Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 23/09/2018, 13:16




Rispondi all’argomento  [ 6 messaggi ] 
Diserbo delle stoppie dei cereali a paglia 
Autore Messaggio

Iscritto il: 26/03/2013, 13:29
Messaggi: 118
Località: Latina
Formazione: laurea
Rispondi citando
Ho trebbiato a fine giugno, quindi circa un mese fa. Sulle stoppie si sono levate una serie di infestranti, in particolare su alcuni appezzamenti che provengono da anni di incolto.
Ce n'è per tutti i gusti, dalle gramigne, alle crucifere, alle canne palustri, a seconda della zona.

Vorrei intervenire quindi con un diserbo sulle stoppie (cosa che non ho mai fatto) per sanificare questi appezzamenti. Il glifosate va bene? Segnalo che non piove da Aprile salvo 20 minuti di pioggia dell'altro giorno (4 mm in tutto), quindi la vegetazione, dopo un minimo di exploit, è comunque piuttosto secca. In questi due giorni la temperatura è più mite ma si attende a brevissimo un ritorno delle massime sopra i 36°.

Può funzionare?

Un saluto,
LC


28/07/2017, 2:44
Profilo

Iscritto il: 28/07/2010, 18:15
Messaggi: 1619
Località: Pordenone, FVG
Formazione: Geometra
Rispondi citando
la cosa più importante è non farle andare a seme per non avere un campo sempre più infestato

se arerai prima della prossima coltivazione e non hai infestanti particolarmente tenaci che si propagano per rizoma, stolone ecc, basta trinciare per evitare che vadano a seme e arando avrai risolto il problema
se hai problemi di sorghetta o altre infestanti tenaci oppure se non ari, vai di glifosate prima che vadano a seme per fare una bella pulizia

la limitazione del glifosate è che la sua azione è tanto più efficace quanto più la vegetazione è rigogliosa, quindi su erba secca o comunque in forte stress è sprecato


28/07/2017, 12:04
Profilo

Iscritto il: 26/03/2013, 13:29
Messaggi: 118
Località: Latina
Formazione: laurea
Rispondi citando
Simo95 ha scritto:
la cosa più importante è non farle andare a seme per non avere un campo sempre più infestato
la limitazione del glifosate è che la sua azione è tanto più efficace quanto più la vegetazione è rigogliosa, quindi su erba secca o comunque in forte stress è sprecato


Lo stoppione è andato in seme già, ma li non ci posso fare niente e mi arrangio. Cercherò di controllarlo in primavera con il 2,4D e comunque non è molto invadente.
Per il resto mi conviene aspettare maggior rigoglio quindi.. il che significa rippare tutto così com'è, e diserbare a settembre dopo qualche pioggia (colpendo anche le rinascite)?

Mi interessava soprattutto conoscere l'effetto di glifosate sulla canna palustre: ho delle scoline infestate, e l'infestazione si è spostata lungo gli appezzamenti e non ne esco, perchè rinascono continuamente. Ho trattato di glifosate anche l'autunno scorso, ma sono risbucate in mezzo all'orzo, e tutt'ora stanno riemergendo tra le stoppie.


28/07/2017, 13:07
Profilo

Iscritto il: 28/07/2010, 18:15
Messaggi: 1619
Località: Pordenone, FVG
Formazione: Geometra
Rispondi citando
Esatto, diserba quando la vegetazione è più rigogliosa in modo che le parti meristematiche siano in pieno lavoro e la molecola possa fare il suo lavoro

Funziona per le canne palustri, insisti anche sui ricacci e usa una concentrazione maggiore facendo trattamenti localizzati...inutile dirti che se vuoi fare un bel lavoro devi farti consigliare un buon prodotto per infestanti così tenaci e su cui l'acqua tende a scivolare sulla cuticola così come il diserbo se non ha dei buoni coformulanti


29/07/2017, 14:34
Profilo

Iscritto il: 26/03/2013, 13:29
Messaggi: 118
Località: Latina
Formazione: laurea
Rispondi citando
Simo95 ha scritto:
Esatto, diserba quando la vegetazione è più rigogliosa in modo che le parti meristematiche siano in pieno lavoro e la molecola possa fare il suo lavoro

Funziona per le canne palustri, insisti anche sui ricacci e usa una concentrazione maggiore facendo trattamenti localizzati...inutile dirti che se vuoi fare un bel lavoro devi farti consigliare un buon prodotto per infestanti così tenaci e su cui l'acqua tende a scivolare sulla cuticola così come il diserbo se non ha dei buoni coformulanti


Se aggiungessi bagnante/adesivante?


03/08/2017, 2:55
Profilo

Iscritto il: 28/07/2010, 18:15
Messaggi: 1619
Località: Pordenone, FVG
Formazione: Geometra
Rispondi citando
In alternativa, si


03/08/2017, 15:05
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 6 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy