Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 20/09/2021, 4:43




Rispondi all’argomento  [ 6 messaggi ] 
Colombe "ovaiole" 
Autore Messaggio

Iscritto il: 25/07/2020, 19:30
Messaggi: 20
Rispondi citando
Buongiorno a tutti. Scrivo per chiedere agli esperti lumi su di un argomento a me oscuro, di cui non avevo nemmeno mai sentito parlare.
Parlando con un amico cinese della mia incertezza se tenere galline (non ho molto spazio per loro permanenza continuativa) o quaglie (mi dispiace debbano restare sempre in gabbia) mi ha proposto una soluzione che a lui sembrava lampante...delle colombe!
A quanto pare, nella cucina cinese, le uova di colombo sono utilizzate e note. Io però non avevo mai sentito di nessuno che mangi uova di colomba, alle nostre latitudini. Ho trovato però online alcuni siti francesi che parlano vagamente della cosa, pare infatti che in Francia si consumino (o si consumassero?) uova di colomba.

Voi esperti ne sapete nulla? :? Avete mai consumato uova di colomba? Esistono razze vocate alla produzione di uova? Le colombe da sole producono uova non fertili come quaglie e galline, o per le colombe si tratta sempre di uova fecondate, quindi prodotte solo in presenza di un maschio?

Grazie mille per le delucidazioni, e scusate per l'argomento inconsueto, ma credo che possa essere un interessante digressione anche per i "colombofili". :D


29/07/2020, 6:00
Profilo
Sez. Supporto Didattico
Sez. Supporto Didattico
Avatar utente

Iscritto il: 13/03/2008, 19:23
Messaggi: 61739
Località: Pinzolo (TN) - Firenze
Formazione: Laurea in Scienze agrarie
Rispondi citando
Forse è dovuta al limitato numero di uova deposte in un anno?

_________________
Segui Agraria.org anche su Facebook Immagine e Twitter Immagine!

Sei già iscritto all' Associazione di Agraria.org? ;)


29/07/2020, 9:14
Profilo WWW
Avatar utente

Iscritto il: 23/06/2014, 15:05
Messaggi: 547
Località: Siena
Formazione: perito agrario enologo
Rispondi citando
Di solito la femmina è stimolata a deporre dal maschio che la corteggia.


29/07/2020, 18:37
Profilo

Iscritto il: 25/07/2020, 19:30
Messaggi: 20
Rispondi citando
Ciao Marco, non ho capito la tua risposta, perdonami. Cosa è dovuta al limitato numero di uova?
Il consumo poco diffuso? Ho fatto un po' di altre ricerche online e ho visto che le uova di piccione costano un bel po' e vengono preparate in ristoranti gourmet di lusso. Quindi dite che non esiste alcuna razza più vocata alla produzione di uova, ma semplicemente che è possibile consumare le uova prodotte in allevamenti impostati su altri scopi (carne/viaggiatori)?

Qui ho trovato un articoletto in inglese a riguardo http://pigeonsformeat.com/index.php/utility-pigeons/5-pigeonegg. Se conoscete il francese comunque ci sono diversi siti che parlano dell'antico uso francese delle uova di piccione (ad esempio per crepes) e dell'attuale uso gorumet/alta cucina. Quante uova potrebbe produrre a settimana una colombaia di medie dimensioni?


29/07/2020, 19:01
Profilo

Iscritto il: 28/07/2015, 16:58
Messaggi: 601
Località: Modena
Rispondi citando
La colomba depone due uova ogni covata, non ci sono razze che fano più uova.
Potrebbe arrivare a deporre 6/7 volte (con maschio presente) sfruttandola al limite. E la salute della colomba ? ?
Stranissima idea, la tua.


30/07/2020, 23:38
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 17/08/2013, 16:17
Messaggi: 2925
Località: Ostra (AN)
Formazione: Laurea
Rispondi citando
Quoto Gloster, pensare ad una colomba per avere uova è un'idea bizzarra.


31/07/2020, 11:46
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 6 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy