Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 20/07/2018, 14:30




Rispondi all’argomento  [ 132 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 10, 11, 12, 13, 14  Prossimo
ratti 
Autore Messaggio

Iscritto il: 10/01/2010, 19:28
Messaggi: 829
Località: Roceja TO
Formazione: Atipica e in corso
Rispondi citando
:)
Ho messo in posizione questa sera la "sedia elettrica per topi/ratti", vedremo se usciranno vivi dalla camera della morte. :twisted:

Con una serie di batterie il costruttore promette almeno 50 fulminati.


30/06/2016, 23:41
Profilo

Iscritto il: 14/06/2014, 12:57
Messaggi: 216
Rispondi citando
Come già detto, io sono elettricista in un sito al Porto di Ravenna.
Ogni tanto capita un cavo mangiato, quindi si cerca di contenere gli ingressi ai vari quadri.
Lotta persa in partenza: un ratto riesce a passare in uno spazio di 1,5cm.
Se riesce a far passare la testa, passa tutto.
Poco tempo fa abbiamo pulito sotto ad un pavimento di una "Sala quadri", parte in grigliato, parte in compensato.
Di cadaveri a vari stadi di mummificazione ne ho tolti almemo una trentina, e palesemente erano morti dopo aver ingerito le varie esche a base di anticoagulanti che piazziamo in giro.
Se ne ho trovati una trentina, in uno spazio di 16 mq, vuol dire che in giro, solo di morti, ce ne debbono essere migliaia!
Il sito è di circa 60.000 mq, ci sono una decina di capannoni di cui almeno la metà sempre (o quasi) pieni di cereali.
Per capirci, stanotte abbiamo fatto un allibo di quasi 3.000 tonn di mais, ma venerdì ne avevamo finita una da 34.200 tonn.
Mais, grano, soia etc.
Con tutto quel ben di Dio, perchè mai dovrebbero devastare tutti i cavi che ci sono in giro?
Eppure lo fanno.
Nemmeno i cavi con rivestimento in acciaio li fermano, impiegano solo più tempo.
Sono migliaia, è impressionante vedere le loro tracce coprire letteralmente TUTTA la superficie dei tunnel di servizio.
Non c'è un solo mq libero, le orme le vedi ovunque.
E, a detta dei disinfestatori, noi siamo il sito "meno infestato" e "più pulito".
Beh, allora gli altri siti non voglio nemmeno vederli, non riesco ad immaginarmi come cavolo possano essere...
Ogni tanto c'è un ratto fermo da qualche parte, in agonia.
Ti fanno pena, si vede che soffrono.
All'inizio li ignoravo, poi per un periodo davo loro il colpo di grazia, poi ho ripreso ad ignorarli.
Mi limito a segnarmi dove li ho visti, per poi recuperare il corpo e buttarlo negli appositi bidoni: un cadavere in decomposizione in un magazzino alimentare, non è prorpio il massimo.
Ogni tanto, se metti in moto una linea ferma da più di due-tre settimane, all'avvio vedi un'esplosione di piccoli ratti morti.
Fanno il nido fra le lamiere di protezione degli organi di collegamneto fra motori e riduttori, e quando si avvia vengono tritati dalle cinghie!!!
Negli anni, in almeno tre occasioni ho dovuto fermare tutto perchè un ratto era morto fra le sbarre di rame della cabina di alimnentazione, sempre nello stesso punto.
Secondo me, non ce l apossiamo fare.
Hanno tutto il possibile per primeggiare.
Cibo abbondante e sempre disponibile, ripari, mancanza di predatori, ambiente libero e tempo a disposizione.
Cosa volete che siano un centinaio di ratti morti al giorno?
Una infima percentuale, secondo me meno dello 0,00001 %.


04/07/2016, 15:27
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 04/02/2012, 20:19
Messaggi: 560
Località: pescia (pt) / porto torres (ss)
Formazione: tecnico delle industrie elettriche
Rispondi citando
I ratti rosicchiano i cavi elettrici per consumare i denti, come tutti i roditori hanno i denti che crescono sempre e alla fine gli bucherebbero il palato.....il ratto riesce a mangiare anche il cemento....con che lo vuoi fermare?solo con il vetro non riescono!


04/07/2016, 18:59
Profilo

Iscritto il: 14/06/2014, 12:57
Messaggi: 216
Rispondi citando
Va bene, ammettiamo pure che abbiano bisogno di rosiccchiare i cavi.
Però mi devono spiegare come mai non rosicchiano mai e poi mai i cavi nuovi in mgazzino o quelli dismessi posti nei mucchi all'aperto, ma sempre e solo quelli posti in opera?
Meglio ancora se in tensione!
Io lo chiamo dispetto!
Inoltre dovrebbe bastargli rosicchiare i cereali, per la crescita degli incisivi...


04/07/2016, 21:17
Profilo

Iscritto il: 07/06/2013, 22:42
Messaggi: 586
Località: salerno
Formazione: diploma istituto agrario
Rispondi citando
La guerra continua....si vincono solo le battaglie.......una settimana senza veleno.....e subito sono ricomparso hanno fatto tane e gallerie varie....però si sono spostati dieci metri....nel campo di mais.....hanno mangiato in una settimana che solchi di mais.....ovviamente hanno scelto quello già secco pronto per la raccolta.....me ne sono accorto in due giorni ho raccolto il mais ho tagliato gli stocchi e poi col motocoltivatore ho fresato e distrutto le tane scavate nel terreno....quindi qualcuno l'avrò maciullato....e poi veleno e tutto spiano nel pollaio inserito nelle vecchie tane......2 giorni tutte sparite....ma ci vogliono 20 euro di veleno al mese......per tutta la vita....diciamo che è un piccolo mutuo

_________________
chiacchier e tabbaccher e lignamme o banc e napule nun e mpegne


04/08/2016, 23:00
Profilo

Iscritto il: 07/06/2013, 22:42
Messaggi: 586
Località: salerno
Formazione: diploma istituto agrario
Rispondi citando
Tizio8020 il problema è che il nemico non è stupido.....e quibdi cerca di crearti danno......ho il pollaio pieno di mangime e si vanno a mangiare il mais sulle piante.....oppure le prugne....le pere....ecco perché li odio e vanno distrutti

_________________
chiacchier e tabbaccher e lignamme o banc e napule nun e mpegne


05/08/2016, 0:20
Profilo

Iscritto il: 07/06/2013, 22:42
Messaggi: 586
Località: salerno
Formazione: diploma istituto agrario
Rispondi citando
Novità dalla lotta?stamattina ritrovate 3 carcasse tra l erba in avanzato stato di decomposizione......il veleno ha fatto effetto......ora non ho segni di animali in circolazione.......Non trovo nemmeno feci.......quindi per ora sono apposto.......per ora

_________________
chiacchier e tabbaccher e lignamme o banc e napule nun e mpegne


06/08/2016, 10:41
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 04/02/2012, 20:19
Messaggi: 560
Località: pescia (pt) / porto torres (ss)
Formazione: tecnico delle industrie elettriche
Rispondi citando
Tizio dovrebbero essere attratti dai campi magnetici, per questo rosicchiano i cavi in tensione......sciolto secondo me risolvi di più con le gabbie anche xk con il veleno alla lunga diventano imuni!


07/08/2016, 14:09
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 19/11/2009, 22:06
Messaggi: 969
Località: Calabria
Rispondi citando
tuttavia ragazzi come dimenticare il saggio maestro di un noto cartone animato andato in onda negli anni 90. Lui non ci farebbe mai del male nella sua imperscrutabile saggezza.


Allegati:
Splinter.png
Splinter.png [ 101.69 KiB | Osservato 992 volte ]

_________________
Davanti a noi i nemici e dietro lo spavento,
Il nostro letto sarà sotto il cielo e nel vento,
Fino al giorno in cui con la stanchezza in volto,
Il viaggio sarà finito, e il compito svolto.
Tolkien.
09/08/2016, 0:47
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 19/11/2009, 22:06
Messaggi: 969
Località: Calabria
Rispondi citando
e come dimenticare i biker mice da marte? Eroi che vegliano sulle nostre esistenze


Allegati:
87eda6eff77a985ffb07b97db4f6c401_orig.jpg
87eda6eff77a985ffb07b97db4f6c401_orig.jpg [ 63.85 KiB | Osservato 991 volte ]

_________________
Davanti a noi i nemici e dietro lo spavento,
Il nostro letto sarà sotto il cielo e nel vento,
Fino al giorno in cui con la stanchezza in volto,
Il viaggio sarà finito, e il compito svolto.
Tolkien.
09/08/2016, 0:51
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 132 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 10, 11, 12, 13, 14  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy