Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 18/05/2024, 9:16




Rispondi all’argomento  [ 24 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo
Umidità e temperatura locale di stagionatura 
Autore Messaggio

Iscritto il: 10/09/2012, 16:59
Messaggi: 476
Località: sicilia
Rispondi citando
grazie mille..


24/05/2013, 21:28
Profilo

Iscritto il: 24/05/2012, 14:51
Messaggi: 147
Località: AL
Rispondi citando
Poi fammi sapere com è andata ;) in linea di massima credo possa andare io con i miei formaggi mi ci trovo bene poi varia da formaggio a formaggio

_________________
Immagine


15/06/2013, 22:15
Profilo

Iscritto il: 28/02/2013, 19:06
Messaggi: 29
Località: Palomonte (SA)
Rispondi citando
Anche se in ritardissimo vi ringrazio per le risposte. Ora, la mia cantina come umidità va bene, sempre sopra il 75% almeno,ma come temperatura non ci siamo proprio, in estate si sfiorano i 20°C!!! Qualche consiglio su come abbassare la temperatura?é un'impresa disperata temo...


06/08/2014, 10:57
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 31/07/2012, 17:55
Messaggi: 903
Località: Siena
Rispondi citando
non si abbassa a meno che non ci metti un gruppo frigorifero :)

a parte gli scherzi verifica effettivamente quali siano le tue necessità di spazio
mi spiego: anche se hai una bella cantina fresca ma non fredda di 20 metri cubi ma in realtà hai dieci forme da stagionare a te bastano 2 metri cubi di locale di stagionatura

se così fosse, valuta di costruire nella tua cantina un cassone di stagionatura di un paio di metri cubi in cui inserire un vecchio frigo a cui togli la porta.
credo che pecorino del cerreto avesse documentato una realizzazione simile

non è un lavoro difficile e il frigo lavorerà poco perchè deve abbassare meno temperatura

pisolo

_________________
---------------------------------------
"non è l'ambiente che fa di te un casaro ma le tue lavorazioni" by Tsuna


06/08/2014, 11:49
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 25/01/2013, 14:55
Messaggi: 4327
Località: Siena.
Formazione: Diploma,geometra.
Rispondi citando
Alexios87 ha scritto:
Anche se in ritardissimo vi ringrazio per le risposte. Ora, la mia cantina come umidità va bene, sempre sopra il 75% almeno,ma come temperatura non ci siamo proprio, in estate si sfiorano i 20°C!!! Qualche consiglio su come abbassare la temperatura?é un'impresa disperata temo...



Ciao Alessio, non so quanta grande sia la tua cantina e soprattutto quanto formaggio ci stagioni, perchè in base a questo potresti indirizzarti verso più strade.
La prima, è quella di isolare la tua cantina con dei pannelli di polistirene estruso dello spessore di almeno 8/10 cm ed in questo modo, sono sicuro che la temperatura all'interno del tuo locale (soprattutto se è sotto il livello del suolo), la dovresti abbattere di almeno 4/5 gradi.

Questi pannelli, li trovi con facilità in tutti i rivenditori edili o in negozi fai da te e, con una mmodica spesa di 5/6 euro al mq te la dovresti cavare.

Se tuttio ciò non dovesse bastare, oltre all'isolamento con pannelli, sul mercato esistono climatizzatori da cantina per ambienti di 25/30 metri cubi che vanno a corrente e che consumano intorno ai 3 KW al giorno.

Addirittura, questi piccoli condizionatori, vengono utilizzati anche in locali in cui si lascia maturare ed invecchiare il vino, quindi permettono di arrivare anche ad avere temperature costanti di 10/12 gradi.
Inoltre permette anche di mantenere un'umidità costante.

Questo ovviamente aumenta un pò la spesa ma, per questo dipende dalla grandezza della cantina e da quanti formaggi ci sono;
in caso contrario se lo fai come hobby ti consiglio un bel frigo vecchio da 40 euro.
Un saluto.

_________________
"Ancora una volta in lotta, nell'ultima battaglia che conti, di cui ho mai saputo, vivere e morire in questo giorno...vivere...e morire...in questo giorno…"


06/08/2014, 17:52
Profilo WWW

Iscritto il: 28/02/2013, 19:06
Messaggi: 29
Località: Palomonte (SA)
Rispondi citando
pisolo ha scritto:
valuta di costruire nella tua cantina un cassone di stagionatura di un paio di metri cubi in cui inserire un vecchio frigo a cui togli la porta.
credo che pecorino del cerreto avesse documentato una realizzazione simile

non è un lavoro difficile e il frigo lavorerà poco perchè deve abbassare meno temperatura


Si avevo letto già,un gran bel lavoro, ma per le mie esigenze servirebbe qualcosa di più grande..

giliberti ha scritto:
Ciao Alessio, non so quanta grande sia la tua cantina e soprattutto quanto formaggio ci stagioni, perchè in base a questo potresti indirizzarti verso più strade.
La prima, è quella di isolare la tua cantina con dei pannelli di polistirene estruso dello spessore di almeno 8/10 cm ed in questo modo, sono sicuro che la temperatura all'interno del tuo locale (soprattutto se è sotto il livello del suolo), la dovresti abbattere di almeno 4/5 gradi.
Questi pannelli, li trovi con facilità in tutti i rivenditori edili o in negozi fai da te e, con una mmodica spesa di 5/6 euro al mq te la dovresti cavare.
Se tuttio ciò non dovesse bastare, oltre all'isolamento con pannelli, sul mercato esistono climatizzatori da cantina per ambienti di 25/30 metri cubi che vanno a corrente e che consumano intorno ai 3 KW al giorno.

Addirittura, questi piccoli condizionatori, vengono utilizzati anche in locali in cui si lascia maturare ed invecchiare il vino, quindi permettono di arrivare anche ad avere temperature costanti di 10/12 gradi.
Inoltre permette anche di mantenere un'umidità costante.

Questo ovviamente aumenta un pò la spesa ma, per questo dipende dalla grandezza della cantina e da quanti formaggi ci sono;
in caso contrario se lo fai come hobby ti consiglio un bel frigo vecchio da 40 euro.
Un saluto.

Ottime idee,sarebbe quello che fa per me. Ecco ho dimenticato di scrivere che il locale è di circa 20 mq e che ci saranno in media circa un 70/80 di forme da 2 kg. L'idea dei pannelli non è male, temo solo che da soli non bastino, nel senso che anche se la temp. scendesse di 5 gradi risulterebbe sempre un pelo alta e anche perchè il locale è interrato solo su un lato. L'idea dei condizionatori non l'avevo presa in considerazione,credevo che mi abbattessero troppo l'umidità. Questi che citi tu sono diversi dai normali condizionatori?


06/08/2014, 19:13
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 25/01/2013, 14:55
Messaggi: 4327
Località: Siena.
Formazione: Diploma,geometra.
Rispondi citando
Esatto Alessio, sono un pò diversi dai climatizzatori che vedi installati in casa o in locali pubblici.
Innanzitutto le dimensioni sono di circa 1.3 metri di altezza, circa 40 cm di profondità e circa 40 cm di larghezza.
Sono molto sensibili, nel senso che appena la temperatura varia di mezzo grado, entrano in funzione le ventole.
Infatti, il suo sistema regola automaticamente la velocità dei ventilatori alle condizioni di temperatura ambiente, con conseguente riduzione di utilizzo del compressore, permettendo quindi anche un risparmio in termini di energia.
La regolazione della temperatura avviene tramite un controllo remoto, che deve essere collocato il più vicino possibile alle forme di formaggio, consentendo di controllare la temperatura della tua cantina, con la massima precisione possibile.
Il condizionatore si può fissare adeguatamente al muro o vicino al pavimento.
Questi tipi di climatizzatori funzionano secondo il principio del freddo ventilato, che consiste nel fare circolare all'interno della cantina costantemente l'aria attorno alle forme di formaggio.
Come costi all'incirca, si va tranquillamente dai 1500 euro ai 2500 euro (nuovi ovviamente).

La tua cantina di 20 mq, quanto è alta???

Ciao.

_________________
"Ancora una volta in lotta, nell'ultima battaglia che conti, di cui ho mai saputo, vivere e morire in questo giorno...vivere...e morire...in questo giorno…"


06/08/2014, 20:32
Profilo WWW

Iscritto il: 28/02/2013, 19:06
Messaggi: 29
Località: Palomonte (SA)
Rispondi citando
Chiarissimo...ora che mi ci fai pensare ho capito a che tipo di condizionatore ti riferisci...cmq è alta circa 2,80 m! Diciamo quindi che tra una piccola cella o condizionatore più o meno siamo lì come spesa quindi...


06/08/2014, 21:07
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 25/01/2013, 14:55
Messaggi: 4327
Località: Siena.
Formazione: Diploma,geometra.
Rispondi citando
Alexios87 ha scritto:
Chiarissimo...ora che mi ci fai pensare ho capito a che tipo di condizionatore ti riferisci...cmq è alta circa 2,80 m! Diciamo quindi che tra una piccola cella o condizionatore più o meno siamo lì come spesa quindi...



Beh, non è proprio la stessa cosa perché, ti spendendo 2500/3000 euro, normalizzi temperatura e umidità in un ambiente di circa 60 metri cubi dove, magari in futuro non stagionerai più 70/80 forme ma magari 300/400.
Con questa cifra comprerai al massimo celle da 3/4 mc per stagionarci le tue 70/80 forme.
Quindi ragiona anche in ottica futura, in ottica di crescita; in caso contrario va bene una cella frigo di piccole dimensioni.

_________________
"Ancora una volta in lotta, nell'ultima battaglia che conti, di cui ho mai saputo, vivere e morire in questo giorno...vivere...e morire...in questo giorno…"


06/08/2014, 21:48
Profilo WWW

Iscritto il: 25/06/2017, 21:40
Messaggi: 3
Rispondi citando
Che succede se si fa stagionare un formaggio a 30gradi?

Dove vivo il clima è tropicale ed ho un eccesso di latte nella fattoria. allora stavo valutare cosa fare con tutto quel latte.

Saluti e grazie!


25/06/2017, 21:44
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 24 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy