and Arancon 2004)."

Saluti Eustachio.


19/07/2017, 13:42
Profilo
Sez. Lombricoltura
Sez. Lombricoltura

Iscritto il: 09/03/2011, 15:29
Messaggi: 857
Località: Bella Farnia, Sabaudia
Formazione: Laurea Economia
Rispondi citando
redcif ha scritto:
ingenuus ha scritto:
LorenaF711 ha scritto:
Si, purtroppo ai lati delle lettiere è presente materia organica, per cui provvederemo a mettere delle sponde contenitive al fine di contenere un eventuale dilavamento dovuto all'irrigazione delle stesse. Inoltre volevo chiedervi se c'è una densità minima consigliata a m2 per avviare una lettiera? Ho letto opinioni discordanti in merito.

La densità iniziale che garantisce, a parità di condizioni di allevamento, il massimo della produttività è di 4,5 kg per mq


Non sono per niente d'accordo. Quello che hai scritto, 4,5 kg di lombrichi per mq, non è per niente supportato da studi scientifici, infatti le quantità di kg/mq sono altre. Non lo dico io come tecnico che ha sperimentato per molti anni i kg di lombrichi che abbiano il miglior rapporto produttivà/costo. Non citerò neanche quello che è emerso dalla mia sperimentazione, basta leggere Edwards, lo spiega in modo semplice e lineare e concordo pienamente con quello che dice:

"A satisfactory population of earthworms has been defined as at least
9-18 kg of earthworms m-2 (2-4 lb ft -2) (Edwards and Arancon 2004)."

Saluti Eustachio.


Citato a questo modo il riferimento è poco significativo in quanto non si fa riferimento al contesto in cui è inserito. Si parla di densità iniziale di una nuova lettiera in produzione? o finale, cioè prossima allo sdoppiamento? La densità di un allevamento non va mai intesa in senso statico ma dinamico proprio per l’eccezionale prolificità dei lombrichi. Partire con 9 o 18 kg per mq vuol dire avviare una lettiera con una quantità di lombrichi che va da 15 a 30 mila unità in un mq. Tenendo conto dell’evoluzione in poche settimane si arriverebbe a 30-50 mila unità per mq.
Un mq sono 10mila cm quadrati il che equivarrebbe ad avere da 3 a 5 lombrichi ogni cm quadrato. In queste condizioni non avrebbero nemmeno lo spazio per muoversi figurarsi per mangiare e riprodursi.
Che il dato di 4,5 kg per mq non sia supportato da dati scientifici è un’opinione facilmente screditabile

_________________
«Dubito ci siano molti altri animali che abbiano giocato un ruolo così importante nella storia del pianeta come i lombrichi», Charles Darwin
LombricolturaBellaFarnia www.lombricolturabellafarnia.it
Twitter:@lombricolturabf
FB: lombricoltura.bellafarnia


19/07/2017, 15:22
Profilo WWW

Iscritto il: 20/11/2012, 13:24
Messaggi: 677
Località: Montescaglioso provincia di Matera
Formazione: perito agrario
Rispondi citando
ingenuus ha scritto:

Citato a questo modo il riferimento è poco significativo in quanto non si fa riferimento al contesto in cui è inserito. Si parla di densità iniziale di una nuova lettiera in produzione? o finale, cioè prossima allo sdoppiamento? La densità di un allevamento non va mai intesa in senso statico ma dinamico proprio per l’eccezionale prolificità dei lombrichi. Partire con 9 o 18 kg per mq vuol dire avviare una lettiera con una quantità di lombrichi che va da 15 a 30 mila unità in un mq. Tenendo conto dell’evoluzione in poche settimane si arriverebbe a 30-50 mila unità per mq.
Un mq sono 10mila cm quadrati il che equivarrebbe ad avere da 3 a 5 lombrichi ogni cm quadrato. In queste condizioni non avrebbero nemmeno lo spazio per muoversi figurarsi per mangiare e riprodursi.
Che il dato di 4,5 kg per mq non sia supportato da dati scientifici è un’opinione facilmente screditabile


Visto che i numeri non sono una opinione, ma dati di fatto, vorrei farti notare che anche partendo con la densità massima di 50 mila unità per mq, i famosi 5 esemplari per centimetro quadrato, dimenticando che la lettiera è tridimensionale, cioè possiede una larghezza, una lunghezza e anche aimè una altezza, e facendo per approsimazione una distribuzione degli stessi su circa 20 cm, avremo una densità di 0.25 lombrichi per cm cubo. Hai idea di quanti siano 4 cm cubici? I centimetri necessari per avere almeno un esemplare di lombrico.

Saluti Eustachio.


21/07/2017, 0:43
Profilo

Iscritto il: 05/03/2013, 20:59
Messaggi: 53
Località: Montescaglioso (MT)
Formazione: Perito Industriale
Rispondi citando
redcif ha scritto:
ingenuus ha scritto:

Citato a questo modo il riferimento è poco significativo in quanto non si fa riferimento al contesto in cui è inserito. Si parla di densità iniziale di una nuova lettiera in produzione? o finale, cioè prossima allo sdoppiamento? La densità di un allevamento non va mai intesa in senso statico ma dinamico proprio per l’eccezionale prolificità dei lombrichi. Partire con 9 o 18 kg per mq vuol dire avviare una lettiera con una quantità di lombrichi che va da 15 a 30 mila unità in un mq. Tenendo conto dell’evoluzione in poche settimane si arriverebbe a 30-50 mila unità per mq.
Un mq sono 10mila cm quadrati il che equivarrebbe ad avere da 3 a 5 lombrichi ogni cm quadrato. In queste condizioni non avrebbero nemmeno lo spazio per muoversi figurarsi per mangiare e riprodursi.
Che il dato di 4,5 kg per mq non sia supportato da dati scientifici è un’opinione facilmente screditabile


Visto che i numeri non sono una opinione, ma dati di fatto, vorrei farti notare che anche partendo con la densità massima di 50 mila unità per mq, i famosi 5 esemplari per centimetro quadrato, dimenticando che la lettiera è tridimensionale, cioè possiede una larghezza, una lunghezza e anche aimè una altezza, e facendo per approsimazione una distribuzione degli stessi su circa 20 cm, avremo una densità di 0.25 lombrichi per cm cubo. Hai idea di quanti siano 4 cm cubici? I centimetri necessari per avere almeno un esemplare di lombrico.

Saluti Eustachio.

Francesco vieni a Matera

_________________
" RIPULIAMO IL MONDO CON I LOMBRICHI"


Ultima modifica di ingenuus il 21/07/2017, 9:47, modificato 2 volte in totale.

autopromozione



21/07/2017, 6:30
Profilo WWW
Sez. Lombricoltura
Sez. Lombricoltura

Iscritto il: 09/03/2011, 15:29
Messaggi: 857
Località: Bella Farnia, Sabaudia
Formazione: Laurea Economia
Rispondi citando
Gallocedrone ha scritto:
redcif ha scritto:
ingenuus ha scritto:

Citato a questo modo il riferimento è poco significativo in quanto non si fa riferimento al contesto in cui è inserito. Si parla di densità iniziale di una nuova lettiera in produzione? o finale, cioè prossima allo sdoppiamento? La densità di un allevamento non va mai intesa in senso statico ma dinamico proprio per l’eccezionale prolificità dei lombrichi. Partire con 9 o 18 kg per mq vuol dire avviare una lettiera con una quantità di lombrichi che va da 15 a 30 mila unità in un mq. Tenendo conto dell’evoluzione in poche settimane si arriverebbe a 30-50 mila unità per mq.
Un mq sono 10mila cm quadrati il che equivarrebbe ad avere da 3 a 5 lombrichi ogni cm quadrato. In queste condizioni non avrebbero nemmeno lo spazio per muoversi figurarsi per mangiare e riprodursi.
Che il dato di 4,5 kg per mq non sia supportato da dati scientifici è un’opinione facilmente screditabile


Visto che i numeri non sono una opinione, ma dati di fatto, vorrei farti notare che anche partendo con la densità massima di 50 mila unità per mq, i famosi 5 esemplari per centimetro quadrato, dimenticando che la lettiera è tridimensionale, cioè possiede una larghezza, una lunghezza e anche aimè una altezza, e facendo per approsimazione una distribuzione degli stessi su circa 20 cm, avremo una densità di 0.25 lombrichi per cm cubo. Hai idea di quanti siano 4 cm cubici? I centimetri necessari per avere almeno un esemplare di lombrico.

Saluti Eustachio.

Francesco vieni a Matera

Grazie per l'invito ne terrò memoria

_________________
«Dubito ci siano molti altri animali che abbiano giocato un ruolo così importante nella storia del pianeta come i lombrichi», Charles Darwin
LombricolturaBellaFarnia www.lombricolturabellafarnia.it
Twitter:@lombricolturabf
FB: lombricoltura.bellafarnia


21/07/2017, 9:47
Profilo WWW
Sez. Lombricoltura
Sez. Lombricoltura

Iscritto il: 09/03/2011, 15:29
Messaggi: 857
Località: Bella Farnia, Sabaudia
Formazione: Laurea Economia
Rispondi citando
redcif ha scritto:
ingenuus ha scritto:

Citato a questo modo il riferimento è poco significativo in quanto non si fa riferimento al contesto in cui è inserito. Si parla di densità iniziale di una nuova lettiera in produzione? o finale, cioè prossima allo sdoppiamento? La densità di un allevamento non va mai intesa in senso statico ma dinamico proprio per l’eccezionale prolificità dei lombrichi. Partire con 9 o 18 kg per mq vuol dire avviare una lettiera con una quantità di lombrichi che va da 15 a 30 mila unità in un mq. Tenendo conto dell’evoluzione in poche settimane si arriverebbe a 30-50 mila unità per mq.
Un mq sono 10mila cm quadrati il che equivarrebbe ad avere da 3 a 5 lombrichi ogni cm quadrato. In queste condizioni non avrebbero nemmeno lo spazio per muoversi figurarsi per mangiare e riprodursi.
Che il dato di 4,5 kg per mq non sia supportato da dati scientifici è un’opinione facilmente screditabile


Visto che i numeri non sono una opinione, ma dati di fatto, vorrei farti notare che anche partendo con la densità massima di 50 mila unità per mq, i famosi 5 esemplari per centimetro quadrato, dimenticando che la lettiera è tridimensionale, cioè possiede una larghezza, una lunghezza e anche aimè una altezza, e facendo per approsimazione una distribuzione degli stessi su circa 20 cm, avremo una densità di 0.25 lombrichi per cm cubo. Hai idea di quanti siano 4 cm cubici? I centimetri necessari per avere almeno un esemplare di lombrico.

Saluti Eustachio.


Ti ringrazio per avermi ricordato che la lettiera ha anche un'altezza. Resta il fatto che quando si indica una misura per mq vuol dire che le unità di lombrichi indicate sono comprese in uno spazio delimitato da lunghezza e larghezza. LorenaF711 è ancora in attesa di conoscere qual è la densità che consigli. Ok le critiche ma occorre andare oltre ed essere proprositivi, altrimenti il confronto rischia di perdere di interesse per chi vi prende parte e per chi ne legge l'evoluzione

_________________
«Dubito ci siano molti altri animali che abbiano giocato un ruolo così importante nella storia del pianeta come i lombrichi», Charles Darwin
LombricolturaBellaFarnia www.lombricolturabellafarnia.it
Twitter:@lombricolturabf
FB: lombricoltura.bellafarnia


21/07/2017, 9:48
Profilo WWW

Iscritto il: 05/03/2013, 20:59
Messaggi: 53
Località: Montescaglioso (MT)
Formazione: Perito Industriale
Rispondi citando
la densità di partenza è fondamentale sbagliare quella significa perdere mesi.
Noi abbiamo provato tutte le densità , la migliore in assoluto è 9 kg/m2

_________________
" RIPULIAMO IL MONDO CON I LOMBRICHI"


26/07/2017, 16:52
Profilo WWW
Sez. Lombricoltura
Sez. Lombricoltura

Iscritto il: 09/03/2011, 15:29
Messaggi: 857
Località: Bella Farnia, Sabaudia
Formazione: Laurea Economia
Rispondi citando
Gallocedrone ha scritto:
la densità di partenza è fondamentale sbagliare quella significa perdere mesi.
Noi abbiamo provato tutte le densità , la migliore in assoluto è 9 kg/m2

Cosa intendi per "tutte" le densità? E che risultati avete ottenuto per ciascuna?

_________________
«Dubito ci siano molti altri animali che abbiano giocato un ruolo così importante nella storia del pianeta come i lombrichi», Charles Darwin
LombricolturaBellaFarnia www.lombricolturabellafarnia.it
Twitter:@lombricolturabf
FB: lombricoltura.bellafarnia


27/07/2017, 9:34
Profilo WWW

Iscritto il: 05/03/2013, 20:59
Messaggi: 53
Località: Montescaglioso (MT)
Formazione: Perito Industriale
Rispondi citando
ingenuus ha scritto:
Gallocedrone ha scritto:
la densità di partenza è fondamentale sbagliare quella significa perdere mesi.
Noi abbiamo provato tutte le densità , la migliore in assoluto è 9 kg/m2

Cosa intendi per "tutte" le densità? E che risultati avete ottenuto per ciascuna?



a breve pubblico le prove

_________________
" RIPULIAMO IL MONDO CON I LOMBRICHI"


01/08/2017, 14:11
Profilo WWW
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 17 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy