Switch to full style
Rispondi al messaggio

Re: CASIELLO.

24/02/2013, 13:22

Siamo sulla stessa barca Melloz, ho comprato in erboristeria per non sbagliare in quanto in natura rassomiglia a tante altre piante.

Re: CASIELLO.

25/02/2013, 13:27

Complimenti giliberti, molto interessante, appena ho un po di tempo la voglio provare anch'io perché mi affascina parecchio
Anch'io come voi non me ne intendo di piante e di erbe ma dalla foto mi sembra l'ortica :D

Re: CASIELLO.

25/02/2013, 14:39

Infatti un po ci rassomiglia all ortica. L unica cosa e che la nepeta non punge. Comunque come odore e sapore l unica pianta che gli si avvicina e la menta. Grazie per i complimenti. Buona giornata.

Re: CASIELLO.

27/02/2013, 10:48

mi sembra doveroso aggiungerla alla lista con le altre.... Bravissimo e grazie del contributo! :D

visto che la ricetta originale prevede il latte di capra la sposterò nella sottosezione giusta.

Re: CASIELLO.

27/02/2013, 11:12

Grazie davide. L avevo posta nella sezione latte vaccino solo perche i 2/3 del latte usato era vaccino. Buona giornata.

Re: CASIELLO.

08/12/2013, 12:29

Ciao ragazzi, ieri con 1 litro di latte di capra e un litro di latte di pecora, ho fatto tre casielli. La miscelazione di latte ovino e caprino è SUPREMA per questo tipo di prodotto, sapore incantevole, delicato, fresco ed armonioso. Anche la resa è molto buona, i tre casielli pesano 450 grammi, un bel 22%. Li ho salati a secco e oggi li consumo. :D
Allegati
Listener.jpg
Listener.jpg (6.65 KiB) Osservato 3175 volte
Listener (22).jpg
Listener (22).jpg (6.61 KiB) Osservato 3175 volte
Listener (6).jpg
Listener (6).jpg (8.21 KiB) Osservato 3175 volte
Listener (7).jpg
Listener (7).jpg (6.91 KiB) Osservato 3175 volte

Re: CASIELLO.

09/12/2013, 13:08

giliberti ha scritto: sapore incantevole, delicato, fresco ed armonioso.

In pratica, di cosa sente?? Voi a Siena parlate strano :o :o

Re: CASIELLO.

09/12/2013, 16:13

tsunaseth ha scritto:
giliberti ha scritto: sapore incantevole, delicato, fresco ed armonioso.

In pratica, di cosa sente?? Voi a Siena parlate strano :o :o


All'inizio, come primo sapore, si sente il classico sapore ircino, conferito dal latte crudo di capra, misto ad un sapore di vegetazione, sapore conferito dall'infuso di nepeta che inoltre conferisce un sapore di freschezza, tipo menta. In un secondo momento, si avverte anche il classico aroma ovino, molto tondo e presente. Si prova anche un ottima sensazione di sapore salato-dolce. :D

Re: CASIELLO.

30/08/2014, 18:13

Ciao a tutti, in questo breve soggiorno in Basilicata, ho avuto anche modo di fare una piccola caseificazione con soltanto 2 litri di latte di capra :roll: :roll: .
Mi sono stati dati perchè ho insistito talmente tanto che il pastore esausto ha ceduto.... :mrgreen: :mrgreen: .
Mi ha dato anche pochissimo caglio auto-prodotto, visto che io qua sotto non mi sono portato niente.
Così, all'impazzata e "ad occhio", senza termometri, ho prodotto uno splendido casiello di 300 grammi.
L'ho prodotto e non l'ho salato affatto, e lo abbiamo consumato freschissimo (dopo 2 ore dalla produzione).
Ovviamente sapori ed odori diversi rispetto al latte che trovo in Toscana.
Sapore di burro e fieno.
Ciao.
Allegati
Listener.jpg
Listener (1).jpg
Listener (2).jpg
Listener (4).jpg

Re: CASIELLO.

05/09/2014, 21:52

COMPLIMENTI GILIBERTI.....fare il formaggio non mi ha mai attratto però mi piace molto mangiarlo :D quando avrò voglia seguirò le tue ricette...ricordo mia nonna che prima lo faceva quando aveva ancora le mucche e capre
Rispondi al messaggio