Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 17/04/2021, 20:24




Rispondi all’argomento  [ 10 messaggi ] 
Avvio vendita marmellate e confetture 
Autore Messaggio

Iscritto il: 24/08/2018, 10:32
Messaggi: 3
Rispondi citando
Buongiorno a tutti!
Sono una nuova iscritta con la passione per la cucina e, in particolare, per la preparazione di marmellate e confetture. Ne ho fatte tante nell'ultimo anno, anche per confezionare numerose bomboniere a un matrimonio e sono state tutte apprezzate. Vorrei trasformare la mia passione in qualcosa di più "concreto"; ovviamente non parlo di avviare un'attività in negozio/laboratorio, in quanto troppo inesperta. Vorrei, però, provare a vendere le mie confetture in mercatini di hobbisti. In passato ho già fatto l'esperienza, vendendo però articoli di cartoleria, quindi so più o meno come approcciarmi alla vendita diretta, ma vorrei sapere quali regole dovrei seguire dato che si tratta di vendita di prodotti alimentari. Secondo voi è fattibile o è un processo difficoltoso e complicato? Quali linee guida devo seguire?
Vi ringrazio anticipatamente!
Un saluto ;)


24/08/2018, 10:38
Profilo
Sez. Supporto Didattico
Sez. Supporto Didattico
Avatar utente

Iscritto il: 13/03/2008, 19:23
Messaggi: 60874
Località: Pinzolo (TN) - Firenze
Formazione: Laurea in Scienze agrarie
Rispondi citando
Sei un agricoltore?

_________________
Segui Agraria.org anche su Facebook Immagine e Twitter Immagine!

Sei già iscritto all' Associazione di Agraria.org? ;)


24/08/2018, 14:16
Profilo WWW

Iscritto il: 24/08/2018, 10:32
Messaggi: 3
Rispondi citando
No, sono solo un'appassionata di cucina e confetture. Ho una persona in famiglia che lavora nel settore agrario e può fornirmi la materia prima direttamente dalla sua coltivazione, oppure dovrei appoggiarmi ad agricoltori della mia zona.


24/08/2018, 14:55
Profilo

Iscritto il: 24/08/2018, 10:32
Messaggi: 3
Rispondi citando
Nessuno che sappia darmi qualche consiglio?
Grazie.


29/08/2018, 11:07
Profilo
Sez. Supporto Didattico
Sez. Supporto Didattico
Avatar utente

Iscritto il: 13/03/2008, 19:23
Messaggi: 60874
Località: Pinzolo (TN) - Firenze
Formazione: Laurea in Scienze agrarie
Rispondi citando
Se sei un agricoltore potresti chiedere all'ASL se il locale che hai è a norma. Se non lo sei lascia perdere...

_________________
Segui Agraria.org anche su Facebook Immagine e Twitter Immagine!

Sei già iscritto all' Associazione di Agraria.org? ;)


30/08/2018, 8:25
Profilo WWW

Iscritto il: 26/02/2021, 18:37
Messaggi: 3
Rispondi citando
Salve a tutti.
Scusate se riprendo questo argomento, spero di aver scelto la discussione giusta.
Mio marito ha una piccola azienda agricola, in esenzione IVA ( produciamo olio e un po' di frutta, prevalentemente per uso personale ) mentre io gestisco un piccolo B&B non professionale. Da sempre utilizzo la nostra frutta per fare marmellate da servire agli ospiti nelle colazioni. L'anno scorso ho cominciato anche a fare dei vasetti, che ho venduto ai clienti che me lo chiedevano, e ad una amica che ha un ristoro agricolo, che si era trovata in un momento di difficoltà, e non riuscendo a confezionarle lei, gliene ho fatto io parecchi vasetti ( comunque si parla di una produzione di circa duecento vasetti da 212 ml ). La faccenda è andata avanti per tutta la stagione estiva, così, "alla buona".
Ora però potrei avere la possibilità di vendere qualcosa anche in un'altra botteghina dell'isola ( sempre poca roba, considerato che preparo le confetture nei ritagli di tempo, max un paio di chili per volta ), ma prima di approfondire la cosa vorrei sapere che cosa dovrei fare per regolare la situazione, le specifiche dell'etichettatura, se devo tenere registri particolari, se ci sono obblighi amministrativi e fiscali ecc.
Per quanto riguarda i locali dove realizzo le marmellate, quando ho fatto l'HACCP ho chiesto info e mi hanno detto che potevo utilizzare la mia cucina per preparare dolci e marmellate, purchè non in concomitanza con l'utilizzo personale della stessa ( insomma, non devo far crostate mentre cucino lo spezzatino :lol: ), cosa che ho riportato anche sul piano di autocontrollo.
Qualcuno mi sa dire qualcosa al riguardo?
Grazie...


26/02/2021, 19:02
Profilo
Sez. Supporto Didattico
Sez. Supporto Didattico
Avatar utente

Iscritto il: 13/03/2008, 19:23
Messaggi: 60874
Località: Pinzolo (TN) - Firenze
Formazione: Laurea in Scienze agrarie
Rispondi citando
Credo che tu debba metterti in regola...

_________________
Segui Agraria.org anche su Facebook Immagine e Twitter Immagine!

Sei già iscritto all' Associazione di Agraria.org? ;)


01/03/2021, 16:25
Profilo WWW

Iscritto il: 26/02/2021, 18:37
Messaggi: 3
Rispondi citando
Beh, certo, questo lo avevo capito, il mio problema è che la Coldiretti della mia zona mi manda all'ASL, e l'ASL mi manda alla Coldiretti, e nessuno mi sa dire cosa devo fare... Ora poi che ricevono col contagocce con la scusa del Covid, apriti cielo!
...è per quello che ho chiesto se qualcuno sapeva cosa dovevo fare di preciso... :|


02/03/2021, 10:35
Profilo
Sez. Supporto Didattico
Sez. Supporto Didattico
Avatar utente

Iscritto il: 13/03/2008, 19:23
Messaggi: 60874
Località: Pinzolo (TN) - Firenze
Formazione: Laurea in Scienze agrarie
Rispondi citando
Sicuramente devi andare alla ASL per vedere cosa devi fare per metterti in regola dal punto di vista igienico-sanitario.
Alla Coldiretti per l'aspetto fiscale che viene dopo.

_________________
Segui Agraria.org anche su Facebook Immagine e Twitter Immagine!

Sei già iscritto all' Associazione di Agraria.org? ;)


04/03/2021, 8:37
Profilo WWW

Iscritto il: 26/02/2021, 18:37
Messaggi: 3
Rispondi citando
...grazie...


04/03/2021, 9:57
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 10 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy