Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 22/05/2022, 16:42




Rispondi all’argomento  [ 15 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
LA PRIMA "COTTA" NON SI SCORDA MAI ! 
Autore Messaggio

Iscritto il: 04/09/2017, 13:58
Messaggi: 38
Località: provincia di Siena
Rispondi citando
Buongiorno a tutti,
domenica mi sono lanciato per la prima volta nel mondo della distillazione... ho acquistato un alambicco usato da 70 litri ed ho provato a distillare 20 litri di vino.

Ho seguito queste istruzioni, riscaldamento rapido sino a 50°C, poi ho rallentato sino a 70°C; e da 70°C a 80°C lentissimo... tutto ciò che è uscito prima di 81 °C e dopo i 92 °C l'ho eliminato, ho ricavato circa 3 litri di distillato con una gradazione di partenza di circa 70% e finale di circa 35% (teoricamente sarei dovuto arrivare a 96°C, ma la percentuale di alcool mi sembrava già bassa e quindi mi sono fermato a 92°C)

Se volessi ridistillare una seconda volta i 3 litri ottenuti per raffinarli ulteriormente, quale è il metodo migliore da adottare con questo alambicco ? a quale gradazione è consigliato fermarsi ? Intendo sia a livello di sicurezza che di procedimento... li metto direttamente nel bollitore ho devo diluirli in qualche modo, ho paura di fare una bomba :roll:

grazie


Allegati:
alamb.jpeg
alamb.jpeg [ 87.94 KiB | Osservato 432 volte ]
22/09/2021, 10:28
Profilo
Sez. Miscellanea
Sez. Miscellanea
Avatar utente

Iscritto il: 27/07/2011, 13:09
Messaggi: 28951
Località: Imperia
Rispondi citando
Ciao, puoi riportare il tutto alla gradazione alcoolica che desderi dopo la distillazione.

_________________
Nella vita non esistono sfide, ma solo una sfida, quella con te stesso...
“Crisi è quel momento in cui il vecchio muore ed il nuovo stenta a nascere.” Antonio Gramsci


22/09/2021, 12:27
Profilo

Iscritto il: 04/09/2017, 13:58
Messaggi: 38
Località: provincia di Siena
Rispondi citando
JeanGabin ha scritto:
Ciao, puoi riportare il tutto alla gradazione alcoolica che desderi dopo la distillazione.



Ok, ma per ridistillare la seconda volta devo diluire con qualcosa o metto direttamente nell'alambicco quello che ho ?


22/09/2021, 13:58
Profilo
Sez. Miscellanea
Sez. Miscellanea
Avatar utente

Iscritto il: 27/07/2011, 13:09
Messaggi: 28951
Località: Imperia
Rispondi citando
Diluisci con semplice acqua, visto che fai brandy, potresti aggiungere aromi a tuo piacimento.

Ciao

_________________
Nella vita non esistono sfide, ma solo una sfida, quella con te stesso...
“Crisi è quel momento in cui il vecchio muore ed il nuovo stenta a nascere.” Antonio Gramsci


22/09/2021, 19:29
Profilo

Iscritto il: 04/09/2017, 13:58
Messaggi: 38
Località: provincia di Siena
Rispondi citando
Grazie,
orientativamente quanta acqua devo mettere nei 3 litri di distillato ? posso mettere acqua di pozzo (potabile e senza cloro) o serve acqua distillata ?

altra cosa... domenica svinerò la vendemmia di quest'anno, distillerò a seguire circa 1 quintale di vinacce, una volta ottenuta la grappa conviene mischiarla con i 3 litri di brandy fatti precedentemente e ripassare poi in una cotta tutto assieme, oppure lasciare i due prodotti separati ?


23/09/2021, 8:55
Profilo

Iscritto il: 06/07/2011, 16:13
Messaggi: 2933
Località: Cureggio (NO)
Formazione: laurea in informatica
Rispondi citando
Se è senza cloro puoi usare l'acqua del pozzo, chi usa acqua distillata è solo perché l'acqua distillata ha un sapore completamente neutro e non interferisce minimamente al gusto del brandy distillato, ma stiamo parlando di raffinatezze, se non hai il palato assoluto la minima quantità di sali che può apportare una buona acqua del pozzo non credo faccia percepire una differenza.
Parere personale io terrei i due prodotti separati, o al limite farei una prova di miscelazione solo su una parte prima di miscelare tutto, sai mai che poi non piace il risultato finale


23/09/2021, 10:59
Profilo

Iscritto il: 04/09/2017, 13:58
Messaggi: 38
Località: provincia di Siena
Rispondi citando
Perfetto li terrò separati, grazie 1000

per ripassare il distillato la seconda volta quanta acqua devo aggiungere ai 3 litri ? o meglio, a che gradazione devo abbassare il distillato per evitare di far scoppiare tutto ?

grazie


23/09/2021, 14:55
Profilo
Sez. Miscellanea
Sez. Miscellanea
Avatar utente

Iscritto il: 27/07/2011, 13:09
Messaggi: 28951
Località: Imperia
Rispondi citando
Aggiungi atri 7 litri di acqua circa, totale 10 litri insieme al distillato.

Ciao

_________________
Nella vita non esistono sfide, ma solo una sfida, quella con te stesso...
“Crisi è quel momento in cui il vecchio muore ed il nuovo stenta a nascere.” Antonio Gramsci


23/09/2021, 18:34
Profilo

Iscritto il: 04/09/2017, 13:58
Messaggi: 38
Località: provincia di Siena
Rispondi citando
Perfetto, grazie 1000

domani ripasso il Brandy e domenica provo a fare la grappa con le vinacce...

... un consiglio su un buon libro con ricette per fare grappe aromatizzate ?


24/09/2021, 9:28
Profilo
Sez. Miscellanea
Sez. Miscellanea
Avatar utente

Iscritto il: 27/07/2011, 13:09
Messaggi: 28951
Località: Imperia
Rispondi citando
Trovi parecchi libri in rete, comunque hai tempo, le grappe si aromatizzano dopo essere distillate

Ciao

_________________
Nella vita non esistono sfide, ma solo una sfida, quella con te stesso...
“Crisi è quel momento in cui il vecchio muore ed il nuovo stenta a nascere.” Antonio Gramsci


24/09/2021, 23:57
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 15 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy