Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 28/09/2021, 14:40




Rispondi all’argomento  [ 3 messaggi ] 
Da hobby ad attività? 
Autore Messaggio

Iscritto il: 23/08/2021, 12:35
Messaggi: 6
Rispondi citando
Un caro saluto a tutti!
Ho da poco cominciato a coltivare funghi come hobby, prendendo come modello quanto sta accadendo all'estero, soprattutto in America. Premetto che la mia conoscenza è veramente base e tutto quello che so l'ho imparato nel corso degli ultimi mesi. Il processo di produzione è quello che ho qui letto descritto come "a ciclo completo", dove inoculo i substrati sterilizzati da me con pentola a pressione (una pentola a pressione specifica per conserve). Sono in procinto di attrezzare una serra molto molto molto piccola con umidificatore e ventilazione per ricambio d'aria. Tale serra verrà sistemata in cantina. Vorrei gentilmente sapere se, pratiche burocratiche dal punto di vista fiscale a parte, sarà un giorno eventualmente possibile vendere i funghi coltivati in questo contesto o quali eventualmente siano gli interventi minimi dal punto di vista delle norme in materia di igiene richiesti. Il mio scopo sarebbe, una volta padroneggiato il processo di coltivazione (e saranno tempi lunghi), iniziare a vendere un quantitativo minimo per vedere se, con poco investimento, questo hobby possa diventare una attività. Scrivo qua e non su altre sezioni più specializzate in normativa, perchè mi piacerebbe avere anche un riscontro della mia idea, se per voi è attuabile, quali sono le criticità etc. Ogni feedback è benvenuto. Il mio fine sarebbe produrre funghi vari, alcuni piuttosto rari da trovare freschi (pioppini, cardoncelli, shiitake, funghi ostrica di varie colorazioni, testa di scimmia, nameko, enoki etc) e venderli direttamente a ristoranti o privati. Se qualcuno, così per riferimento, conoscesse i prezzi approssimativi di vendita delle qualità di funghi sopra elencate ai ristoranti e me li potesse scrivere in PVT mi farebbe un favore visto che non ho conoscenze in questo settore.
Un saluto


26/08/2021, 13:52
Profilo
Sez. Funghi
Sez. Funghi
Avatar utente

Iscritto il: 23/08/2010, 16:29
Messaggi: 791
Località: Conegliano
Formazione: Enologo
Rispondi citando
Esiste un elenco dei funghi che si possono vendere, in quanto classificati eduli. Intanto devi verificare quali sono. Ad esempio recentemente un mio amico che si produce l'Ericium erinaceus mi ha detto che non rientra in quel elenco famoso e quindi non lo può vendere anche se edulo e medicinale addirittura. Quindi prima verificare cosa si può vendere, quali specie, e questo, per non correre nessuno rischio, di nessun genere. Certo, perchè non iniziare a prodursi un pò di quei funghi elencati nel messaggio, poi si valuterà la validità dell'idea, quando si comincerà, si cercherà di venderli privatamente od ai ristoranti: E' entusiasmante prodursi, nel piccolo, dei funghi in proprio! I funghi presenti nella grande distribuzione sono i Pleurotus, i prataioli, i pioppini ed un pò di Shiitake.....non ce ne sono altri in quanto non li puoi nemmeno vendere non rientrando in quel famoso elenco. Devi verificare quel elenco, il resto vien da sè.....perchè non cominciare a realizzare quella idea, nel piccolo si può fare. Esiste una associazione nazionale fungicoltori e quindi ci si può rivolgere anche lì per eventuali informazioni....cordialmente Raoul.


27/08/2021, 12:12
Profilo

Iscritto il: 23/08/2021, 12:35
Messaggi: 6
Rispondi citando
Grazie mille delle informazioni.
Effettivamente quella famosa lista è una scocciatura per chi volesse provare qualcosa di diverso.


31/08/2021, 20:36
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 3 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy