Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 21/09/2018, 8:51




Rispondi all’argomento  [ 14 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Visita bambuseto 
Autore Messaggio

Iscritto il: 07/07/2016, 7:37
Messaggi: 1
Rispondi citando
salve,

io con altri due amici abbiamo intenzione di buttarci su questa idea del bambù. Per questo volevamo vedere di persona un bambuseto.

Sarebbe interessante vedere sia un impianto del consorzio (OnlyMoso) che uno della BambùTigre. Che a quanto ho capito, questi sono i due installatori principali in Italia.

Conoscete qualche bambuseto in Lombardia, Piemonte, Lazio, Basilicata, Campania?

grazie! e buona giornata a tutti!


08/07/2016, 8:32
Profilo
Sez. Supporto Didattico
Sez. Supporto Didattico
Avatar utente

Iscritto il: 13/03/2008, 19:23
Messaggi: 53953
Località: Pinzolo (TN) - Firenze
Formazione: Laurea in Scienze agrarie
Rispondi citando
Credo sia importante una (o più visite) prima di iniziare questa avventura.

_________________
Segui Agraria.org anche su Facebook Immagine e Twitter Immagine!

Sei già iscritto all' Associazione di Agraria.org? ;)


08/07/2016, 13:20
Profilo WWW

Iscritto il: 02/10/2012, 12:16
Messaggi: 2879
Località: abruzzo
Formazione: Maestro di musica
Rispondi citando
Concordo con marco e aggiungo...sapere cosa farne del prodotto. Io li sto mettendo una decina ...il Phyllostachys nigra ma esclusivamente per bellezza....saluti

_________________
Azienda Agricola MicoVivai
Produzione piante da tartufo certificate .
micovivaitartuficoltura@gmail.com


09/07/2016, 7:34
Profilo

Iscritto il: 05/08/2016, 17:08
Messaggi: 3
Rispondi citando
Quello che ho visto io era della Onlymoso. Appena piantato, da 1-2 mesi. Attecchimento al 98% con cambio gratuito delle piante morte.(ci mancherebbe altro! con quello che costa 1Ha di impianto!!)
Ci sono diverse tipologie di impianto, da basso a intensivo, mi ricordo che il min. sono 500 piante/Ha, ma loro lo sconsigliano. Chissà perché? ;)
Bambuseti in produzione per ora non se ne trovano quindi ho l'impressione che i tempi di maturazione siano più lunghi del previsto.
La piantumazione è a carico del cliente e l'impianto necessita di diverse lavorazioni, molte innaffiature ( anche 2 o 3 alla settimana nei primi mesi) ,concimazioni e protezione dalle infestanti.
Quando arriverà a maturazione avrai a tue spese anche l'onere del taglio dei fusti e la raccolta, poi se tutto va bene verranno a prenderli. Già dai primi anni ci dovrebbe essere la raccolta dei germogli (sempre a tuo carico) della quale non conosco le procedure e il metodo di conservazione fino al momento del conferimento all'azienda.
Se conferisci al consorzio ti garantiscono un prezzo di acquisto minimo, sotto il quale sei svincolato dal contratto di conferimento. Ma chi compra? Ci sono filiere del Bambù?
Se sei agricoltore puoi provare, ma se non hai attrezzature, concimi e diserbanti in casa, sono tutte spese vive in più. Fai bene i conti e buona fortuna!


06/08/2016, 14:23
Profilo

Iscritto il: 11/06/2016, 15:48
Messaggi: 9
Località: Basilicata
Rispondi citando
Ciao, ho un amico in Basilicata che ha fatto un impianto, tu dove sei?


26/08/2016, 22:26
Profilo
Sez. Trattori
Sez. Trattori

Iscritto il: 15/07/2008, 11:00
Messaggi: 796
Località: Campania
Formazione: Ingegnere
Rispondi citando
Salve, qualcuno ha poi deciso di andare avanti con la coltivazione del bambù?

Se si come procede?

Per la verità trovo diversi articoli sul web in cui questa specie di "oro Verde" viene in realtà descritta come una bolla speculativa a favore solo di chi propone l'investimento.

Attendo opinioni in merito.

Toni


06/07/2018, 8:50
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 20/10/2009, 18:36
Messaggi: 6032
Località: Airuno (Lecco)
Rispondi citando
ti basta fare una ricerca sul forum per trovare molte discussioni abbandonate dopo la promessa dell'oro facile.
parere personale una gran bufala come lo fu quella della paulownia.


06/07/2018, 20:55
Profilo

Iscritto il: 02/10/2012, 12:16
Messaggi: 2879
Località: abruzzo
Formazione: Maestro di musica
Rispondi citando
kentarro ha scritto:
ti basta fare una ricerca sul forum per trovare molte discussioni abbandonate dopo la promessa dell'oro facile.
parere personale una gran bufala come lo fu quella della paulownia.

È si... Hai proprio ragione. Saluti

_________________
Azienda Agricola MicoVivai
Produzione piante da tartufo certificate .
micovivaitartuficoltura@gmail.com


12/07/2018, 22:57
Profilo

Iscritto il: 18/12/2010, 14:12
Messaggi: 982
Località: Alta Valle del Tevere
Rispondi citando
E magari oggi lo pagano pure bene, ma un domani, quando molte piantagioni saranno a regime, chi farà il prezzo? In passato si è assistito a mega piantagioni di noci e ciliegi, dalle mie parti tutti con scarsi o nulli risultati.
Ora è di moda il nocciolo, cifre al quintale da far invidia al tabacco, finanziamenti a go go! Anche in Olanda si indebitavano per un papavero...


14/07/2018, 12:50
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 22/11/2013, 23:54
Messaggi: 6542
Località: Milano nord
Rispondi citando
in Olanda nel 600 ci fu la speculazione dei bulbi di tulipano, poi andò a finire che gli olandesi se li mangiarono in quanto avevano investito tutto nei bulbi e la bolla speculativa si sgonfio velcoemente lasciando gli investitori con le classiche mutande, anzi all'epoca non so se tutti portavano le mutande , pare solo le donne di malaffare.

_________________
A furia de tirala, porca Peppa, anca ona bona corda la se sceppa = non abusare della pazienza degli altri perchè anche una buona corda, se la tiri troppo si rompe.


14/07/2018, 18:08
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 14 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy