Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 16/04/2024, 2:40




Rispondi all’argomento  [ 26 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo
casu axedu 
Autore Messaggio
Avatar utente

Iscritto il: 12/05/2010, 13:10
Messaggi: 207
Località: cagliari
Formazione: diploma professionale
Rispondi citando
casu axedu (traduzione letterale formaggio acido)
è un formaggio fresco acidulo, in genere è una preparazione casalinga ma ultimamente si trova anche in commercio in certi negozi dedicati.
si utilizza latte crudo ovino o caprino appena munto , si filtra e se è estate si lascia a temperatura ambiente se inverno lo si ricalda a temperatura corporea (credo 36°C) , si mette dentro il caglio 1 ml di caglio + un bicchiere di siero della precedente lavorazione o uno yogurtun cucchiaino si mescola bene e si lascia riposare circa due ore, coperto con una coperta. si taglia a quadrotti e si lascia riposare a temperatura cantina per circa tre giorni.il siero si separa e si evidenziano i quadrotti ben delineati, si mette in frigo ed è subito pronto per il consumo

casu axedu

fixidu
Immagine

_________________
deu seu sarda Immagine


24/05/2010, 12:58
Profilo
Sez. Supporto Didattico
Sez. Supporto Didattico
Avatar utente

Iscritto il: 13/03/2008, 19:23
Messaggi: 67505
Località: Pinzolo (TN) - Firenze
Formazione: Laurea in Scienze agrarie
Rispondi citando
La pasta che consistenza ha?
Ciao,
Marco

_________________
Segui Agraria.org anche su Facebook Immagine e Twitter Immagine!

Sei già iscritto all' Associazione di Agraria.org? ;)


24/05/2010, 15:52
Profilo WWW
Avatar utente

Iscritto il: 12/05/2010, 13:10
Messaggi: 207
Località: cagliari
Formazione: diploma professionale
Rispondi citando
su casu axedu (si pronuncia ascedu) è molto compatto, è proprio un formaggio, si mangia con la forchetta per intenderci.
su fixidu, essendo asciugato, è abbastanza duro infatti si grattugia o si macina con il passaverdure.

_________________
deu seu sarda Immagine


24/05/2010, 16:16
Profilo
Sez. Industria Lattiero-Casearia
Sez. Industria Lattiero-Casearia
Avatar utente

Iscritto il: 30/12/2009, 22:14
Messaggi: 7665
Località: Auckland NZ
Formazione: Tecnico Caseario
Rispondi citando
Mi dici tutti gli ingredienti ma tralasci quello più importante... quanto latte usi???
Dalla foto, l'aspetto e la tecnologia di lavorazione sono molto interessanti.
Per me voi siete un viaggio alla scoperta di quei formaggi che non ne conosco l'esistenza ed è un bel viaggio che faccio molto volentieri.

_________________
Il rugby è stato inventato dai gentlemen per reagire alla moda fin troppo plebea e stradaiola della pedata: però per non restare troppo delusi, converrebbe meglio nascere in Nuova Zelanda.
(Gianni Brera)


24/05/2010, 17:30
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 12/05/2010, 13:10
Messaggi: 207
Località: cagliari
Formazione: diploma professionale
Rispondi citando
afabica ha scritto:
casu axedu (traduzione letterale formaggio acido)
è un formaggio fresco acidulo, in genere è una preparazione casalinga ma ultimamente si trova anche in commercio in certi negozi dedicati.
si utilizza latte crudo ovino o caprino appena munto si filtra e se è estate si lascia a temperatura ambiente se inverno lo si ricalda a temperatura corporea (credo 36°C) , si mettono 4 litri di latte in un capiente tegame, si mette il caglio 1 ml di caglio + un bicchiere di siero della precedente lavorazione o uno yogurt, si mescola bene e (io lo travaso nelle pirofile di vetro rettangolare che essendo basse favoriscono un quadrotto regolare e si prestano anche ad essere portate in tavola ) si lascia riposare circa due ore, coperto con una coperta. si taglia a quadrotti e si lascia riposare a temperatura cantina per circa tre giorni.il siero si separa e si evidenziano i quadrotti ben delineati, si mette in frigo, appena freddo, è subito pronto per il consumo.


_________________
deu seu sarda Immagine


24/05/2010, 19:48
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 12/05/2010, 13:10
Messaggi: 207
Località: cagliari
Formazione: diploma professionale
Rispondi citando
afabica ha scritto:
casu axedu (traduzione letterale formaggio acido)
è un formaggio fresco acidulo, in genere è una preparazione casalinga ma ultimamente si trova anche in commercio in certi negozi dedicati.
si utilizza latte crudo ovino o caprino appena munto si filtra e se è estate si lascia a temperatura ambiente se inverno lo si ricalda a temperatura corporea (credo 36°C) , si mettono 4 litri di latte in un capiente tegame, si mette il caglio 1 ml di caglio + un bicchiere di siero della precedente lavorazione o uno yogurt, si mescola bene e (io lo travaso nelle pirofile di vetro rettangolare che essendo basse favoriscono un quadrotto regolare e si prestano anche ad essere portate in tavola ) si lascia riposare circa due ore, coperto con una coperta. si taglia a quadrotti e si lascia riposare a temperatura cantina per circa tre giorni.il siero si separa e si evidenziano i quadrotti ben delineati, si mette in frigo, appena freddo, è subito pronto per il consumo.


PS:se hai il libro "i formaggi della sardegna" della biblioteca di caseus lo trovi a pagina 75 con il nome di fruhe

PS2: come mai così poco tempo per fare le modifiche?

_________________
deu seu sarda Immagine


24/05/2010, 19:54
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 10/05/2010, 16:26
Messaggi: 40
Rispondi citando
ciao afabica...il tuo nic non mi è nuovo...paradisola? :mrgreen: in sardegna lo si trova ovunque anche se spesso ha nome diverso, "haggiau" "vrue""casu ascedu" ecc

_________________
Immagine


26/05/2010, 19:07
Profilo

Iscritto il: 22/05/2010, 6:30
Messaggi: 53
Rispondi citando
Si può fare con latte vaccino?


26/05/2010, 20:58
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 12/05/2010, 13:10
Messaggi: 207
Località: cagliari
Formazione: diploma professionale
Rispondi citando
telegiovi ha scritto:
Si può fare con latte vaccino?

non ne sono certa ma mi sa di no, sicuramente non si può fare con il latte fresco pastorizzato (è vaccino) ci ho provato un paio di volte ma non si rassoda, credo dipenda dalla quantità e qualità di grassi.

_________________
deu seu sarda Immagine


27/05/2010, 9:08
Profilo
Sez. Industria Lattiero-Casearia
Sez. Industria Lattiero-Casearia
Avatar utente

Iscritto il: 30/12/2009, 22:14
Messaggi: 7665
Località: Auckland NZ
Formazione: Tecnico Caseario
Rispondi citando
Ci metti un pochino di panna, se usi un latte pastorizzato ci metti un pò più di yogurt, con questi piccoli accorgimenti , penso si possa fare anche con il latte vaccino.

_________________
Il rugby è stato inventato dai gentlemen per reagire alla moda fin troppo plebea e stradaiola della pedata: però per non restare troppo delusi, converrebbe meglio nascere in Nuova Zelanda.
(Gianni Brera)


27/05/2010, 10:37
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 26 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy