Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 15/04/2024, 5:52




Rispondi all’argomento  [ 11 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
MATO' CATALANO. 
Autore Messaggio
Avatar utente

Iscritto il: 25/01/2013, 14:55
Messaggi: 4327
Località: Siena.
Formazione: Diploma,geometra.
Rispondi citando
Oggi ho voluto riprodurre questo particolare formaggio visto qualche tempo addietro su un documentario culinario/caseario sulla Spagna in TV.
Il MATO’, è uno dei formaggi freschi più conosciuti della Catalogna, presente quasi periodicamente sulla tavola quotidiana dei Catalani. Mi ha incuriosito e l’ho roprodotto.
E’ un formaggio davvero molto semplice, le sue prime produzioni risalgono al XVI secolo addirittura.
L’originale MATO’ è fatto con solo latte di capra, in alcuni distretti della Catalogna, si produce mescolando latte di capra e latte di pecora in percentuali variabili.
Per questo formaggio si può utilizzare qualsiasi tipo di latte, va bene quello della fattoria, quallo fresco pastorizzato del supermercato e anche l’UHT a lunga conservazione.
Il suo consumo principale è quello di essere ricoperto interamente di miele e granella di noci e mangiarlo, altrimenti si può mangiare al naturale oppure viene utilizzato molto per fare la famosa torte al formaggio catalana.
Io l’ho degustato nel modo classico e cioè con miele e granella di noci, quindi ho fatto un miel e matò.
Passo alla semplicissima lavorazione.

Ho utilizzato due litri di latte di capra crudo, ho prelevato pezzetti di buccia di un limone fresco non trattato e messi in infusione nel latte.
Ho acceso la fiamma e portato a fuoco medio al punto di ebollizione mescolando per evitare che si bruci sul fondo della pentola.
Ho lasciato sobbollire per circa 3 minuti, dopodiché ho spento ed aspettato che il latte si freddasse naturalmente.
Durante questa attesa ho anche tolto/eliminato il classico panno che fa il latte bollito.
Dopo 5 minuti di raffreddamento ho eliminato con un colino le bucce di limone ed atteso che la temperatura arrivasse a 70 gradi.
A questo punto ho aggiunto 0.6 ml di caglio liquido di vitello 1:10000 (quindi 0.3 ml per litro di latte), mescolo e quasi all’istante la massa casearia si separa dal siero.
Per questa operazione si può utilizzare caglio liquido di vitello, caglio liquido di cardo, aceto di mele e succo di limone.
Lascio la massa caseosa ferma dentro la pentola per 10 minuti, fino a quando il siero risulta essere limpido, di colore giallognolo/paglierino.
Dopo questa attesa prelevo il MATO’ e lo adagio in fuscella, lasciandolo a temperatura ambiente.
Dopo un paio di ore l’ho tolto dalla fuscella e ricoperto con buonissimo miele e granella di noci e l’ho consumato proprio da tradizione spagnola.
Che dire è un formaggio freschissimo che, insieme al dolce del miele e al sapore secco ma aromatico delle noci, e ai sapori particolari del latte di capra, si sposa perfettamente quasi come dessert.
Masticando i tre ingredienti contemporaneamente si provano delle ottime sensazioni organolettiche.

Sicuramente da rifare, magari miscelando latte di pecora per prova.

Ciao.


Allegati:
Listener.jpg
Listener.jpg [ 17.35 KiB | Osservato 2584 volte ]
Listener (1).jpg
Listener (1).jpg [ 32.69 KiB | Osservato 2584 volte ]
Listener (2).jpg
Listener (2).jpg [ 55.33 KiB | Osservato 2584 volte ]
Listener (3).jpg
Listener (3).jpg [ 41.11 KiB | Osservato 2584 volte ]

_________________
"Ancora una volta in lotta, nell'ultima battaglia che conti, di cui ho mai saputo, vivere e morire in questo giorno...vivere...e morire...in questo giorno…"
29/03/2015, 20:16
Profilo WWW
Avatar utente

Iscritto il: 25/01/2013, 14:55
Messaggi: 4327
Località: Siena.
Formazione: Diploma,geometra.
Rispondi citando
............Continua............


Allegati:
Listener (4).jpg
Listener (4).jpg [ 17.28 KiB | Osservato 2582 volte ]
Listener (5).jpg
Listener (5).jpg [ 22.02 KiB | Osservato 2582 volte ]
Listener (6).jpg
Listener (6).jpg [ 21.79 KiB | Osservato 2582 volte ]
Listener (7).jpg
Listener (7).jpg [ 16.18 KiB | Osservato 2582 volte ]

_________________
"Ancora una volta in lotta, nell'ultima battaglia che conti, di cui ho mai saputo, vivere e morire in questo giorno...vivere...e morire...in questo giorno…"
29/03/2015, 20:17
Profilo WWW
Avatar utente

Iscritto il: 25/01/2013, 14:55
Messaggi: 4327
Località: Siena.
Formazione: Diploma,geometra.
Rispondi citando
...........Continua............


Allegati:
Listener (8).jpg
Listener (8).jpg [ 22.68 KiB | Osservato 2581 volte ]
Listener (9).jpg
Listener (9).jpg [ 68.04 KiB | Osservato 2581 volte ]
Listener (10).jpg
Listener (10).jpg [ 24.8 KiB | Osservato 2581 volte ]
Listener (11).jpg
Listener (11).jpg [ 24.65 KiB | Osservato 2581 volte ]

_________________
"Ancora una volta in lotta, nell'ultima battaglia che conti, di cui ho mai saputo, vivere e morire in questo giorno...vivere...e morire...in questo giorno…"
29/03/2015, 20:19
Profilo WWW
Avatar utente

Iscritto il: 25/01/2013, 14:55
Messaggi: 4327
Località: Siena.
Formazione: Diploma,geometra.
Rispondi citando
........Continua.........


Allegati:
Listener (12).jpg
Listener (12).jpg [ 16.14 KiB | Osservato 2581 volte ]
Listener (13).jpg
Listener (13).jpg [ 22.37 KiB | Osservato 2581 volte ]
Listener (14).jpg
Listener (14).jpg [ 21.84 KiB | Osservato 2581 volte ]
Listener (15).jpg
Listener (15).jpg [ 20.28 KiB | Osservato 2581 volte ]

_________________
"Ancora una volta in lotta, nell'ultima battaglia che conti, di cui ho mai saputo, vivere e morire in questo giorno...vivere...e morire...in questo giorno…"
29/03/2015, 20:20
Profilo WWW
Avatar utente

Iscritto il: 25/01/2013, 14:55
Messaggi: 4327
Località: Siena.
Formazione: Diploma,geometra.
Rispondi citando
.....Continua.......


Allegati:
Listener (16).jpg
Listener (16).jpg [ 19.85 KiB | Osservato 2581 volte ]
Listener (17).jpg
Listener (17).jpg [ 18.73 KiB | Osservato 2581 volte ]
Listener (18).jpg
Listener (18).jpg [ 14.81 KiB | Osservato 2581 volte ]
Listener (19).jpg
Listener (19).jpg [ 17.82 KiB | Osservato 2581 volte ]

_________________
"Ancora una volta in lotta, nell'ultima battaglia che conti, di cui ho mai saputo, vivere e morire in questo giorno...vivere...e morire...in questo giorno…"
29/03/2015, 20:22
Profilo WWW
Avatar utente

Iscritto il: 25/01/2013, 14:55
Messaggi: 4327
Località: Siena.
Formazione: Diploma,geometra.
Rispondi citando
......Continua...........


Allegati:
Listener (20).jpg
Listener (20).jpg [ 16.38 KiB | Osservato 2578 volte ]
Listener (21).jpg
Listener (21).jpg [ 70.46 KiB | Osservato 2578 volte ]
Listener (22).jpg
Listener (22).jpg [ 22.33 KiB | Osservato 2578 volte ]
Listener (23).jpg
Listener (23).jpg [ 21.94 KiB | Osservato 2578 volte ]

_________________
"Ancora una volta in lotta, nell'ultima battaglia che conti, di cui ho mai saputo, vivere e morire in questo giorno...vivere...e morire...in questo giorno…"
29/03/2015, 20:23
Profilo WWW

Iscritto il: 17/04/2013, 9:16
Messaggi: 747
Rispondi citando
scusa a 70 gradi hai messo il caglio? gli enzimi coagulanti nn dovrebbero morire a quelle temperature?


29/03/2015, 20:35
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 25/01/2013, 14:55
Messaggi: 4327
Località: Siena.
Formazione: Diploma,geometra.
Rispondi citando
Il caglio in questo caso viene utilizzato non come coagulante ma soltanto come acidificante, un po come il citrico per la ricotta.

Ciao.

_________________
"Ancora una volta in lotta, nell'ultima battaglia che conti, di cui ho mai saputo, vivere e morire in questo giorno...vivere...e morire...in questo giorno…"


29/03/2015, 22:27
Profilo WWW
Sez. Industria Lattiero-Casearia
Sez. Industria Lattiero-Casearia
Avatar utente

Iscritto il: 30/12/2009, 22:14
Messaggi: 7665
Località: Auckland NZ
Formazione: Tecnico Caseario
Rispondi citando
Complimenti!! Bellissima lavorazione e mooolto interessante!! Non smetti mai di stupirci!! :D

_________________
Il rugby è stato inventato dai gentlemen per reagire alla moda fin troppo plebea e stradaiola della pedata: però per non restare troppo delusi, converrebbe meglio nascere in Nuova Zelanda.
(Gianni Brera)


30/03/2015, 11:38
Profilo

Iscritto il: 17/04/2013, 9:16
Messaggi: 747
Rispondi citando
capito! stasera lo provo! complimenti


30/03/2015, 13:34
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 11 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy