Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 12/04/2021, 23:46




Rispondi all’argomento  [ 6 messaggi ] 
Consanguineità in piccolo pollaio 
Autore Messaggio

Iscritto il: 08/07/2008, 19:58
Messaggi: 54
Località: Valmadrera(Lc)
Rispondi citando
Buongiorno a tutti, apro un nuovo argomento in quanto ne ho trovati molti che parlano di consanguineità ma non nello specifico caso che interessa a me. Sto per costruire un nuovo pollaio dove abito ora e vorrei cercare di sfruttare al meglio gli spazi e quindi prima di farlo volevo capire alcune cose. Ho da sempre avuto a che fare con i polli, pochi animali per allevamento famigliare, tutti ibridi commerciali comprati già di 3/4 mesi. Con il nuovo pollaio però vorrei provare ad allevare io direttamente i pulcini e vorrei quindi capire come predisporre al meglio gli spazi. Mi spiego meglio, il pollaio sarà di circa 25/30mq più eventualmente un po' di pascolo esterno. L'idea sarebbe di acquistare delle uova fecondate(razza amrock) e da lì poi incubare uova per poter effettuare il "ricambio generazionale". Essendo poco lo spazio e non volendo avere troppe uova in esubero pensavo di non andare oltre le 5/6 galline. Come mi devo comportare con il conseguimento? Devo tenere più gruppi da "mischiare" tra di loro o devo per forza avere del sangue nuovo? Non mi interessa fare una vera e propria selezione della razza, cercherò comunque di scegliere le uova dei capi migliori, però se sa troppe pretese. Sicuramente oltre che per le uova le allevo anche per la carne, quindi qualche capo in più ci può stare che, se scartato come caratteristiche, non rientrerà tra i riproduttori. Grazie


23/09/2020, 13:25
Profilo

Iscritto il: 14/07/2012, 19:38
Messaggi: 3752
Località: prato
Formazione: maturità tecnica
Rispondi citando
Per 2 o 3 generazioni grandi problemi non ne dovresti avere ,casomai dopo 2 prendi un po' di uova feconde da un altro allevatore e tiri su un nuovo gallo .
Saluti


23/09/2020, 14:25
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 19/10/2014, 17:41
Messaggi: 1416
Località: Riva presso Chieri (TO)
Formazione: Laurea
Rispondi citando
Nella costruzione del pollaio tieni presente che dovrai separare i pulcini in crescita dai soggetti adulti, in quanto richiedono un'alimentazione differente, e potrebbero prendere malattie di cui i soggetti adulti sono portatori sani.

Per la consanguineità la cosa più semplice è fare come come ti suggerisce magobk.


23/09/2020, 15:01
Profilo

Iscritto il: 08/07/2008, 19:58
Messaggi: 54
Località: Valmadrera(Lc)
Rispondi citando
La divisione era già prevista in 2/3 spazi separati, quello che volevo capire era la possibilità, magari tenendo due micro gruppi separati tra loro, di allungare il più possibile il periodo senza introdurre sangue nuovo. Pur senza una selezione "spinta" l'idea è comunque di tenere una razza "pura" e, non trovando facilmente già pulcini o polli di razza, dovendo comprare le uova per essere certi di avere un maschio devi prenderne un po' e quindi non volendo aumentare troppo i numeri poi diventa un casino e sicuramente molto più dispendioso che utilizzare le proprie uova.


23/09/2020, 18:33
Profilo

Iscritto il: 14/07/2012, 19:38
Messaggi: 3752
Località: prato
Formazione: maturità tecnica
Rispondi citando
Si ma tenere 2 gruppi con due galli e 3 galline l'uno non ha senso .
Gli effetti negativi della consanguineità (almeno nei miei Valdatnesi l'ho notata dopo dieci anni ,con animali di stazza più piccola e diminuzione di deposizione anche con galline giovani


23/09/2020, 18:55
Profilo

Iscritto il: 08/07/2008, 19:58
Messaggi: 54
Località: Valmadrera(Lc)
Rispondi citando
La prossima primavera inizierò e vediamo come va... grazie!!!


23/09/2020, 20:24
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 6 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy