Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 01/03/2021, 18:09




Rispondi all’argomento  [ 14 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Tana....di...?? 
Autore Messaggio
Avatar utente

Iscritto il: 12/02/2013, 19:05
Messaggi: 4560
Località: Friuli V.G.
Formazione: Diploma tecnico
Rispondi citando
Buongiorno a tutti
ho scoperto nel mio terreno una tana scavta da poco e non ne avevo viste mai.
Il foro d'ingresso ha un aspetto vagamente triangolare senza spigoli vivi ma arrotondati.
L'altezza é di circa 30 cm e la larghezza di circa 20 cm, la lunghezza visibile, in leggera discesa, é di circa 60 cm e poi fa una curva a sinistra.
Si trova su terreno in notevole pendenza e al confine interno della recinzione.
La tana non é suscettibile d'entrata acqua piovana perché il terreno a monte, poco distante, é conformato per deviare altrove l'acqua.
Bella scelta !
Ho pensato alla volpe.
Poiché penso che fra poco ci saranno delle nascite.
Voi cosa ne pensate?

_________________
Ben oltre le idee di giusto e di sbagliato c'é un campo. Ti aspetterò laggiù. (Jalaluddin Rumi XIII s.)

Cosa importa se g'ò le scarpe rote - mi te vardo e me sento il cor contento. (La Ceseta de Transaqua)


07/02/2021, 12:02
Profilo
Sez. Suini
Sez. Suini
Avatar utente

Iscritto il: 23/09/2009, 16:47
Messaggi: 9563
Località: Lombardia
Formazione: laurea umanistica, esperienza in sala parto suini e fecondazione artificiale
Rispondi citando
Bepi, riesci a fare una foto?

_________________
L'esperto è una persona che ha fatto in un campo molto ristretto tutti i possibili errori.(Niels Bohr)
Più la caduta di un Impero è vicina, più le sue leggi sono folli. Cicerone


07/02/2021, 18:50
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 12/02/2013, 19:05
Messaggi: 4560
Località: Friuli V.G.
Formazione: Diploma tecnico
Rispondi citando
Si la prossima volta che vado.
In effetti volevo fare la foto ma si vedeva la terra smossa da poco e il foro d'entrata.
Non ero sicuro che dentro si vedesse per il buio e quindi ho rinunciato.
Andrò con la fotocamera e il flash inserito.
Ti risulta che animali domestici possano farsi una tana?
Oltre gatti senza padrone non gira altro lì.
Ciao

_________________
Ben oltre le idee di giusto e di sbagliato c'é un campo. Ti aspetterò laggiù. (Jalaluddin Rumi XIII s.)

Cosa importa se g'ò le scarpe rote - mi te vardo e me sento il cor contento. (La Ceseta de Transaqua)


07/02/2021, 21:28
Profilo
Sez. Suini
Sez. Suini
Avatar utente

Iscritto il: 23/09/2009, 16:47
Messaggi: 9563
Località: Lombardia
Formazione: laurea umanistica, esperienza in sala parto suini e fecondazione artificiale
Rispondi citando
Non ti so dire molto, la tana del tasso è simile a quella delle volpi.
Di gatti che si fanno la tana non ne ho mai visti. :roll:

_________________
L'esperto è una persona che ha fatto in un campo molto ristretto tutti i possibili errori.(Niels Bohr)
Più la caduta di un Impero è vicina, più le sue leggi sono folli. Cicerone


07/02/2021, 23:02
Profilo

Iscritto il: 04/03/2015, 13:56
Messaggi: 1007
Località: Palmi (RC)
Formazione: Geometra
Rispondi citando
Se è una tana si capisce dalla quantità di terra depositata all'esterno e dalle numerose tracce lasciate.
La tana del tasso è più larga di 20 cm e all'esterno ha una notevole quantità di terra depositata in quanto le sue tane sono profonde e lunghe. Generalmente i tassi utilizzano le stesse tane per tantissimi anni e hanno una o più uscite d'emergenza. Quando ne scavano nuove le fanno con le stesse caratteristiche e possibilmente nella stessa zona dove ve ne sono altre preesistenti.
La volpe ha l'abitudine di utilizzare tane di altri animali adattandole alle sue esigenze. Le nuove tane che scava sono con il foro di forma tonda e anche loro hanno spesso un'uscita "d'emergenza" e parecchia terra accumulata all'esterno.
Potrebbe anche non essere una tana ma uno scavo di qualunque animale per raggiungere una fonte di cibo, animale o vegetale.


08/02/2021, 8:58
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 12/02/2013, 19:05
Messaggi: 4560
Località: Friuli V.G.
Formazione: Diploma tecnico
Rispondi citando
Poiché controllo sempre quella zona, vicino casa e vicino al mucchio vegetale di potature e sfalcio, la buca é nuova di zecca con molta terra fresca di fuori.
In futuro vedrò delle tracce, compreso eventuali escrezioni.
Ho approfondito sul tasso e nella nostra zona, oltre a questo, vi sono procioni, faine e martore, Questi a parte il peso diverso hanno una lunghezza tra i 70 e i 100 cm.
Purtroppo sono animali notturni e sarà difficile incontrarli.
Da predare ci sarebbero le talpe.

_________________
Ben oltre le idee di giusto e di sbagliato c'é un campo. Ti aspetterò laggiù. (Jalaluddin Rumi XIII s.)

Cosa importa se g'ò le scarpe rote - mi te vardo e me sento il cor contento. (La Ceseta de Transaqua)


08/02/2021, 12:54
Profilo

Iscritto il: 04/03/2015, 13:56
Messaggi: 1007
Località: Palmi (RC)
Formazione: Geometra
Rispondi citando
Procioni, faine e martore non amano scavare tane, preferiscono ripararsi nelle cavità degli alberi, tra le rocce o altri ripari simili.
Se vedi delle orme fai una foto, sarà facile identificare l'animale.
L'ideale sarebbe posizionare una fototrappola.


08/02/2021, 13:35
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 12/02/2013, 19:05
Messaggi: 4560
Località: Friuli V.G.
Formazione: Diploma tecnico
Rispondi citando
Oggi ho fatto le foto della tana, per quello che si poteva.

Non si vedono tracce, pelo od altro. Non credo che sia ancora usata.
Prina più su, c'era un grosso tronco di pioppo a terra con una gande cavità.
Credo che li alloggiassero in tanti, poi é marcito e l'ho ridotto in pezzi. Per questo credo che qualche bestiola sia ricorsa a scavre una tana, per l'abitudine alla frequenza dei quel luogo. Più in su ho visto un passaggio sotto la rete che non so ancora se ostruire.
Nella seconda foto c'é, tra la foglia e il sassolino vicino alle due radicette che vanno dentro, quella che potrebbe sembrare vagamente una impronta.....booh


Allegati:
DSCN0540.JPG
DSCN0540.JPG [ 262.48 KiB | Osservato 118 volte ]
DSCN0542.JPG
DSCN0542.JPG [ 149.85 KiB | Osservato 118 volte ]
DSCN0544.JPG
DSCN0544.JPG [ 158.39 KiB | Osservato 118 volte ]
DSCN0543.JPG
DSCN0543.JPG [ 141.41 KiB | Osservato 118 volte ]

_________________
Ben oltre le idee di giusto e di sbagliato c'é un campo. Ti aspetterò laggiù. (Jalaluddin Rumi XIII s.)

Cosa importa se g'ò le scarpe rote - mi te vardo e me sento il cor contento. (La Ceseta de Transaqua)
11/02/2021, 23:37
Profilo
Sez. Fauna Selvatica
Sez. Fauna Selvatica
Avatar utente

Iscritto il: 17/02/2012, 18:10
Messaggi: 119
Formazione: Perito agrario, laurea in scienze e gestione delle risorse faunistico ambientali
Rispondi citando
Sembrerebbe una tana di istrice anche se accade spesso che utilizzino tane usate da volpi o tassi.


16/02/2021, 8:24
Profilo

Iscritto il: 04/03/2015, 13:56
Messaggi: 1007
Località: Palmi (RC)
Formazione: Geometra
Rispondi citando
Qualunque animale sia stato se intenzionato a fare una tana non ha completato l'opera in quanto dalla terra accumulata presumo sia potuto arrivare a circa mezzo metro di profondità e, comunque, avrebbe lasciato traccia delle sue quotidiane uscite e rientri oppure l'animale cercava solo qualcosa da mangiare (talpa, topolino ?) e ha fatto quella buca.
In assenza di tracce o di tana completata è difficile stabilire chi sia stato l'autore.
Se in giro c'è l'istrice qualche aculeo lo lascia, principalmente se ha dei passaggi lungo una recinzione o tra i rovi.


16/02/2021, 9:08
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 14 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy