Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 21/08/2018, 2:41




Rispondi all’argomento  [ 8 messaggi ] 
Pleurotus eryngii 
Autore Messaggio

Iscritto il: 03/06/2018, 18:08
Messaggi: 3
Località: Palermo
Formazione: Perito elettrotecnico
Rispondi citando
Salve. Sono un piccolo coltivatore diretto in un paesino vicino Palermo. Avevo comprato mesi addietro, un contenitore con 18 litri di spawn di miglio del ceppo pleurotus eryngii strain 142d. Volevo iniziare a coltivare da me i pani, ma invece di usare la paglia, che conosco bene e so la difficoltà a poterla pastorizzare e maneggiare con strumenti artigianali, ho pensato di usare il cippato di faggio e cerro.
Vi racconto il mio esperimento. Ho preso una quantità di cippato del calibro massimo di 4 cm, l'ho immerso in acqua bollente, fatto scolare e inoculato con il 2,5% di spawn. Messo in una busta con filtro al buio in una stanza fresca con 25°. All'inizio ho visto che le ife sono cresciute molto velocemente attorno ai grani di miglio, ma dopo due settimane, e ogni balletta che ho realizzato, il micelio si è fermato nella sua crescita per poi seccarsi e sparire. Cioè le ife si seccano nel vero senso della parola.
Volevo chiedere agli esperti, posso coltivare il pleurotus eryngii su legno? potrei optare per la sansa di olive? il terriccio? Avrei tante altre domande, ma per il momento mi fermo qui.


18/07/2018, 1:41
Profilo

Iscritto il: 18/12/2010, 14:12
Messaggi: 961
Località: Alta Valle del Tevere
Rispondi citando
Di esperimenti artigianali è pieno il web, con risultati più o meno validi. Mi sa che prima dovrai farti un po' di cultura leggendo molto, andando a casaccio perdi solo tempo.

Raggiunta una certa conoscenza dell'argomento i primi calcoli da fare sono costo materia prima - resa finale, la paglia "alleggerisce" i costi ;) Il legno duro fruttfica, ma è preferibile usarlo come integratore.

Ammettendo che tu abbia fatto tutti i passaggi giusti (cosa che non descrivi), un cippato di 4 cm è esagerato, io lo faccio di 2/5 mm e lo integro con segatura x evitare zone d'aria all'interno del sacco.
Hai inoculato con il 2,5 % di spawn? Ci vuole almeno il 25%! Con un substrato grossolano come il tuo il 50%! E pressare bene tutto.

Dici di aver messo il cippato in acqua bollente, cosa intendevi fare? Non è ne una pastorizzazione ne una sterilizzazione. Cerca di seguire le regole base, quando avrai esperienza, puoi iniziare a fare esperimenti, preparati a molti insuccessi, la strada è lunga e nessuno ti dirà i propri segreti costati anni di lavoro.

Ps. il micelio secco, se non contaminato, può essere riattivato, ma con il tuo non ci proverei ;).


18/07/2018, 6:53
Profilo

Iscritto il: 02/10/2012, 12:16
Messaggi: 2797
Località: abruzzo
Formazione: Maestro di musica
Rispondi citando
Non c è da aggiungere nulla alver ti ha detto tutto... Anche come puoi fare... Però aggiungo che con la paglia è il metodo più facile per quel poco che so nella coltivazione del fungo... Prendi una buona paglia... Posiziona in un barile... Sminuzzalo con un decespugliatore... Prendi una pentola grande metti l acqua e paglia... Falla arrivare a 70 gradi, scola l acqua, prendi la paglia e mettila nei sacchi di juta puliti, fai scolare stringendo il sacco... Il resto lo sai... Importante è tenere la giusta umidità luce e temperature... Per il resto non saprei dirti di più. Saluti angelo

_________________
Azienda Agricola MicoVivai
Produzione piante da tartufo certificate .


18/07/2018, 22:59
Profilo

Iscritto il: 03/06/2018, 18:08
Messaggi: 3
Località: Palermo
Formazione: Perito elettrotecnico
Rispondi citando
Io vorrei usare solo cippato, perchè questo assieme alla sansa di olive, sono due prodotti che posso reperire con facilità ed evito di doverli sminuzzare con il decespugliatore. Ci ho provato a sminuzzare la paglia con il decespugliatore ed è una cosa che non posso fare per tante ballette in futuro...ecco perchè mi voglio orientare su qualcosa già "pronto". Perchè le bolle di aria danno problemi al micelio? Ho visto un blog dove il funghicoltore usava per realizzare le ballette della segatura molto sottile e bucherellava le ballette per far respirare il micelio, visto che lo spessore molto minuto delle scaglie di legno non dava molto spazio al micelio di respirare. Può darsi abbia letto male, ma ricordo questo.
Poi ho visto un video di un signore americano che trattava le scaglie di legno con il perossido di legno, e quindi evitava di sterilizzare o pastorizzare il legno.
Riguardo ai prezzi. Da me una balletta di paglia del peso di 10 kg viene venduta a € 3,50. Un kg di cippato a € 0,16 Più o meno i costi sono quelli.
Avete scritto che vista la pezzatura grossolana del cippato dovrei arrivare al 25% di micelio. Cioè facendo due conti. una balletta di 6 lg di cippato, umido assorbe il 50% di acqua e quindi ho 9 kg di substrato. Quindi dovrei aggiungere 225 gr di spawn? Non è un po' troppo?


19/07/2018, 0:58
Profilo

Iscritto il: 02/10/2012, 12:16
Messaggi: 2797
Località: abruzzo
Formazione: Maestro di musica
Rispondi citando
Non penso che si parla di prodotto umido ma a secco comunque aspetta alver... Saluti

_________________
Azienda Agricola MicoVivai
Produzione piante da tartufo certificate .


19/07/2018, 20:24
Profilo

Iscritto il: 18/12/2010, 14:12
Messaggi: 961
Località: Alta Valle del Tevere
Rispondi citando
Sì, parlavo di prodotto secco.
Comunque non è troppo! Anzi.
Su 10 kg di substrato umido ci vanno 2,5 kg di spawn umido. Io ne mettevo molto meno, ma conoscevo bene tutti i passaggi!
Bene l'uso del cippato, ma sula sansa ho molti dubbi.
Hai capito bene, quello che bucherellava il sacchetto è perché il micelio soffocava. Tu hai il problema opposto, il micelio ha difficoltà nella propagazione, inoltre con tutti quei vuoti, rischi che il fungo produca dentro la balletta! (comunque a questo non ci arrivi x i troppi errori nella lavorazione), l'unica cosa che avrai di sicuro sono le contaminazioni.
Lascia perdere le prove empiriche che trovi in giro e leggi qualche buon testo di base, se sai l'inglese ti consiglio "The Mushroom cultivator" di Pauel Stamets, lo trovi in pdf scaricabile.
Certo che se parli di vendita al dettaglio il costo della paglia è caro, ma indovina perché tutte le aziende producono su paglia? Di cippato ne potrebbero acquistare anche loro ;)


20/07/2018, 5:55
Profilo

Iscritto il: 03/06/2018, 18:08
Messaggi: 3
Località: Palermo
Formazione: Perito elettrotecnico
Rispondi citando
Ora cerco questo testo che dici tu. Io intanto due mesi fa avevo acquisto un libro. "I funghi, coltivazione e proprietà medicinali" di Ferri. E' costato un botto, 35 euro. E' stato utile, perchè ho compreso un po' la biologia di un argomento che non conoscevo, ma per quanto la coltivazione non mi è sembrato molto utile.
E' successo, nell'ultima balletta che ho fatto che all'inizio il micelio si è propagato bene, poi ad un certo punto, dopo due settimane si è fermato e poi ho notato che le ife sono man mano scomparse. Questa può essere causa delle contaminazioni? Ho letto che possono cresce varie muffe che variano dal colore verde al giallo, ma io non ho mai visto queste muffe. Vi aggiorno, grazie di tutto.


21/07/2018, 2:53
Profilo
Sez. Funghi
Sez. Funghi
Avatar utente

Iscritto il: 23/08/2010, 16:29
Messaggi: 729
Rispondi citando
Scusate, ma non si possono utilizzare kg 2,5 di micelio per 10 kg di substrato.....se si fa del substrato pastorizzato e selettivo al punto giusto, bastano dai 3 ai 5 litri di micelio per ogni 100 kilogrammi di substrato con il 70% di umidità. Quando si inoculano dei panetti da 4 kilogrammi semisterilizzati, si possono utilizzare circa 2,5 litri di micelio ogni 20-22 pani, ovvero con 2,5 litri di micelio mi inoculo 80-90 kilogrammi di substrato. Comunque è chiaro che non sia facile ottenere dei risultati positivi immediatamente. Comunque anche la sansa di olive si può utilizzare, ma vanno fatte delle prove di miscelazione con altre materie prime e sopratutto controllando il pH finale della miscela. La sansa ha un pH leggermente basso e va corretto. Queste prove sono state fatte già molti anni fa dalle nostre università italiane!
Cordialmente Raoul.


25/07/2018, 18:31
Profilo WWW
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 8 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy