Switch to full style
Eco-etologia, gestione e conservazione, problematiche agro-forestali
Rispondi al messaggio

Re: ancora lupi

09/03/2019, 19:46

amelanchier ha scritto:bé tarty81, io ho sempre sostenuto che la crescita demografica zero che c'è in italia è un vantaggio (quella degli umani)ma tutti mi danno del matto,ora se tu vuoi che la natura prenda a scorrere come una volta devi eliminare almeno il 50% della popolazione umana, solo cosi ci sara di nuovo spazio per gli animali selvatici. altrimenti attività umane e natura selvaggia si scontreranno sempre.
spero che mi comprendi altrimenti spiego meglio.

... se vuoi cominciare a sacrificarti tu ... per il bene del pianeta .... :lol:

Re: ancora lupi

09/03/2019, 22:37

amelanchier ha scritto:bé tarty81, io ho sempre sostenuto che la crescita demografica zero che c'è in italia è un vantaggio (quella degli umani)ma tutti mi danno del matto,ora se tu vuoi che la natura prenda a scorrere come una volta devi eliminare almeno il 50% della popolazione umana, solo cosi ci sara di nuovo spazio per gli animali selvatici. altrimenti attività umane e natura selvaggia si scontreranno sempre.
spero che mi comprendi altrimenti spiego meglio.

Ma come non ti comprendo... Parliamo la stessa lingua... Sono stato un attivista... Adesso purtroppo mi sono ritirato a vita privata. Ne siamo troppo pochi... Quindi meglio prendere il posto dei selvatici... Ma a differenza dei lupi io sparo. Poche parole da buon intenditore. Con rispetto. Angelo

Re: ancora lupi

09/03/2019, 22:44

libellula69 ha scritto:
amelanchier ha scritto:bé tarty81, io ho sempre sostenuto che la crescita demografica zero che c'è in italia è un vantaggio (quella degli umani)ma tutti mi danno del matto,ora se tu vuoi che la natura prenda a scorrere come una volta devi eliminare almeno il 50% della popolazione umana, solo cosi ci sara di nuovo spazio per gli animali selvatici. altrimenti attività umane e natura selvaggia si scontreranno sempre.
spero che mi comprendi altrimenti spiego meglio.

... se vuoi cominciare a sacrificarti tu ... per il bene del pianeta .... :lol:

I reparti di oncologia sono pieni, con le inondazioni i danni sono rilevanti... Con i terremoti non ne parliamo... Direi che riguardo ai sacrificati... La natura dice, " do coio coio.... Mi sono fatto sia il terremoto dell aquila quello di Amatrice..la catastrofe di rigopiano. Ti posso dire che la natura si è fatta sentire. Onore alle vittime.

Re: ancora lupi

27/04/2019, 15:15

Lupi nella pineta di Ravenna! Incredibile, forse è dai tempi di Dante Alighieri che non vedono tali esemplari. La pineta è un bosco isolato in mezzo
a campi acquitrini e centri balneari. Come è sceso il lupo dagli Appennini?
(Ovviamente chi è preoccupato per il lieto evento viene ridicolizzato e gli viene affibbiata la "sindrome di Cappuccetto Rosso".)

https://www.google.com/amp/s/www.ilrest ... 505968/amp
Rispondi al messaggio