Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 20/07/2018, 1:01




Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 
Scleroderma o lycoperdon? 
Autore Messaggio

Iscritto il: 15/10/2016, 13:34
Messaggi: 222
Rispondi citando
Ciao a tutti, ho trovato questi funghi nella mia giovane tartufaia e come immaginerete sono un po in apprensione (temo micorrize competitrici per le mie piantine), mi aiutereste a identificare la specie in queste foto? Ho letto che le scleroderma sono saprofiti, quindi non dovrebbero andare a interferire con la simbiosi dei miei noccioli col melanosporum, è giusto?


Allegati:
sclero2.jpg
sclero2.jpg [ 104.58 KiB | Osservato 2336 volte ]
sclero4.jpg
sclero4.jpg [ 127.97 KiB | Osservato 2336 volte ]
scleroz.jpg
scleroz.jpg [ 124.01 KiB | Osservato 2336 volte ]
02/09/2017, 12:54
Profilo
Sez. Funghi
Sez. Funghi

Iscritto il: 24/10/2009, 20:36
Messaggi: 210
Località: pavia
Rispondi citando
Ciao! Confermo sono Scleroderma, funghi simbionti, che quindi non hanno relazione simbiotica con le piante circostanti.
Matteo


04/09/2017, 16:50
Profilo

Iscritto il: 15/10/2016, 13:34
Messaggi: 222
Rispondi citando
Grazie mille... non mi è chiara una cosa, se sono simbionti, come scrivi, come fanno a non avere relazioni simbiotiche? Forse volevi scrivere che è un fungo saprofita?


08/09/2017, 15:39
Profilo

Iscritto il: 02/10/2012, 12:16
Messaggi: 2719
Località: abruzzo
Formazione: Maestro di musica
Rispondi citando
mado ha scritto:
Ciao! Confermo sono Scleroderma, funghi simbionti, che quindi non hanno relazione simbiotica con le piante circostanti.
Matteo

Matteo hanno si una relazione simbiotica sono basi dio miceti... Saluti angelo

_________________
Azienda Agricola MicoVivai
Produzione piante da tartufo certificate .


03/01/2018, 22:33
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 03/09/2017, 10:18
Messaggi: 680
Località: bassa Valsusa
Formazione: Buoni studi
Rispondi citando
In tema di relazioni simbiotiche del gen. Scleroderma ho trovato una pubblicazione in lingua inglese su Spinger link in cui sta scritto "E' provato che molte specie di Scleroderma mostrano un comportamento ectomicorrizico, ma in numerosi casi la relazione viene indotta più che stabilita e molti sembrano capaci di una esistenza saprofitica" (le ectomicorrize sono le micorrize più comuni tra funghi e radici di piante arboree, e sono tipiche della generalità dei basidiomiceti e ascomiceti). Anche il tartufo è specie ectomicorrizica.
Circa la competizione tra specie micorriziche, e in particolare con il tartufo, ti rimando alla pubblicazione linkata (vai al punto 3. La comunità fungina della tartufaia): a beneficio di altri lettori ne riporto la conclusione:
'Dal punto di vista biologico ed ecologico non è ancora stato compreso il ruolo che le specie fungine ectomicorriziche diverse da Tuber e le specie di Tuber non fruttificanti rivestono nell’economia della tartufaia, se siano semplicemente degli eventuali competitori o se svolgano attività che rappresentano un supporto alla fruttificazione della specie principale'

http://www.georgofili.it/download/1274.pdf" target="_blank" target="_blank" target="_blank" target="_blank" target="_blank" target="_blank" target="_blank" target="_blank


04/01/2018, 13:03
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 5 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy