Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 25/07/2021, 14:30




Rispondi all’argomento  [ 10 messaggi ] 
Prato secco 
Autore Messaggio

Iscritto il: 22/03/2020, 10:27
Messaggi: 12
Località: Olanda e Torino
Formazione: Laurea
Rispondi citando
Da questa primavera questo angolo di prato e’ seccato, cosi’ come pure l anno scorso. ho riseminato, e’ cresciuto bello verde, tagliato 3 volte, rimasto bello fino ai primi caldi, ora siamo punto e a capo. Sara’ per via della rifrazione del cemento? Non so se fa senso riseminare o se sia meglio mettere dei piccoli cespugli sperando che non secchino pure loro. Cosa fareste?


Allegati:
BAF9AA51-4F21-48E2-95E2-7F73EA782B05.jpeg
BAF9AA51-4F21-48E2-95E2-7F73EA782B05.jpeg [ 270.3 KiB | Osservato 330 volte ]
26795703-405A-4BB0-B6DF-20E1D9A09AC3.jpeg
26795703-405A-4BB0-B6DF-20E1D9A09AC3.jpeg [ 323.38 KiB | Osservato 330 volte ]
02/07/2021, 13:16
Profilo
Sez. Agrumi
Sez. Agrumi
Avatar utente

Iscritto il: 22/11/2013, 23:54
Messaggi: 10660
Località: Milano nord
Rispondi citando
può essere la rifrazione, il fondo che drena troppo .
dovresti provare ad irrigare maggiormente qualla porzione.
ogni quanto annaffi il prato ed a quale altezza rasi.
in estate si lascia il taglio più alto rispetto alla primavera.

_________________
A furia de tirala, porca Peppa, anca ona bona corda la se sceppa = non abusare della pazienza degli altri perchè anche una buona corda, se la tiri troppo si rompe.


02/07/2021, 13:21
Profilo

Iscritto il: 22/03/2020, 10:27
Messaggi: 12
Località: Olanda e Torino
Formazione: Laurea
Rispondi citando
Vivo in Olanda e piove abbastanza, quindi il prato o tramite pioggia o annaffiature si bagna 3 o 4 volte a settimana. Penso sia sui 4 cm, allego foto un po piu larga, dove nelle altre zone appare verde. Il prato era stato messo da noi 3 anni fa srotolando le strisce, il primo anno tutto ok, da 2 anni quell angolo non riesce a stare verde, seminiamo e risecca.


Allegati:
1C3318BA-6FFD-4AA5-8F4E-09FDAD00B552.jpeg
1C3318BA-6FFD-4AA5-8F4E-09FDAD00B552.jpeg [ 275.4 KiB | Osservato 317 volte ]
02/07/2021, 14:26
Profilo
Sez. Agrumi
Sez. Agrumi
Avatar utente

Iscritto il: 22/11/2013, 23:54
Messaggi: 10660
Località: Milano nord
Rispondi citando
visto il clima e 3/4 irrigazioni settimanali non penso sia mancanza di acqua, l'altezza va bene.
può darsi che quella zona riceva meno acqua delle altre oltre al riverbero del cemento.
è proprio una zona periferica, prova ad aumentare l'irrigazione solo in quel punto.
c'è abbastanza fondo in quel punto o sotto alcuni cm si trova qualche pozzetto o roba simile.
ho anch'io un problema simile ma so che li sotto esiste un pozzetto di ispezione , il terriccio che lo ricopre e poco e se non annsaffio costantemente quella zona secca.
se fose un fungo colpirebbe anche altre zone del prato quindi mi sentirei di escludere malattie fungine.

_________________
A furia de tirala, porca Peppa, anca ona bona corda la se sceppa = non abusare della pazienza degli altri perchè anche una buona corda, se la tiri troppo si rompe.


02/07/2021, 14:37
Profilo
Sez. Il mio Orto
Sez. Il mio Orto
Avatar utente

Iscritto il: 12/06/2018, 14:55
Messaggi: 2362
Località: Roma
Rispondi citando
rimettendo le foto in una posizione pia adatta alla vista mi sembra di vedere un camminamento a lastre poggiate sul prato-
dalla prima foto vedo sedimento di ristagno sul ciglio del camminamento.
per caso :?: quando piove, quel punto rimane allagato per più tempo ed essendo a ridosso di muro non prende sole, :?: ?????


Allegati:
1C3318BA-6FFD-4AA5-8F4E-09FDAD00B552.jpeg
1C3318BA-6FFD-4AA5-8F4E-09FDAD00B552.jpeg [ 76.97 KiB | Osservato 310 volte ]
1.jpeg
1.jpeg [ 286.95 KiB | Osservato 310 volte ]

_________________
saluti Pino, Rubescens

“Il valore di una persona che merita ammirazione risiede in ciò che è capace di dare e non in ciò che è capace di prendere.” Albert Einstein
02/07/2021, 14:57
Profilo

Iscritto il: 22/03/2020, 10:27
Messaggi: 12
Località: Olanda e Torino
Formazione: Laurea
Rispondi citando
Corretto, su 2 lati ho piastrelle in cemento grigio 60x60. 1 lato e` il sentiero per uscire, l altro lato e` un piccolo terrazzo. dove secca e` il lato terrazzo, vicino alla portafinestra per entrare in casa ed e` la parte piu` alta del giardino. i residui sono dovuti alle formiche. ho dovuto mettere la polvere poiche` in quell angolo tra 4 piastrelle si stavano installando. il giardino e` esposto a sud.


02/07/2021, 15:24
Profilo
Sez. Il mio Orto
Sez. Il mio Orto
Avatar utente

Iscritto il: 12/06/2018, 14:55
Messaggi: 2362
Località: Roma
Rispondi citando
la domanda era, quando piove si accumula acqua sul confine prato piastrelle 60x60.
opinione personale, devi fare attenzione che il tosaerba abbia le lame sempre ben affilate. quel prato come è tagliato non è un gran che.

_________________
saluti Pino, Rubescens

“Il valore di una persona che merita ammirazione risiede in ciò che è capace di dare e non in ciò che è capace di prendere.” Albert Einstein


02/07/2021, 15:31
Profilo

Iscritto il: 22/03/2020, 10:27
Messaggi: 12
Località: Olanda e Torino
Formazione: Laurea
Rispondi citando
Ok, grazie mille. Ogni consiglio e’ ben accetto. E’ il mio primo giardino, quindi non siamo molto pratici..cmnq no, l acqua non si ferma. Lo tagliamo con questa tosaerba elettrica, in effetti mai controllato le lame in 3 anni..ehm.


Allegati:
image.jpg
image.jpg [ 99.46 KiB | Osservato 295 volte ]
image.jpg
image.jpg [ 194.84 KiB | Osservato 295 volte ]
02/07/2021, 16:07
Profilo
Sez. Il mio Orto
Sez. Il mio Orto
Avatar utente

Iscritto il: 12/06/2018, 14:55
Messaggi: 2362
Località: Roma
Rispondi citando
Ed allora iniziamo a sistemare la lama che potrebbe già essere un concausa della malattia di quella porzione di prato.
se si taglia la foglia del prato con una lama stondata si produce una ferita a strappo e non un taglio reciso a forbice.
Sulla superficie dello strappo inizia un ingiallimento e un profilarsi di funghi che danneggiano la ricrescita.
non tagliare il prato se umido bagnato perché l'erba si attacca sotto la macchina tagliaerba e si creano muffe che poi vanno a ricadere sul prato nel successivo taglio.

-adesso fai arrotare la lama e tagliare non più di un terzo dell’altezza dell’erba. e ripetere ogni 10 giorni. fino a settembre.
ad ottobre taglio al 50% ed arriva l'inverno-

adesso acquista un saccchetto da 5 kg di solfato si ferro e lo distribuisci a spaglio subito dopo taglio innaffi bene, una manciata di pugno-chiuso per mq. dovrebbe bastare.
ad ottobre devi dare un concime azotato organico della
LINEA FERTILIZZANTI ORGANICI E ORGANO MINERALI PROFESSIONALI PER TAPPETI ERBOSI, se vuoi ti dico marca per mp
poi con questo concime ripeti concimazione a marzo.
consiglio non lasciare tubi sul prato dopo l'irrigazione per più giorni.
ciao buon prato e fammi sapere ;) :mrgreen:

_________________
saluti Pino, Rubescens

“Il valore di una persona che merita ammirazione risiede in ciò che è capace di dare e non in ciò che è capace di prendere.” Albert Einstein


02/07/2021, 16:42
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 12/02/2013, 19:05
Messaggi: 4865
Località: Friuli V.G.
Formazione: Diploma tecnico
Rispondi citando
Più che secco mi sembra ammuffito. Non so se é il prodotto anti formiche.

_________________
Ben oltre le idee di giusto e di sbagliato c'é un campo. Ti aspetterò laggiù. (Jalaluddin Rumi XIII s.)

Cosa importa se g'ò le scarpe rote - mi te vardo e me sento il cor contento. (La Ceseta de Transaqua)


17/07/2021, 11:48
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 10 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy