Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 25/07/2021, 15:43




Rispondi all’argomento  [ 11 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Nespolo con grave problema 
Autore Messaggio
Avatar utente

Iscritto il: 15/01/2018, 13:36
Messaggi: 620
Località: Napoli
Rispondi citando
Ho un Nespolo del Giappone in vaso da una trentina di anni e oggi ho notato questa severa erosione del tronco a 15-20 cm da terra; non ci avevo fatto caso prima perchè si è sviluppata dal lato del muro ma circa un mese, mese e mezzo fa lo ho spostato e non la ho vista, non so se ci fosse già.
L'albero attualmente è verde e ha anche i frutti sopra in maturazione ma effettivamente lo vedo un po floscio; la situazione è molto seria, non so se ormai è compromesso, sembra che stia lì li per spezzarsi... cos'ha una malattia o un parassita? è frequentato dalle formiche, possono entrarci qualcosa? Posso salvarlo in qualche modo?
Grazie.

Immagine

Immagine

Immagine


18/04/2021, 18:49
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 15/01/2018, 13:36
Messaggi: 620
Località: Napoli
Rispondi citando
Nella terza foto si vede un danno simile che si sta sviluppando dal lato opposto del tronco, appena più in alto.


18/04/2021, 19:06
Profilo

Iscritto il: 18/12/2010, 14:12
Messaggi: 1570
Località: Alta Valle del Tevere
Rispondi citando
Per prima cosa bisognerebbe stabilire qual'è la causa, l'ultima foto è sfocata e non si capisce bene.
La cosa che fa ben sperare (nonostante il grosso danno) è la cicatrizzazione, la pianta ce la sta mettendo tutta per vivere...
Comunque va eliminato il secco perché le formiche lavorano su quello e indeboliscono ulteriormente la stabilità, magari se rischia di spezzarsi alleggerisci la chioma e puntella.
Tratta con rameici e mantieni sotto controllo eventuali nuovi danni.


19/04/2021, 11:19
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 15/01/2018, 13:36
Messaggi: 620
Località: Napoli
Rispondi citando
Aggiungo una cosa che dalle foto non si capisce: il diametro del tronco è sottile (è in un vaso), più o meno quanto un bicchierino da caffè; L'ultima foto non mi metteva a fuoco ma è solo per far capire che il problema sta prendendo anche dal lato opposto, Seguirò i tuoi consigli (ho già puntellato) ma lo vedo molto instabile; per togliere il secco posso usare una lima da falegname, o cosa per non danneggiarlo ulteriormente?


19/04/2021, 11:57
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 17/01/2014, 20:06
Messaggi: 864
Località: Oristano
Formazione: Perito Elettrotecnico
Rispondi citando
Dalle foto non è chiaro. Ma non è che il tronco strisciava sul cordolo che si intravede in foto?

_________________
virtute siderum tenus


19/04/2021, 19:24
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 15/01/2018, 13:36
Messaggi: 620
Località: Napoli
Rispondi citando
hyspanico ha scritto:
Dalle foto non è chiaro. Ma non è che il tronco strisciava sul cordolo che si intravede in foto?

Non c'è nessun cordolo, non so se ti riferisci a quello grigio, che è un tubo di metallo ma sta a circa 40 cm dal tronco, oppure quel pezzo verdastro ma è un pezzo di legno piccolo, appoggiato là per pochi minuti.

Avevo pensato anche io a un danno meccanico ma non c'è niente che tocca, ne sono certo; poi ho notato che quel punto piccolo (la foto sfocata) è tipo segatura il legno dentro... come posso pulire senza danneggiare di più?


19/04/2021, 19:39
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 18/02/2014, 21:30
Messaggi: 7019
Località: PALERMO
Rispondi citando
Lo scortecciamento avviene mano a mano che va crescendo il punto danneggiato ho diversi alberi che hanno problemini simili ma non è mai successo niente, potresti dare una spennellata di poltiglia bordolese male non gli fa.


19/04/2021, 21:47
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 15/01/2018, 13:36
Messaggi: 620
Località: Napoli
Rispondi citando
marcello79 ha scritto:
potresti dare una spennellata di poltiglia bordolese male non gli fa.

Intendi senza grattare prima via il legno secco? A me è questo passaggio che fa paura, potrei fare altri danni visto come è sottile il fusto...


19/04/2021, 23:17
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 18/02/2014, 21:30
Messaggi: 7019
Località: PALERMO
Rispondi citando
No, non devi grattare nulla, si potrebbe fare anche un taglio drastico e fare ripartire la pianta con i nuovi getti. Cmq il nespolo è abbastanza resistente non morirà di certo per questo problema.


20/04/2021, 8:15
Profilo

Iscritto il: 18/12/2010, 14:12
Messaggi: 1570
Località: Alta Valle del Tevere
Rispondi citando
Il legno interno (quello scuro) non va toccato, però se c'è del marcio sotto la corteccia secondo me va eliminato e poi spennellare con funghicida.


21/04/2021, 9:52
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 11 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy