Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 23/04/2019, 13:55




Rispondi all’argomento  [ 30 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo
trattamento rameico su pesco 
Autore Messaggio

Iscritto il: 10/02/2013, 16:23
Messaggi: 91
Località: Provincia di Pisa
Rispondi citando
normalmente faccio trattamenti sul pesco al bruno, volevo sapere se si possono fare anche di questi periodi in vegetazione e fino a che periodo.


10/04/2019, 5:52
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 20/10/2009, 17:36
Messaggi: 6332
Località: Airuno (Lecco)
Rispondi citando
il pesco si tratta con rame solo al bruno.


10/04/2019, 6:47
Profilo

Iscritto il: 28/10/2009, 20:51
Messaggi: 590
Località: prov Catania
Rispondi citando
Vorrei fare dei trattamenti su pesco, ora che è in vegetazione : con fungicida e insetticida, posso aggiungere dell'adesivante (olio bianco)?
Voi cosa mi consigliate.
Grazie.


10/04/2019, 19:10
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 20/10/2009, 17:36
Messaggi: 6332
Località: Airuno (Lecco)
Rispondi citando
dipende dal fungicida e dall'insetticida. non tutti vanno d'accordo con tutti. ci sono delle incompatibilità.


10/04/2019, 19:40
Profilo
Connesso
Avatar utente

Iscritto il: 16/02/2012, 14:59
Messaggi: 3009
Località: MANTOVA
Rispondi citando
salvo1 ha scritto:
Vorrei fare dei trattamenti su pesco, ora che è in vegetazione : con fungicida e insetticida, posso aggiungere dell'adesivante (olio bianco)?
Voi cosa mi consigliate.
Grazie.

L'olio bianco non è un adesivante , è a sua volta un insetticida e non penso sia il caso di unirlo con altro insetticida .
Consiglio di non improvvisare sui trattamenti , meglio farsi dare delle indicazioni dal rivenditore ;)

_________________
tirag a dos
traduzione : spara sul bersaglio


11/04/2019, 9:23
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 20/10/2009, 17:36
Messaggi: 6332
Località: Airuno (Lecco)
Rispondi citando
Si usa anche come adesivante. lo si fa. forse le modeste quantità non influiscono.


11/04/2019, 9:47
Profilo
Connesso
Avatar utente

Iscritto il: 16/02/2012, 14:59
Messaggi: 3009
Località: MANTOVA
Rispondi citando
kentarro ha scritto:
Si usa anche come adesivante. lo si fa. forse le modeste quantità non influiscono.

a questo punto allora meglio usare solo l'olio così si ha il doppio effetto ,però rimane il fatto che il più delle volte non è compatibile con i funghicidi quindi preferisco usare al limite un adesivante specifico e lasciare l'olio bianco per i trattamenti al bruno.

_________________
tirag a dos
traduzione : spara sul bersaglio


11/04/2019, 10:25
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 03/09/2017, 9:18
Messaggi: 969
Località: bassa Valsusa
Formazione: Buoni studi
Rispondi citando
Nelle vecchie tabelle di miscibilità l'olio bianco è descritto come incompatibile con prodotti contenenti zolfo *, poltiglia bordolese, fosetil-Al, alcuni fungicidi di sintesi (es. dodina); come è noto spesso di usa per sinergizzare insetticidi (es. azadiractina) ma qualcuno è dato come incompatibile (es. dimetoato).

Eviterei di fare mix estemporanei: normalmente i prodotti fitosanitari contengono già come coadiuvanti sostanze con potere bagnante/emulsionante/adesivante/antischiuma (sono sostanzialmente dei tensioattivi che trovano impiego anche nei prodotti casalinghi, es. alcool laurilico e derivati); eventualmente se ne può aggiungere in quanto sono venduti come tali e ne esistono anche di origine naturale (es. pinolene come adesivante/bagnante).

* esiste tuttavia un PF a base di olio bianco che contiene come coadiuvante 1,2 benzisotiazol-3(2H)-one, cioè un composto dello zolfo


11/04/2019, 11:30
Profilo

Iscritto il: 28/10/2009, 20:51
Messaggi: 590
Località: prov Catania
Rispondi citando
Ho già fatto il trattamento a legno bruno su tutti gli alberi: pesco, pero, albicocco, ciliegio, pruno, con bordolese.

Poi ho fatto il trattamento prima della fioritura ( bottone di rosa ).

Ora che gli alberi sono in vegetazione e già e avvenuta la legagione, eccetto i ciliegi, vorrei fare un trattamento a scopo preventivo e non lo farò con la bordolese.

Dal rivenditore di fitofarmaci mi è stato consigliato di mettere un aficida e di un isetticida sistemico, pensate che va bene così?


11/04/2019, 16:05
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 20/10/2009, 17:36
Messaggi: 6332
Località: Airuno (Lecco)
Rispondi citando
bella domanda. le due cose non hanno nulla a che vedere. poltiglia bordolese è un fungicida. aficida combatte gli afidi e insetticida sistemico combatte insetti e se indicato anche afidi.
1 leggere l'etichetta per vedere se registrato su cosa lo vorresti usare.
2 trattamento preventivo per cosa?

ora ci sono gli afidi e alcuni tipi di mosca sulle drupacee (sui susini)
se non ci sono afidi e non ci sono segnali di un loro attacco perchè trattare?


11/04/2019, 19:12
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 30 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 11 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy