Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 23/09/2018, 13:16




Rispondi all’argomento  [ 40 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo
voglio coltivare lo shiitake... 
Autore Messaggio

Iscritto il: 15/04/2011, 9:37
Messaggi: 21
Rispondi citando
Ciao Angi, con quello che mi hai detto mi si e' riacceso l' entusiasmo del coltivatore di shiitake, a
parte la battuta sono veramente interessato al tuo micelio e visto che possiedo le punte per forare ( mm 8 ) opterei per
gli spinotti di faggio. Dici che sono sacchetti del peso di 2 Kg, all' incirca quanti spinotti ci sono? Pensavo di fare una trentina di tronchi lunghi m 1,20 e di diametro cm 10, solitamente in tronchi di queste dimensioni ero nell' ordine di 70 fori. Mi puoi dire indicativamente il costo per ogni sacchetto?
Vorrei provare, solo per velocizzare il lavoro, a spaccare a meta' per la loro lunghezza i tronchi spargere il micelio ( in questo caso segatura ) e ricomporli legandoli o avvitandoli con grosse viti di inox ( riciclabili ) al posto della cera per sigillare la fessura che rimane pensavo di usare del comunissimo nastro da imballo, cosa ne pensi? L' inoculazione, diciamo a spacco, non l' ho mai provata.
Bene ora ti saluto e a risentirci a presto


22/04/2011, 22:11
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 16/10/2010, 16:21
Messaggi: 130
Località: Riviera Romagnola
Formazione: Infungato
Rispondi citando
il prezzo dei tasselli ancora non te lo so dire, martedi vado a comprarli perchè ho dei tronchi di acacia da inoculare e vorrei provarli, anche se trapanare 70 fori x tronco mi fa passare gran parte della voglia.
se non li trovo da 8mm avrai una punta adatta in omaggio ;)
comunque io preferisco il vecchio metodo ''piccone, mazzetta, fil di ferro e silicone''.
io usavo questo metodo....
davo i primi colpi con l'ascia sul taglio del tronco, posizionato in verticale, poi appena il tronco dava i primi segni di cedimento, lo aprivo colpendo l'ascia con la mazzetta.
stendevo le due parti, nel taglio appena fatto, mettevo uno strato di 3-5mm di segatura/micelio, con una spatolina fatta con un pezzo di compensato o di cartone liberavo dal micelio un centimetro di bordo lungo la corteccia e vi stendevo una riga continua di silicone,,,per tutto il perimetro.
poi rimettevo l'altra parte di tronco e infilavo due viti inox, una passata con la spatolina e via.
ho anche viti inox e silicone, se vuoi domani ti faccio un preventivo completo, tanto fino a 30kg paghi sempre 12€.

il nastro sulla corteccia non attacca, troppo porosa e irregolare, al limite lo puoi usare per legare le due ''pacche'' di tronco, il resto del lavoro lo farà il silicone.
il mio silicone è base acetica, atossico, lo usiamo x gli acquari, incolla perfettamente tutti i materiali tranne la plastica e le mani,,,da asciutto se te le sfreghi o lavi con acqua calda si sflilaccia e stacca immediatamente.

_________________
MONDO FUNGO
Coltivare funghi eduli non è mai stato così facile.


22/04/2011, 23:28
Profilo WWW

Iscritto il: 15/04/2011, 9:37
Messaggi: 21
Rispondi citando
Ciao Angi, le punte che ho arrivano direttamente dal Giappone e sono uno spettacolo, nel senso che non fai nessuna fatica solo quella di sollevare il trapano ( sembra che la punta, al momento di inizio foratura, venga quasi risucchiata dal legno e quando si arriva alla profondita' prefissata venga spinta indietro ). Anni fa ne ho provate molte ma nessuna è mai stata cosi' pratica. Mi piacerebbe continuare ad usare queste. per quanto riuarda la segatura potrei provare il sistema del tronco spaccato longitudinalmente, ma poi i funghi nascono dalla fessura o dalla corteccia? nei tronchi che inoculavo con la segatura la prima fruttificazione si aveva dal foro di inoculo e poi nelle stagioni a venire dalla corteccia. invece di mettere il silicone hai mai provato a mettere i tronchi in sacchetti di plastica ermeticamente chiusi?
comunque fammi pure un preventivo, calcola che inoculero' questo autunno.
iniziero' a cercare dei tronchi della giusta misura nel bosco.
a presto


25/04/2011, 20:18
Profilo

Iscritto il: 15/04/2011, 9:37
Messaggi: 21
Rispondi citando
Ciao Angi, hai poi trovato gli spinotti da 8 mm?
A presto


05/05/2011, 14:08
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 16/10/2010, 16:21
Messaggi: 130
Località: Riviera Romagnola
Formazione: Infungato
Rispondi citando
ciao bruno
x gli spinotti mi dimentico sempre di passare in falegnameria, ma non sarà un problema trovarli,,,in passato ho usato il 6mm e il 12mm.
il silicone lo uso x siglillare il taglio al posto della cera e la colonizzazione del tronco la faccio nei sacchi neri della spazzatura, con dei fori x l'aria.
anche a me i funghi nascono dove ho messo il micelio, forse perchè lì il micelio ha avuto più tempo x digerire il legno ed è più vigoroso.

_________________
MONDO FUNGO
Coltivare funghi eduli non è mai stato così facile.


09/05/2011, 1:02
Profilo WWW

Iscritto il: 07/11/2011, 23:40
Messaggi: 2
Rispondi citando
mi è capitato di venire a conoscenza dello shitake...
sono molto interessato, da profano, alla sua coltivazione a scopo personale...
ho letto su di un libro che si possono coltivare sui fondi del caffè esausti, considerati economici perché una rifiuto, già sterilizzati poiché portati ad alta temperatura e come se non bastasse l'autore del volume, che parla solo a grandi linee di questa coltivazione, sostiene che la caffeina velocizzi il processo di crescita dei funghi...
ne sapete qualcosa? il caffè deve essere usato come surrogato della segatura?
è un'idea senza senso?


07/11/2011, 23:53
Profilo
Sez. Funghi
Sez. Funghi
Avatar utente

Iscritto il: 23/08/2010, 16:29
Messaggi: 730
Rispondi citando
E' vero la caffeina a determinati livelli funziona da stimolo.....i fondi del caffè sono utilizzati anche per la produzione dei pleurotus.......provi.........saluti da Raoul


08/11/2011, 22:43
Profilo WWW

Iscritto il: 07/11/2011, 23:40
Messaggi: 2
Rispondi citando
Caro Raoul, vista la sua esperienza è possibile avere qualche dritta essenziale per avviare la coltivazione
di questo magico fungo che viene dall'Oriente; ovvero tempi, modalità e stagione... a grandi linee, non voglio farle
perdere troppo tempo
grazie in anticipo


13/11/2011, 19:34
Profilo

Iscritto il: 28/08/2012, 16:14
Messaggi: 1
Rispondi citando
Ciao Angi, sarei interessato a provare quel ceppo di shiitake; ce l'hai ancora? Mi fai sapere, grazie.
Alessandro


28/08/2012, 16:23
Profilo

Iscritto il: 15/04/2011, 9:37
Messaggi: 21
Rispondi citando
Ciao a tutti
è parecchio che non entro nel forum :? .....................tempo fa si era chiaccherato molto su questo fungo meravigliosamente buono e sano al punto di riaccendere in me la voglia di riniziare a coltivarlo ;) . Cosi ho deciso ed oggi sono arrivati gli spinotti di shiitake ( 1000 ) a giorni iniziero' ad inoculare un po' di tronchi di quercia tagliata nei giorni scorsi, gli spinotti arrivano dagli stati uniti, li ho acquistati da FUNGI PERFECTI, fortunatamente non sono stati bloccati alla dogana, riguardo a questo qualcuno sa darmi informazioni esatte sulla normativa per l' importazione del micelio da paesi extraeuropei?
grazie per l' attenzione
ciao a presto :)


10/06/2013, 21:33
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 40 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy